<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
ENOGASTRONOMIA

Joe Bastianich apre il primo «tapas bar» persiano gourmet d'Italia

Folgorato dai piatti della chef iraniana Rosy Mashoufy, bresciana d'adozione, il ristoratore e celebre volto della tv ha deciso di investire in questo nuovo locale
Rosy con i figli Marco e Dario Brignoli
Rosy con i figli Marco e Dario Brignoli
Rosy con i figli Marco e Dario Brignoli
Rosy con i figli Marco e Dario Brignoli
502 Proxy Error

Proxy Error

The proxy server received an invalid response from an upstream server.
The proxy server could not handle the request GET /zephr/meter-count/.

Reason: Error reading from remote server

È il primo "tapas bar" persiano gourmet d'Italia: si chiama Artemis ed è nato a Brescia in Contrada del Carmine con lo zampino di Joe Bastianich. Che, folgorato dai piatti della chef iraniana Rosy Mashoufy, ha deciso di investire in questo particolarissimo locale, aperto solo da pochi giorni.

Rosy è arrivata in Italia 40 anni fa, ha sposato un uomo di Pontoglio e avuto due figli. Ha sempre lavorato come infermiera, coltivando sempre la passione per la cucina. Ora, grazie anche a Bastianich, è riuscita a realizzare il sogno di un locale tutto suo.

Lo chef Joe Bastianich è assurto alla notorietà grazie alla trasmissione Masterchef e ha di recente vinto la competizione del programma televisivo «Pechino Express».

Claudio Andrizzi