CHIUDI
CHIUDI

17.08.2019

Due nuovi mezzi per i servizi sociali grazie al contributo della Regione

La C3 in uso ai servizi sociali.   M.M.
La C3 in uso ai servizi sociali. M.M.

Due mezzi a favore dei servizi sociali del territorio di Grisignano di Zocco e di Montegalda. Sono una Citroen c3 e una Fiat Doblò, le due nuove auto acquistate dai due Comuni anche grazie ad un contributo regionale per il servizio associato relativo ai servizi sociali. Costo totale del progetto presentato dalle due realtà comunali dell’Est vicentino, che assieme contano 7724 abitanti e che da circa un anno condividono l’assistenza sociale di base, 80 mila euro, finanziato con 40 mila euro di contributo ottenuto attraverso un bando regionale. Entrambe le auto, la C3 attualmente utilizzata a Grisignano e la Fiat Doblò (dotata anche di una pedana per i disabili) a Montegalda, saranno dunque utilizzabili dai rispettivi Comuni. «Il progetto che abbiamo presentato prevede anche l’utilizzo di mezzi specifici - spiega il sindaco Stefano Lain -. Prima l’assistente sociale utilizzava altri mezzi del Comune, ora invece avrà un’automobile specifica». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1