Vinitaly, prosecco star dell'export: ''Ma attenti alla Cina che non protegge i nostri marchi"

Il video non può essere visualizzato in quanto non è stata accettata la cookie policy.
Vinitaly, prosecco star dell'export: ''Ma attenti alla Cina che non protegge i nostri marchi"

Prosecco supestar nelle esportazioni in tutto il mondo. Nel 2018 sono state prodotte 464 milioni di bottiglie, la stragrande maggioranza diretta all'estero. In testa Gran Bretagna, Usa, Germania e Francia. Nell’incontro "Il prosecco, santo o peccatore?" moderato da Fabio Bogo di Repubblica, si riflette sulla crescita di mercato del prodotto, ma anche sui rischi legati all’export e alla necessità di una maggiore sostenibilità delle coltivazioni. Di Giulia Destefanis e Andrea Lattanzi