Salute & Benessere

Oms, vicini al tasso più alto di infezione da inizio pandemia

In tutto il mondo i contagi e le morti stanno continuando ad aumentare a un tasso preoccupante. «A livello globale il numero di nuovi casi di Covid per settimana è quasi raddoppiato negli ultimi due mesi, si sta avvicinando il tasso più alto di infezione visto finora durante la pandemia». Lo ha dichiarato il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. «Contagi e morti stanno aumentando in tutto il mondo».

I casi di Covid nel mondo superano i 138 milioni secondo i dati diffusi dalla Johns Hopkins University, mentre i decessi confermati superano i 2,9 milioni dall’inizio della pandemia. E in Italia l’ultimo bilancio, relativo a giovedì 15 aprile, è di 16.974 nuovi casi e 380 morti