Wine & Food

Il venditore ambulante di noodle di pollo a 2,5 dollari perde la Stella Michelin

Il venditore ambulante di Singapore Chan Hong Meng aveva ottenuto una stella Michelin per i suoi noodle
Il venditore ambulante di Singapore Chan Hong Meng aveva ottenuto una stella Michelin per i suoi noodle
Il venditore ambulante di Singapore Chan Hong Meng aveva ottenuto una stella Michelin per i suoi noodle
Il venditore ambulante di Singapore Chan Hong Meng aveva ottenuto una stella Michelin per i suoi noodle

Il venditore ambulante di Singapore noto per aver ottenuto una stella Michelin ha perso il suo prestigioso riconoscimento. Chan Hong Meng è diventato famoso cinque anni fa quando i suoi noodle di pollo, venduti a soli 2,50 dollari, furono insigniti della stella e inseriti nella prima guida Michelin dedicata a Singapore. Da quel giorno, riporta la Cnn, la vita dell'ambulante è cambiata: dall'umile bancarella nel quartiere di Chinatown è arrivato ad aprire ristoranti in Thailandia, nelle Filippine e in altri Paesi con il nome di Hawker Chan. Ma quando il 1 settembre è uscita l'ultima edizione della Bibbia della ristorazione, i suoi celebri noodle non c'erano più.

Secondo qualcuno la popolarità e il franchising hanno inciso sulla qualità dei piatti di Chan. Ma per l'esperto di cibo di Singapore KF Seetoh, grande amico di Anthony Bourdain, la Michelin ha deciso di proteggere la dignità delle sue stelle e «aiutare i ristoranti che adesso hanno bisogno».