Moda & Tendenze

Putin arringa la folla indossando un parka da 12mila euro. Loro Piana prende le distanze: «Il presidente russo rifletta»

Non si placano le polemiche sul costosissimo parka indossato da Putin nel suo show
Non si placano le polemiche sul costosissimo parka indossato da Putin nel suo show
Non si placano le polemiche sul costosissimo parka indossato da Putin nel suo show
Non si placano le polemiche sul costosissimo parka indossato da Putin nel suo show

Non si placano le polemiche sul costosissimo parka indossato da Putin nel suo show. Tanto che Loro Piana prende le distanze dal presidente russo che si è presentato sul palco dello stadio di Mosca per parlare alla nazione indossando un giubbotto da 12 mila euro delle collezioni passate. «Lvmh, il gruppo di cui Loro Piana fa parte ha da subito preso le distanze - spiega Pier Luigi Loro Piana - È chiaro da che parte abbiamo deciso di stare». L'azienda ha infatti interrotto le forniture in Russia e si sta adoperando per aiutare il popolo ucraino attraverso le associazioni impegnate nella solidarietà. «Putin dovrebbe riflettere su ciò che sta facendo vivere al popolo ucraino», conclude Loro Piana. 

Putin si era presenta allo stadio di Mosca con il parka da 12 mila euro per arringare una folla plaudente nell’anniversario dell’annessione della Crimea. Blu scuro, coordinato con un maglione bianco, il capo, acquistato nel 2013, ha un valore equivalente a un milione e mezzo di rubli; cifra stellare per il russo medio alle prese con le durissime sanzioni economiche e finanziarie imposte a Mosca dall’Europa e dagli Stati Uniti che iniziano a farsi sentire. Così i social, accentuando come il capo strida con i disagi del popolo russo, si sono scatenati con polemiche e critiche al presidente-zar.

Nel frattempo circola su diversi media la notizia che il discorso di Putin allo stadio Luzhniki di Mosca potrebbe essere un fake montato ad arte dalla macchina della propaganda russa o perlomeno abilmente manipolato in post-produzione. Il sospetto è nato da un fermo immagine dell’evento dell’anno 2021. Due donne, una mora e una bionda, con gli stessi identici vestiti che miracolosamente appaiono un anno dopo nello stesso stadio e nella stessa posizione.  Inoltre la cifra di 200 mila partecipanti veicolata dalle autorità russe stride con l’effettiva capienza dell’impianto.