Wine&Food

La Guida del GdV al mangiare e bere bene diventa anche "veneta". In edicola dal 9 dicembre

Pronta la terza edizione della "Guida al mangiare e bere bene a Vicenza e nel Veneto", edita dal Giornale di Vicenza e curata dal giornalista de Il Giornale di Vicenza, Alberto Tonello. La guida recensisce in modo giornalistico, ovvero attraverso la prova sul campo dei vini (degustazioni alla cieca) e dei locali, le eccellenze del Vicentino e quest'anno anche del Veneto.

La novità del Veneto. Siamo alla novità più importante dell'edizione 2022, ovvero l'ampliamento del raggio d'azione dei ristoranti, delle trattorie e delle pizzerie recensite nella Guida e che vanno ad abbracciare anche le province di Verona, Padova, Treviso, Venezia e un paio di segnalazioni anche su Rovigo. Il perché di questa novità è presto detto: ci si impiega meno tempo a raggiungere in auto Padova o Verona che Bassano e sono sempre di più i vicentini che scelgono una gita golosa fuori porta, più di qualcuno ci ha chiesto qualche consiglio ed eccoli accontentati, con una sezione nuova di zecca di locali veneti dove si mangia bene.

Nessun nome famoso. Chiariamo subito, a scanso d'equivoci, anche perché sarà sicuramente una delle obiezioni che potrebbero sorgere spontanee, che non abbiamo segnalato locali super famosi o con svariate stelle Michelin. Ci è sembrato inutile, già sono molto conosciuti, e quindi non aspettatevi di trovare le recensioni delle Calandre dei fratelli Alajmo a Padova, o di Casa Perbellini a Verona, o del Glam di Enrico Bartolini a Venezia. Tutti ristoranti magnifici, dove si cena divinamente, ma questo già tutti lo sanno. Vi suggeriremo invece locali dove a nostro avviso si mangia bene, una cucina vera, fatta di cibi freschi, di stagione, cotti in maniera espressa, possibilmente senza snaturarne le caratteristiche. Trattorie veraci, ma anche ristoranti di una certa eleganza, meno conosciuti al grande pubblico, ma dove sapranno coccolarvi e farvi sentire come a casa. Ovviamente qualche pizzeria, anche in questo caso non solo gourmet style, ma anche di quelle classiche, dove la lievitazione e la cottura della pasta sono però molto curate.

Schede rinnovate. Molte sono le novità introdotte nell'edizione 2022, ovviamente tutta la sezione veneta, ma anche vari locali del vicentino, alcuni perché aperti da poco, altri perché ci sono stati segnalati, li abbiamo visitati e ci sono piaciuti. Anzi cogliamo l'occasione per rinnovarvi l'invito a diventare anche voi ispettori gastronomici, ad assecondare la vostra passione per la buona tavola, segnalandoci locali meritevoli che ancora non sono stati inseriti in Guida. Dateci una mano a costruire una pubblicazione sempre più autorevole, ma soprattutto sempre più utile, strumento indispensabile nell'auto del viaggiatore goloso.Per farlo scriveteci alla mail eccellenze@ilgiornaldivicenza.it

In edicola. La Guida sarà in tutte le edicole del vicentino a partire dal 9 dicembre, al prezzo di euro 8,90 oltre al costo del quotidiano e dunque sarà in vendita ad un prezzo speciale, scontata rispetto al costo di copertina che sarà di 12 euro.