CHIUDI
CHIUDI

26.11.2019

Auto contro platano Resta grave la giovane

Il furgoncino Ford Transit finito contro un platano
Il furgoncino Ford Transit finito contro un platano

Restano gravi nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Padova, dove si trova ricoverata in prognosi riservata, le condizioni di Camilla Maso, la diciannovenne studentessa universitaria pojanese rimasta coinvolta in un incidente stradale nella notte tra sabato e domenica sulla provinciale 90 “dell’Argine Padovano” che collega Pressana con Montagnana. La giovane, dopo aver concluso il turno di lavoro come cameriera che svolgeva nel fine settimana in un ristorante-pizzeria di Montagnana stava percorrendo via Saoncella per raggiungere il fidanzato alla guida di un autocarro Ford Transit della ditta di confezioni “Dino’s Factory”. Per cause da accertare tra le quali il fondo viscido della strada per l’intensa pioggia, poco dopo la mezzanotte ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada e sbattendo contro un platano. Il furgoncino è poi finito su un fossato dopo il violento impatto. Sul posto i vigili del fuoco di Este che hanno estratto la ragazza dall’abitacolo poi soccorsa dai sanitari del 118 che l’hanno trasportata dapprima all’ospedale “Madre Teresa di Calcutta” di Schiavonia e subito dopo, vista la gravità delle sue condizioni, all’ospedale di Padova. Attiva da diversi anni nel gruppo scout Campiglia 1 e con un’esperienza anche nel circolo “Noi” pojanese Camilla Maso dopo aver frequentato il Liceo Scientifico all’IIS Jacopo da Montagnana di Montagnana si è iscritta quest’anno alla facoltà di matematica a Padova. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Felice Busato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1