L'ultima giornata

Al Festival del Futuro il ministro Giovannini: «Lo sviluppo sostenibile sarà nella Costituzione»

Il ministro Giovannini ospite al Festival del Futuro (foto Marchiori)
Il ministro Giovannini ospite al Festival del Futuro (foto Marchiori)
Il ministro Giovannini ospite al Festival del Futuro (foto Marchiori)
Il ministro Giovannini ospite al Festival del Futuro (foto Marchiori)

A chiudere la terza edizione del Festival del Futuro è stato Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.

«Siamo a un passo da modificare la Costituzione. E con il ritocco dell’articolo 9 e dell’articolo 41 in senso non solo ecologico, ma anche di tutela della salute oltre che dell’ambiente, si vanno a toccare principi molto importanti», ha detto Giovannini. Che poi ha sottolineato il ruolo delle imprese, chiamate a «fare innovazione mettendo al centro il capitale umano», per «creare una nuova generazione accelerando il ricambio anche nelle posizioni di vertice». 

 

---------------------------------------------

Si conclude oggi la terza edizione  del Festival del Futuro, tre giorni di incontri e dibattiti  con esperti di fama internazionale sui grandi temi che caratterizzano il pianeta: dalla salute allo sviluppo tecnologico, da quello economico all’alimentazione e l’ambiente. Tra i temi trattati oggi troviamo le nuove competenze, gli stili di vita e di consumo a confronto tra generazioni, la sostenibilità delle materie prime, la società inclusiva, la decarbonizzazione e il cambiamento climatico. A tirare le conclusioni è atteso Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.

 

Ecco il programma oggi (cui è ancora possibile iscriversi) in modo gratuito: 

SABATO 20 NOVEMBRE

  • 9:00 – 10:15 NUOVE COMPETENZE E NUOVA FORMAZIONE, OBIETTIVI PRIORITARI PER IL RILANCIO In collaborazione con AIF – Associazione Italiana Formatori e European Training Foundation. Relatori: Maurizio Milan, Presidente, Associazione Italiana Formatori (chairman); Odile Robotti, Amministratrice Unica, Learning Edge;; Elvio Mauri, Direttore Generale, Fondimpresa; Pierangelo Scappini, Responsabile risorse umane e organizzazione, Poste Italiane; Andrea Laudadio, Responsabile in ambito Human Resources di TIM Academy, Development & Recruiting; Cesare Onestini, Direttore, European Training Foundation.
  • 10:15 – 11:30 DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE: LA RINASCITA DELL’ITALIA NEL CONFRONTO TRA STILI DI VITA, CONSUMO, LAVORO. In collaborazione con Future Concept Lab e Festival della Crescita. Relatori: Francesco Morace, Presidente, Future Concept Lab (chairman); Linda Gobbi, Sociologa, co-founder e direttore di ricerca, Future Concept Lab; Roberta Artuso, Brand Empowerment Fastweb; Myriam Rosaria Finocchiaro, Communication, External Relations and CSR manager, Granarolo spa Claudio Marenzi, AD Herno.
  • 11:30 – 12:45 LA NUOVA PAC EUROPEA. SOSTENIBILITÀ E VALORIZZAZIONE DELLA QUALITÀ DELLE MATERIE PRIME COME FATTORE CRITICO DI SUCCESSO DEL MADE IN ITALY In collaborazione con Food Trend Foundation. Relatori: Paolo De Castro, Parlamento europeo; Stefano Berni, Direttore generale, Consorzio Grana Padano; Luca Giavi, Direttore generale, Consorzio del Prosecco; Luigi Consiglio, Presidente GEA intervista; Ettore Prandini, Presidente, Coldiretti.

 

  • 12:45 – 13:15 INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ: LA PAROLA AI PROTAGONISTI. Relatori: Luigi Consiglio, Presidente GEA; Piero Manzoni, CEO, Neorurale Hub; Vincenzo Russi, co-Founder e CEO, e-Novia; Andrea Zorzetto, Managing Partner Italy, Plug and Play.

 

  • 14:00 – 15:00 LA SOCIETÀ INCLUSIVA E L’IMPRESA BASATA SUI VALORI. In collaborazione con Università Statale Milano e Network for the Advancement of Social and Political Studies. Relatori: Maurizio Ferrera, Professore Ordinario, Università Statale di Milano e Presidente del Network for the Advancement of Social and Political Studies (chairman); Maria Pierdicchi, Presidente, Nedcommunity, consigliere, UniCredit e Autogrill Mark Esposito, Professore ordinario, Hult International Business School e Harvard University; Stefano Venier, Amministratore delegato, Gruppo Hera;
  • 15:00 – 16:15 OBIETTIVO DECARBONIZZAZIONE: I 10 ANNI CHE CAMBIERANNO IL MONDO DELL’ENERGIA In collaborazione con Fondazione Eni – Enrico Mattei. Relatori: Alessandro Lanza, Direttore, Fondazione Eni Enrico Mattei; Giorgio Graditi, Direttore, Dipartimento Tecnologie energetiche e fonti rinnovabili, Enea; Carlo Stagnaro, Direttore ricerche e studi, Istituto Bruno Leoni; Andrea Bolla, Presidente e Amministratore Delegato VIVI energia e VIVI esco; Alessandro Blasi, Special Advisor to the Executive Director, IEA.
  • 16:30 – 17:45 CAMBIAMENTO CLIMATICO: QUANTO TEMPO ABBIAMO? In collaborazione con AsVis e Futura Network. Relatori: Donato Speroni, Membro del Segretariato dell’ASviS e Responsabile del progetto FuturaNetwork (chairman); Carlo Carraro, Professore Ordinario, Universita’ Ca’ Foscari Venezia e Vice Chair, Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC); Rosa Sangiorgio, Responsabile degli Investimenti Responsabili, Pictet Wealth Management; Gianfranco Bologna, Presidente Onorario della Comunità Scientifica, WWF Italia.
  • 17:45 – 18:00 CONCLUSIONI Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.

 

  • 18:00 – 18:30 «FUTURE ARENA» INNOVATION STORIES Intervista a un grande innovatore italiano di respiro internazionale tra cui Enrico Pandian, founder Everli, StartupGym e Checkout technologies; Davide Dattoli, co-founder and ceo Talent Garden e Giada Zhang, ceo and co-founder Mulan Group.
  • 18:30 – 19:00 INNOVATION STORIES TALK Dialoghi sull’innovazione tra imprenditori, startupper, mondo della ricerca e della finanza spaziando dal medtech al trasferimento tecnologico, dalle reti a sostegno dell’innovazione fino alla sostenibilità.
  • 19:00 – 20:00 STARTUP SPRITZ: APERITIVO E NETWORKING Con startup corner: pitch live di startup

 

Festival del Futuro 2021, prima giornata

 

 

 

Altri digital event