Game

Elden Ring è il gioco dell’anno. Batte God of War Ragnarok agli Oscar dei videogame

Il gioco di ruolo di FromSoftware è stato premiato a The Game Awards 2022. Ma PlayStation risponde con sei statuette. Ecco tutti i titoli vincitori.

Elden Ring è stato premiato come gioco dell’anno a The Game Awards 2022. In occasione della consueta edizione del festival The Game Awards - spesso e volentieri paragonata alla notte degli Oscar per il mondo dei videogiochi - il titolo di FromSoftware (team giapponese che proprio durante la serata ha annunciato il suo nuovo progetto9, un action-RPG open world, ha avuto la meglio sul testa a testa con God of War Ragnarok (esclusiva PlayStation di Sony Santa Monica) che ha diviso la community degli appassionati nelle ultime settimane. A ritirare il premio per la casa giapponese è stato il game director Hidetaka Miyazaki

I due giochi erano i maggiori candidati ad aggiudicarsi il riconoscimento di gioco dell'anno, nonostante l'elenco della concorrenza includesse altri pezzi da novanta come Horizon: Forbidden West, Xenoblade Chronicles 3 e A Plague Tale: Requiem.

I Game Awards sono stati anche l'occasione perfetta per presentare i trailer delle novità in arrivo dal 2023: Death Stranding 2 e Final Fantasy XVI, oltre alla conferma della data di lancio degli attesi Suicide Squad: Kill the Justice League, Street Fighter 6 e Diablo IV.

Ecco tutti i vincitori dei The Game Awards 2022

- Gioco dell'Anno: Elden Ring

- Miglior direzione ludica: Elden Ring
- Miglior comparto narrativo: God of War: Ragnarok
- Miglior direzione artistica: Elden Ring
- Migliore colonna sonora: Bear McCreary per God of War: Ragnarok
- Miglior audio design: God of War: Ragnarok
- Migliore performance: Christopher Judge (Kratos) per God of War: Ragnarok
- Gioco dal maggiore impatto: As Dusk Falls
- Miglior gioco continuativo: Final Fantasy XIV
- Miglior gioco indipendente: Stray
- Miglior gioco indipendente al debutto: Stray
- Miglior supporto alla community: Final Fantasy XIV
- Miglior gioco per mobile: Marvel Snap
- Miglior gioco per AR/VR: Moss: Book 2
- Miglior gioco d'azione: Bayonetta 3
- Miglior gioco d'azione e avventura: God of War: Ragnarok
- Miglior gioco di ruolo: Elden Ring
- Miglior picchiaduro: Multiversus
- Miglior gioco per famiglie: Kirby e la Terre Perdute
- Miglior gioco di strategia: Mario + Rabbids: Sparks of Hope
- Miglior gioco di guida: Gran Turismo 7
- Miglior gioco multiplayer: Splatoon 3
- Gioco più atteso del 2023: The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom
- Adattamento dell'anno: Arcane: League of Legends
- Innovazione nell'accessibilità: God of War: Ragnarok
- Content creator dell'anno: Ludwig
- Miglior gioco eSport: Valorant
- Miglior atleta eSport: Jacob "Yay" Whiteaker (Cloud9, Valorant)
- Miglior team eSport: Loud (Valorant)
- Miglior coach eSport: Matheus "bzkA" Tarasconi (Loud, Valorant)
- Miglior evento eSport: League of Legends World Championship 2022

 

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati