All’ULSS4 screening mammografico su misura

Tailored Breast Screening si può tradurre con "A ogni donna il suo screening personalizzato per una diagnosi precoce del cancro al seno". E' un passo avanti nella prevenzione del cancro alla mammella. Lo studio si rivolge alle donne di 45 anni, alcune delle quali possono essere in fase pre-menopausale.Tiene conto delle caratteristiche individuali della donna con particolare riferimento alla densità del tessuto mammario. Partendo dal presupposto che "è auspicabile proporre interventi diversi a donne che hanno rischi diversi di cancro al seno", con questo progetto di ricerca si propongono test mammografici con periodicità personalizzate. Le donne invitate vengono divise casualmente in due gruppi: ad un primo gruppo di donne viene proposta una mammografia con cadenza annuale, come attualmente consigliato dalle linee guida nazionali. Ad un secondo gruppo, sulla base della densità del tessuto mammario, può invece essere proposta una mammografia con periodicità biennale. Tutte le donne di entrambi i gruppi saranno seguite fino al compimentodel 50°annodi età, in cui entreranno nello screeninggià in essere da qualche anno. Lo studio interessa una popolazione di 1500 donne (nate nel 1968) che saranno invitate ad un primo colloquio di gruppo (20/30 persone) con gli esperti del Centro organizzativo screening dell'Ulss 4, colloqui che si terranno presso le sedi dei Distretti di Thiene e di Schio. Chi sceglierà di partecipare allo studio sarà sottoposta successivamente ad una mammografia presso l'Ospedale unico Alto Vicentino e presso la sede del distretto in Via Boldrini 1 a Thiene. Possono partecipare le donne che non abbiano avuto precedenti tumori maligni dellamammella o altri tipi di tumore maligno negli ultimi 5 anni, che non siano inserite in un percorso di sorveglianza per tumore della mammella ereditario, che non siano intrattamento ormonale sostitutivo e che non abbiano effettuato una mammografia dal 1 gennaio 2013. "Anche nella fascia di età 45/50 anni l'incidenza del tumore al seno è significativa e merita adeguati interventi di diagnosi precoce - afferma il dott. Flavio Banovich, Responsabile del Centro Screeningdell' Ulss 4 Alto Vicentino - . Questo studio cerca di individuare una strategia che coniughi efficacia nella diagnosi precoce e massima sicurezza per la donna". Tailored Breast Screening è una ricerca che coinvolge numerose Aziende e Servizi sanitari nazionali ed è coordinata dall' Ispo (Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica) di Firenze. Oltre all'Ulss 4, nel Veneto, vi partecipa l'Ulss13di Dolo Mirano. Il progetto è stato approvato da tutti i Comitati etici delle Aziende e degli Istituti partecipanti. Sono stati informati i medici di medicina generale dell' Ulss 4 e sono state coinvolte le associazioni di volontariato attive inambito senologico (Andos, Lilt, Raggio di Sole), che hanno manifestato apprezzamento e disponibilità alla collaborazione attiva.