Gennaio e febbraio

Tre serate speciali e due mesi di piatti e pizze con protagonista il "ranpussolo" di Villaga

Nei mesi di gennaio e febbraio piatti a base di raperonzolo saranno proposti dai Ristoratori di Villaga e dintorni

Torna, per il nuovo anno enogastronomico, uno dei prodotti più rinomati del territorio vicentino, il “ranpussolo” di Villaga, ovvero il raperonzololo, che viene coltivato in zona e valorizzato nei piatti e nelle pizze dei locali aderenti ad una speciale rassegna organizzata dal Comune di Villaga con i Ristoratori Confcommercio (e il patrocinio della Provincia di Vicenza).

Tre serate e due mesi di “ranpussolo” in menu daranno la possibilità di gustare questo straordinario ortaggio, caratterizzato da tenere e gustose foglie, ma soprattutto da una apprezzatissima radice aromatica. Un prodotto che, in questo territorio attorniato dai Colli Berici, cresce spontaneo grazie ad un microclima ideale, oltre ad essere coltivato in serra da appassionati agricoltori.

Per tutto il mese di gennaio e febbraio 2023 si potrà, dunque, gustare il “ranpussolo” alla Pizzeria Ca’ Martina di Zovencedo, alla Trattoria Sabrina di Villaga, alla Trattoria Gemma dei Berici (alle cave) di Pozzolo di Villaga, alla Trattoria Berica di Pozzolo di Villaga, al Ristorante ai Canonici di Barbarano Mossano e all’Agriturismo Belvedere di Villaga.

Chi vuole, invece, vivere una vera e propria full immersion tra i sapori del “ranpussolo” non può perdersi le serate speciali proposte dall’Agriturismo Belvedere (sabato 14 gennaio), dal Ristorante ai Canonici (mercoledì 18 gennaio) e dalla Trattoria Sabrina (venerdì 27 gennaio). Sarà l’occasione per provare un intero menu dove il prelibato ortaggio è protagonista indiscusso.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati