VINO E SOLIDARIETÀ 12 GIUGNO

Ombra delle Mura ritorna a Bassano per aiutare la Conca d’Oro

Sono passati 16 anni dalla prima edizione di “Ombra delle Mura”, evento di piccole dimensioni dedicato a vignaioli appassionati al loro lavoro e che avessero un atteggiamento di rispetto della terra. Torna domenica 12 giugno, tutto il giorno, alla Conca d’Oro a Bassano l’evento dedicato ai vini che piacciono a Gianpaolo Giacobbo e Andrea Dalla Grana ideatori della kermesse enologica che ha lo scopo di raccogliere fondi per la cooperativa sociale Conca d’Oro, un progetto che vede l’impegno di persone con disabilità mentali non gravi in campagna, nella produzione del pane, in una bottega e in un ristorante.

«La filosofia è riunire cantine non necessariamente che lavorano in modo naturale - spiega Giacobbo - di fatto sono amici miei e ci tengo ad averli e loro ci tengono ad esserci, ovviamente una buona parte lavorano in maniera naturale. I ragazzi di Conca d’Oro poi prepareranno i loro piatti, con i loro prodotti, in stile street food, pizze, zuppe, pasta fredda e altre primizie. Alcuni produttori metteranno in vendita anche i vini». Nel corso degli anni sia per Andrea che per Gianpaolo il vino è anche diventato un lavoro continuativo. Buona parte del ricavato sarà devoluto in beneficienza sia alla Conca d’Oro che all’associazione SATB2 per cercare di dare un piccolo contributo per la ricerca nel campo delle malattie rare. Quest’anno i produttori che verranno saranno circa una quarantina, oltre all’immancabile distillatore e guru Vittorio Capovilla. «Siamo tutti legati da un rapporto di amicizia che dura da molti anni - conclude Giaccobbo - I produttori sono stati scelti in base a questo legame e ci adopereremo sempre più affinché rimanga un evento dalle dimensione contenute».

L’inizio sarà alle 10.30 e la chiusura alle 19. Costo del biglietto euro 20. L’ultima edizione, per colpa del covid è stata la 2018, oggi l’evento è diventato biennale e mantiene la sua caratteristica itinerante: iniziato da Cittadella da cui Ombra delle Mura, poi a Solagna al Mat, a Bassano al Ca’ Sette, a Villa Angaran San Giuseppe e infine alla Conca d’Oro.

Queste le cantine presenti: Daniele Piccinin, Muni, Valli Unite, Lodi Corazza, Le Piane, Zidarich, Picchioni Andrea, Capovilla Distillati, L’Insolente, Rocco di Carpeneto, Calalta, Fora Wines, Vigna Da Flor, Nando Andrej Kritstnacic, Il Ceo, Angol D’Amig, Marco Turco, Davide Xodo, Rarefratte, Montegoggio, Antica Torre del Roccolo, Il Moralizzatore, Dario Princic, Canonica Giovanni, Case Coste Piane, Ca’ dei Zago, Walter Massa, La Biancara Angiolino Maule, Birrificio Agricolo Sorio, Sauro Maule, Terre di Pietra, Cinquecampi, Pietra Marko Tavcar, Le More Bianche, Natalino Del Prete, Eugenio Rosi, Cascina Grillo Zampaglione Guido, Ant.Valpolicella Nicolo Dama, Az.Agr. Mirco Mariotti, Alla Costiera Gamba Filippo, Ist. Agrario Alberto Parolini.

Giovanna Romeo