Cibo & Vino

Pasticcio di asparagi bicolor bianco e verde

.
Pasticcio di asparagi bianchi e verdi.
Pasticcio di asparagi bianchi e verdi.

Disintossicanti, dimagranti, drenanti, riequilibranti, anticellulite, antiossidanti: insomma, un concentrato di proprietà salutari. Ecco perché gli asparagi, in questo periodo dell'anno, non possono mancare sulla tavola. Se poi sono quelli bianchi dop di Bassano, o quelli verdi sempre dei Comuni del Bassanese, il gusto è assicurato.

 

PASTICCIO DI ASPARAGI BIANCO-VERDE

(La ricetta proposta dal giornalista del GdV, Alberto Tonello, curatore della “Guida alle eccellenze enogastronomiche Vicentine” edita da Athesis).

 

Ingredienti: lasagne fresche 300 gr, asparagi bianchi e verdi 1 kg, parmigiano o grana stagionato 200 gr, burro 50 gr, 1 spicchio d'aglio, olio extra vergine e pepe qb.

Per la besciamella: latte 600 ml, farina 00 50 gr, burro 50 gr, parmigiano o grana 30 gr, noce moscata qb.

 

Preparazione: la lasagna fresca (anche acquistata) va lavorata asciutta, non lessata (si fa prima ed è quasi più buona). Unica accortezza tenere la besciamella più liquida.

Gli asparagi si lavorano in due modi, la metà inferiore va tagliata a tocchetti e saltata in padella con olio e uno spicchio di aglio (tutti assieme bianchi e verdi) a creare una sorta di ragù. La parte superiore, la punta, va sbollentata tenendola però croccante, quindi tagliata a listarelle e messa da parte.

E ora tocca alla besciamella: burro e farina in una pentola antiaderente, tostare il tutto sino a creare una crema densa e aggiungere un po' alla volta il latte caldo, poi il formaggio, salare e una spolverare di noce moscata.

Ora siamo pronti ad assemblare il pasticcio. Burro sul fondo della pirofila da forno, si inizia con uno strato di lasagne, poi besciamella, quindi il ragù di asparagi. Secondo strato di lasagna, besciamella e gli asparagi a listarelle. Proseguire alternando sino all'esaurimento della materia prima, considerando che nello strato centrale e nell'ultimo (per favorire la crosticina) si cosparge di parmigiano grattugiato.

A questo punto si accende il forno in modalità statica e si lascia riposare il pasticcio il tempo che il forno arrivi a 180 gradi: in questo modo la besciamella inumidisce la lasagna favorendo una perfetta cottura. Cuocere per 30 minuti, poi abbassare a 150 e cuocere altri 10 minuti.

Servire bollente con un po' di formaggio grattugiato.