All'asta benefica Ronaldo vale il doppio di Ibra

Cristiano Ronaldo batte Zlatan Ibrahimovic 2.120 a 1000 ed entrambi battono Chiara Ferragni che si ferma a 520: tanti euro infatti sono stati pagati dai partecipanti all’asta benefica Eyes of the future virtual gala per aggiudicarsi le magliette autografate dai calciatori e le sneaker della influencer più famosa d’Italia.
I soldi (185 mila euro quelli raccolti) serviranno per la ricerca sulla distrofia genetica della retina, Amaurosi Congenita di Leber, malattia rara di cui è affetta Vicky. Se non si troverà una cura, lei diventerà cieca ed è per questo che da tre anni la sua famiglia da tre anni ha creato una maratona benefica internazionale.

In particolare ad organizzare l’evento italiano è stata mamma Silvia, milanese trapiantata a Londra, in partnership con Through Vicky’s Eyes, Retina Italia Onlus e Fondazione Mediolanum. Tanti i vip che hanno voluto dare il loro contributo: fra i premi in palio un’ora di pattinaggio con Carolina Kostner (pagata 1.220 euro), un’ immersione con Mike Maric (650 euro) ma anche la maglia dell’Inter firmata dai calciatori (1.750 euro contro i 370 di quella del Milan), un completo da tennis di Fabio Fognini (550), un pallone del Milan firmato da Paolo Maldini (460) o il cappellino di Valentino Rossi (410).