A Breganze

Swing e bollicine in cantina

Swing e bollicine domenica 7 agosto a partire dalle 19.30 nella cantina ioMazzuccato di Breganze. A ravvivare la serata a suon di musica dal vivo una band di eccezione i “Lord henry & the swing gang”, un quartetto che nasce nel bassanese nella primavera del 2014 da un’idea di Enrico Andreatta (voce e tromba) leader del gruppo, che ama da sempre interpretare la musica in particolar modo quella dei grandi autori italiani sia del passato che alcuni di quelli attuali. In cantina ovviamente si potranno degustare tutti i vini di ioMazzuccato, comodamente seduto nel fresco del giardino estivo, degustando vari prodotti locali.
Il repertorio della band parte da Carosone e Buscaglione e via via arriva all’attualissimo Vinicio Capossela passando attraverso le musiche di Domenico Modugno, Paolo Conte, Giorgio Gaber, Fred Bongusto, Franco Califano e Sergio Caputo. È così che coinvolge nel progetto tre amici anche loro bassanesi, ovvero, Beppe Calamosca al piano e fisarmonica, Beppe Pilotto al contrabbasso e Marco Carlesso alla batteria, grandi professionisti con un’esperienza ultra ventennale nel panorama jazz italiano con live in Italia ed in vari paesi europei ed extra europei. La scaletta è completata da alcuni pezzi di grandissimi autori stranieri che hanno fatto la storia della musica in generi diversi come Louis Armstrong, Louis Prima, Ray Charles e Frank Sinatra. Dal 2020 il batterista del quartetto è il grande musicista veneziano Davide Ragazzoni (Patty Pravo, Enzo Jannacci, Angelo Branduardi). Un programma musicale quello di questa formazione molto ricco ed articolato con pezzi che mettono in risalto un sound ricercato e piacevole all’ascolto e che tra l’altro stimola il ballo di coppia Lindy Hop ultimamente molto in voga non solo in Italia ma ovunque.