CHIUDI
CHIUDI

07.03.2020 Tags: Lonigo

Apre l'ottico,
subito svaligiato
dai ladri

L'esterno del Centro Ottico Outlet preso di mira dai ladri. ZONIN
L'esterno del Centro Ottico Outlet preso di mira dai ladri. ZONIN

 Aperto da una settimana e già "visitato" dai ladri. L'amara sorpresa è toccata ai titolari del Centro Ottico Outlet di piazza Garibaldi, un negozio di fornitura e assistenza ottica inaugurato appena qualche giorno fa nei locali che per molti anni hanno ospitato Caffè Centrale.

 

L'altra mattina, aprendo la bottega, la commessa ha trovato completamente vuoti gli scaffali su cui esposte le montature. Qualcuno ha forzato la vecchia porta di ingresso e ha letteralmente ripulito il negozio. La razzia ha risparmiato solo alcune montature di poco prezzo per bambini. Si stima che il danno procurato sia di alcune decine di migliaia di euro. La rivendita è una succursale dello storico negozio Centro Ottico Lonigo di via Garibaldi, nel quale sono in corso dei lavori di ammodernamento che per qualche mese ne renderanno impossibile l'utilizzo. Il trasferimento in piazza ha lo scopo di proseguire l'attività commerciale in attesa di tornare nei locali rimessi a nuovo. Probabilmente i ladri hanno tenuto d'occhio lo spostamento e approfittato della momentanea mancanza di un sistema d'allarme. «Proprio nella giornata di giovedì era previsto l'intervento dei tecnici per installare le apparecchiature di sicurezza - racconta Raffaella Ferrucci, titolare assieme a Graziano Giorio del negozio preso di mira dai ladri -. Siamo qui solo da qualche giorno e ci stiamo ancora sistemando. Purtroppo per noti i malviventi hanno colto l'occasione per compiere il furto senza dover superare troppi ostacoli».

 

I locali che ospitano l'outlet sono rimasti chiusi per anni e solo con l'arrivo dei nuovi inquilini sono stati resi idonei ad accogliere un'attività commerciale. L'ingresso è protetto da una semplice porta a vetri priva di blindatura che i malviventi hanno forzato con facilità. Data la quantità di merce asportata è prevedibile che i ladri abbiano raggiunto l'entrata del negozio in auto. È questo uno degli elementi che carabinieri della stazione di Lonigo, che stanno indagando, sperano di ricavare delle dalle immagini delle telecamere di sorveglianza che presidiano la piazza

Lino Zonin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1