We are Lane

Ciao Cinelli, salutaci Jari

Cinelli story, estratti dalle interviste su Il Giornale di Vicenza sul giocatore che ha vissuto più delusioni che gioie in biancorosso e che aveva scelto di chiudere la carriera vicino al Menti. Al Catanzaro troverà Vandeputte, un altro giocatore che non era mica contento di lasciare il Lane. Ma poi mercato e ingaggi hanno fatto il resto. Ciao Cine, in bocca al lupo.

 

Al cinema con Viola (che ansia)

«Ultimo film visto? Non ci vado molto, la scorsa settimana mi ha trascinato la mia fidanzata Viola, siamo andati a vedere Everest, carino, ma che ansia!». La sua bellissima fidanzata, Viola Gualandri, è arrivata alla finale di miss Italia 2010, non è una sconosciuta, anzi! Dall'anno scorso partecipa alla trasmissione di Rai2 “Quelli che il calcio” condotta da Nicola Savino, lo fa come tifosa del Sassuolo, d'altra parte lei lì ci è nata, ma per me è solo Viola.

15 ottobre 2015 gdV

 

Pastorelli e il coccodrillo (rispetto)

Dopo Cagliari-Vicenza del 19 marzo 2016. «Non c'era un progetto attorno a me» . L'ha detto una persona che è appena entrata nel mondo del calcio e non ha esperienza. Nel calcio, vorrei dirgli, ci sono anche i sentimenti. E bisogna avere rispetto per gli altri. ... Ero il capitano della squadra ed ero un giocatore in scadenza. Le cose vanno risolte prima, non a gennaio. Io sono stato messo sul mercato. La rabbia è comprensibile. A Vicenza sono convinto di aver più ricevuto che dato. Ho sempre amato questa città".

20 marzo 2016 GdV

 

Dio e la serie A (consapevole)

«Se Dio vorrà può ancora essere che ci arrivi in serie A anche se sono un po’ avanti con gli anni, no?».

10 agosto 2020 GdV

 

Una maglia è per sempre (fedeltà)

«Questa è stata per me una stagione di rinascita. Ho disputato un buon campionato dopo stagioni non all’altezza a Cesena e Cremona. In fondo questa maglia, quella biancorossa, non me l’ero mai tolta - dice -, è rimasta sotto pelle pur giocando altrove. Non so spiegare perché ma è così. Qualche offerta per restare aggrappato alla serie B ce l’avevo pure, ma ho preferito Vicenza e tutto l’entusiasmo che c’è qui».

10 agosto 2020 GdV

 

Il valore dei colori (cromatico)

«"Per me è come aver appena cambiato maglia, nel senso che ho le stesse motivazioni di quando sono arrivato, nel 2013. Il bello è che chi arriva qui percepisce subito il valore di questi colori».

10 ottobre 2021

 

Voglio il Catanzaro (Cambio vita)

«Cinelli vuole il Catanzaro se l'operazione non si è concretizzata, le motivazioni sono note»

Catanzarosport24 5 agosto 2021

 

Ecco.

eugenio.marzotto@ilgiornaledivicenza.it

Suggerimenti