Noventa Vicentina

Capannone distrutto dal fuoco
Alta colonna di fumo nero

.
Intervento dei vigili del fuoco

Poco prima di mezzogiorno, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Agora a Noventa Vicentina per l’incendio di un capannone utilizzato come ricovero mezzi agricoli: nessuna persona è rimasta ferita. Numerose le chiamate alla sala operativa del 115 per  l’alta colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza.

All’arrivo delle squadre dei vigili del fuoco accorse da Lonigo, Vicenza e Este con due autopompe, due autobotti e dodici operatori, la struttura di circa 250 metri quadri era completamente avvolta dalle fiamme. Bruciati completamente tre trattori, due muletti, due carri raccolta frutta, varie attrezzature agricole più un deposito di materiale antiparassitario.

Completamente danneggiata la struttura del capannone in metallo e lamiera. Ingenti i danni. Le cause del rogo sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Sul posto l’Arpav e i carabinieri. Le operazioni di completo spegnimento e raffreddamento della struttura sono terminate dopo circa 4 ore.