CHIUDI
CHIUDI

24.07.2020 Tags: Zovencedo , Zovencedo , Arresto , Coltivazione marijuana

Coltiva marijuana
in mezzo alle piante
dei pomodori

I carabinieri con la droga sequestrata
I carabinieri con la droga sequestrata

Piante di marijuana nella serra e nell'orto, nascoste tra i pomodori.  La scorsa notte  i carabinieri  hanno arrestato in flagranza del reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Ivan Mattiello, 64 anni, residente a Zovencedo.

Durante la perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati 388 grammi di marijuana già essicata; 162 grammi da essiccare; otto piante in vaso, alte circa 80 centimetri, in una serra e nove piante di marijuana alte più di un metro e mezzo nell’orto nascoste tra le piante di pomodori.
Nell’abitazione, inoltre, erano presenti un 31enne e un 28enne residenti a Zovencedo e Vicenza, uno dei quali trovato in possesso di qualche grammo di droga, motivo per il quale è stato  segnalato alla Prefettura di Vicenza quali assuntore.

L’arrestato è stato portato in carcere, mentre le indagini sono in corso per verificare la destinazione della sostanza stupefacente sequestrata.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1