Viaggi e Turismo

BeeWellness, la “casette delle api” a Zugliano per rilassarsi a 432Hz e ritrovare armonia

Nel parco di Villa Rospigliosi
Inaugurato a Zugliano il primo “Apiario del benessere” del Veneto
Inaugurato a Zugliano il primo “Apiario del benessere” del Veneto
Inaugurato a Zugliano il primo “Apiario del benessere” del Veneto
Inaugurato a Zugliano il primo “Apiario del benessere” del Veneto

È stato inaugurato a Zugliano, in collaborazione con Associazione Italiana Apiterapia, l' “Apiario del benessere”. A Villa Rospigliosi la possibilità di fare percorsi di BeeWellness partendo dalle “casette delle api”: dai profumi dell’alveare al brusio rilassante a 432Hz, equilibrio e armonia in modo naturale. «Ciò che offriamo è la possibilità di immergersi nella natura, all’interno di un parco secolare meraviglioso, e fare un’esperienza multisensoriale, rilassante, detossinante, equilibrante e assolutamente naturale», spiega così Christian Baron, con la moglie Cristina Tappa, la decisione di portare anche a Zugliano un Apiario del benessere.


L’Apiario del Benessere è una struttura che prevede l’installazione di arnie a ridosso di una casetta in legno, appositamente modificata, e permette di beneficiare del percorso di “Apiaroma” dei profumi dell’alveare ricchi di resine e olii essenziali utili per il benessere di tutto l’apparato respiratorio; “Apisound”, per beneficiare del ronzio delle api che favorisce il rilassamento e la meditazione, un’azione di relax in sintonia con il suono della natura. E per organizzare corsi di “Apipetdidattica” per famiglie, gruppi o scolaresche.