Covid, Svizzera: tre regioni italiane nella nuova lista rossa. C'è anche il Veneto

Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto entrano nella lista rossa svizzera per i viaggiatori. L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha aggiornato oggi, con effetto a partire dal 14 dicembre, la lista dei Paesi e delle regioni «con rischio elevato di contagio» in provenienza dai quali vige l’obbligo di quarantena per entrare nella Confederazione. Rispetto alla precedente edizione, vi figurano 12 nuovi paesi, tra cui San Marino, e le regioni italiane di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto e due land austriaci. Nella nuova lista pubblicata sul sito dell’UFSP entrano inoltre Paesi quali Stati Uniti, Croazia, Georgia, Giordania, Lituania, Polonia, Portogallo e Ungheria.