Motori

Volano i prezzi di benzina e diesel. Incrementi fino a due centesimi per entrambi i carburanti

Volano i prezzi praticati di benzina e diesel. Le compagnie rivedono oggi ulteriormente al rialzo i prezzi raccomandati, con Q8 e IP che fanno segnare un incremento di due centesimi per entrambi i carburanti. In base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati di comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise (domenica 27 febbraio), il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self sale a 1,879 euro/litro (venerdì 1,861), con i diversi marchi compresi tra 1,877 e 1,890 euro/litro (no logo 1,863). Il prezzo medio praticato del diesel self aumenta a 1,753 euro/litro (venerdì 1,734) con le compagnie posizionate tra 1,752 e 1,759 euro/litro (no logo 1,744).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato cresce a 2,010 euro/litro (venerdì 1,996) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,953 e 2,091 euro/litro (no logo 1,913). La media del diesel servito sale a 1,889 euro/litro (venerdì 1,873) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,832 e 1,955 euro/litro (no logo 1,793).

I prezzi praticati del Gpl vanno da 0,819 a 0,837 euro/litro (no logo 0,814). Infine, il prezzo medio del metano auto risulta in saliscendi e si posiziona tra 1,749 e 1,845 (no logo 1,770).