CHIUDI
CHIUDI

07.12.2019

Montagna e pianura La magia del legno svelata da 10 scultori

Uno degli artisti al lavoro durante il simposio del legno.  M.M.
Uno degli artisti al lavoro durante il simposio del legno. M.M.

Chiude con il botto la seconda edizione di Winter Soco Wood. La manifestazione, promossa da Antica Fiera del Soco ha ospitato in paese iniziative con protagonista il legno veneto. Nella tre giorni grisignanese, piazza Europa Unita è stata il cuore pulsante della manifestazione, con il simposio artistico che ha riunito cinque scultori del legno provenienti dall’Altopiano e cinque dalla pianura veneta. Molto gettonate anche le bancarelle del mercatino del legno e soprattutto le attività gratuite predisposte per i più piccoli: il laboratorio di falegnameria di Legno Insieme ha coinvolto 232 bambini dai 3 ai 12 anni, in 360 si sono poi cimentati con la pista di kart a pedali e tantissimi hanno voluto provare i 22 giocattoli in legno di una volta, portati dalla ludoteca itinerante Zugà Tolando. «Siamo molto felici, soprattutto per questa entusiastica partecipazione dei bambini - dichiara Marco Casarotto, amministratore unico di Antica Fiera del Soco - che, con le loro famiglie, hanno avuto modo di vivere personalmente l’emozione e la magia che sa regalare un materiale antico e nobile come il legno». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1