Tendenze estive

L'aperitivo italiano batte l'happy hour

L'aperitivo all'italiana è un pezzo di storia nazionale, ma è anche un "prodotto" da esportazione, sinonimo del bien vivre italiano. Ha resistito alle mode, si è evoluto e ha saputo assimilare le tendenze dell'enogastronomia, senza mai perdere l'identità. È quanto emerge da uno studio promosso da Sanbittèr condotto con metodologia Web Opinion Analysis su un campione di italiani attraverso un monitoraggio dei principali social network, forum, blog e community lifestyle ed un pool di barman tra i più prestigiosi d'Italia.
Secondo gli italiani i principali valori che contraddistinguono l'aperitivo all'italiana sono condivisione (61%), sia di affetto che di cibo, svago e divertimento (44%) e relax (48%), senza dimenticare amicizia (45%) e socializzazione (52%). Infine, 6 intervistati su 10 (61%) ritengono che quando si parla di aperitivo si dovrebbe pensare proprio a quello all'italiana e infatti, poco meno di un intervistato su 2 (49%) sostiene che sia "una delle tradizioni più amate da tutti noi". È negli anni '80 che nasce il vero e proprio rito dell'aperitivo: si diffonde la moda di accompagnare le bevute a piccoli frugali stuzzichini.
In cosa si contraddistingue l'aperitivo all'italiana rispetto all'happy hour oggi? L'aperitivo è legato alla tradizione italiana del buon cibo e del buon vino per cui oggi spesso le bevande vengono abbinate a stuzzichini. Lo stesso momento è vissuto diversamente all'estero, dove viene chiamato happy hour e non prevede proposte di food ma si contraddistingue per la vendita in offerta di drink in determinate fasce orarie della giornata. Anche l'aperitivo all'italiana continua a vivere in più momenti della giornata dal mattino alla sera ma non per una questione commerciale. L'aperitivo nostrano si consuma prima dei pasti principali: tra le 11 e le 12 e tra le 18 e le 21 non si rinuncia, infatti, ad una bevanda fresca e qualche stuzzichino che possa stimolare l'appetito. Ma cosa apprezzano di più gli italiani dell'aperitivo? L'atmosfera tranquilla del rito simbolo dell'Italian style, fatto di specialità regionali (68%) da degustare in relax, senza orari (74%) e immersi in un'atmosfera glamour (45%) anche con aperitivi a basso o nullo contenuto alcolico come Sanbitter o lo Spritz No Alcol di Fontemargherita. Oppure Choose by Ponte1948, il drink a base spumante già pronto, buono e facile da bere grazie alla gradazione di soli 5,5%.Ciò che non può mancare infine in un aperitivo all'italiana sono finger food di qualità che accompagnano la bevuta e che sono un vero e proprio must in Italia. Ogni paese ha le proprie proposte, dalle pizzette, arancini e fritti al sud ai tramezzini e focacce al nord.

Giovanna Romeo