Il modello educativo per i giovani del XXI secolo

Fondazione Zoè, Francesco Profumo

Il vecchio modello educativo è caratterizzato da gestione top-down e standardizzazione della conoscenza, quello nuovo sarà centrato su collaborazione orizzontale, creatività, pensiero critico e problem solving. Quali saranno le 10 abilità più richieste a partire da domani nel mercato del lavoro? All’anteprima di Vivere sani, Vivere Bene 2019, lo spiega Francesco Profumo, presidente della Compagnia di San Paolo, e già Rettore del Politecnico di Torino e ministro dell’Istruzione. 

Suggerimenti