Ivanka vuole andare alla cerimonia d'insediamento di Biden, Trump infuriato

Ivanka Trump, la figlia-consigliera di Donald Trump, ha manifestato la volontà partecipare alla cerimonia di insediamento del presidente eletto Joe Biden per salvare le sue aspirazioni politiche. Un’ipotesi - riportano i media americani - che ha mandato su tutte le furie il padre Donald Trump: «È un insulto», avrebbe reagito il presidente. Alcune fonti riferiscono che Trump avrebbe detto alla figlia che una sua partecipazione alla cerimonia le costerebbe migliaia di voti e sarebbe la «peggiore decisione della sua vita».

# Sposta il focus sul parent