Lonigo

Di notte in auto con un'autocertificazione falsa: «Siamo stati all'ospedale». Fidanzati denunciati

Denunciata coppia di fidanzati in auto in piena notte (Foto Archivio)
Denunciata coppia di fidanzati in auto in piena notte (Foto Archivio)

Coppia di fidanzati fermata in piena notte da una pattuglia dei carabinieri hanno esibito un’autocertificazione dove dichiaravano di trovarsi in giro, dopo essere ricorsi alle cure del pronto soccorso per un malore della ragazza. Per questo motivo è stata denunciata dai militari una giovane coppia, lui 27 anni e lei 21, trovata in auto alle 2.30 del mattino sulla strada provinciale 17 a Lonigo.

All'alt dei carabinieri, per giustificare la loro presenza in auto in piena notte, i due hanno consegnato un'autocertificazione falsa in cui dichiaravano di essere stati al pronto soccorso. Dopo i controlli effettuati dai militari, e accertata la falsità dell'attestazione, è scattata la denuncia per entrambi.

 

# Sposta il focus sul parent