L'attore operatore d'urgenza

Paura per Giorgio Tirabassi: infarto durante la presentazione del nuovo film

.
L'attore di "Distretto di polizia" Giorgio Tirabassi
L'attore di "Distretto di polizia" Giorgio Tirabassi

È stato operato d’urgenza ma non è in pericolo di vita l’attore Giorgio Tirabassi, colto da un malore, un infarto, ieri sera durante la presentazione del suo primo film da regista, "Il grande salto", a Civitella Alfedena, in provincia di L’Aquila. L’attore è stato trasportato in ambulanza ieri sera e sottoposto a intervento chirurgico intorno alle 22.30 dall’èquipe diretta dal dottor Giulio Valentini, che lo ha trattato «con angioplastica e coronarica e impianto di stent medicato». Attualmente è ricoverato presso l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica dell’ospedale di Avezzano. Molti i messaggi di sostegno e incoraggiamento sui social.  

 

«Amici e conoscenti voglio tranquillizzare tutti. Sto bene e in buone mani». Così sul suo profilo Facebook l’attore Giorgio Tirabassi ha voluto rassicurare sulle sue condizioni di salute. Secondo fonti mediche, le condizioni di Tirabassi sono stazionarie.