Le iniziative del GdV

La Guida al mangiare e bere bene: in arrivo i campioni di vino, molte le novità tra i ristoranti

La "Guida al mangiare e bere bene a Vicenza e in Veneto" edita dal Giornale di Vicenza, che quest'anno ha sbancato in edicola vendento moltissime copie è entrata nel vivo della lavorazione dell'edizione 2023.

Le cantine Stanno arrivando i campioni di vino per le degustazioni alla cieca gestiti da Wine Meridian con il suo direttore, Fabio Piccoli e dal master sommelier, Giovanna Romeo. Alcuni panel si sono già svolti e la qualità dei vini al momento si è dimostrata alta, con alcune sorprese, in particolare tra i vini naturali e con uve piwi. C'è tempo sino a fine luglio per inviare i campioni ai Consorzi, oppure al Giornale, ma l'invito alla cantine è di anticipare per evitare intasamenti finali. Anche per l'edizione 2023 le schede delle cantine e dei vini degustati saranno in due lingue: italiano e inglese. La novità più importante dell'edizione del prossimo anno è che la guida diventa regionale anche per la sezione vini, saranno infatti selezionate una serie di cantine da tutto il Veneto per offrire un ventaglio di vini più ampio ai lettori.

I Ristoranti I due anni di covid hanno portato ad un profondo cambiamento nel mondo della ristorazione, vari locali hanno chiuso e altri hanno cambiato anima, nella maggior parte dei casi per tornare alle origini del gusto, con una maggiore aderenza alla materia prima e alle tecniche di cottura, il meno invasive possibile. Sostanziale dunque la revisione delle varie sezioni, con molti indirizzi nuovi e una razionalizzazione della sezione food, in particolare quella dei prodotti dop. Confermati ed anzi arricchiti i sommari tematici divisi per tipologia, per permettere agli appassionati gourmet di scegliere in base alla tipologia dei piatti che ognuno vuole mangiare.

I Premi Probabilmente verranno aumentati i premi assegnati ai migliori rappresentanti di ogni segmento, sicuramente a grande richiesta verrà inserito il premio sostenibilità, alla realtà che si sarà dimostrata particolarmente attenta all'aspetto della tutela di ambiente e lavoratori..

Alberto Tonello