CHIUDI
CHIUDI

13.06.2020 Tags: Orgiano , Orgiano

Ferisce il genero
È legittima difesa
suocera prosciolta

Il tribunale di Vicenza
Il tribunale di Vicenza


Una pensionata di 67 anni di Orgiano si è vista archiviare l’indagine che era stata aperta nei suoi confronti per lesioni aggravate ai danni del genero: lo avrebbe spinto giù dalle scale causandogli ferite guarite in dieci giorni. L’episodio era avvenuto mentre marito e moglie, con suocera al seguito, avevano preso qualche giorno di vacanza a Recoaro Mille. L’indagata ha spiegato di avere agito per legittima difesa, e per impedire cioè che il genero aggredisse la moglie (figlia della pensionata). I testimoni hanno confermato il suo racconto: prosciolta.
 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1