Amici di Noè

Cani molecolari: a Creazzo si formano unità cinofile con l'istruttore che seguì il caso di Yara

Un'esperto svizzero di "missing profiling" a Creazzo per tre giorni di formazione  delle unità cinofile della Protezione civile. Da venerdì 13 maggio fino a domenica 15 maggio l'istruttore di fama internazionale Ivan Schmidt, Dog trainer professional e K9 Mantrailing master instructor - in prima linea nei casi di scomparsa di Yara Gambirasio e delle gemelline Sheep in Svizzera - terrà un evento formativo in materia di ricerca delle persone scomparse, della durata di tre giorni, dove i partecipanti provenienti da tutta l’Italia (Campania, Basilicata, Puglia, Veneto, Liguria, Piemonte) apprenderanno maggiori nozioni sulle tecniche e psicologia di intervento, sul corretto approccio alla scena e sull’odorologia biologica forense per poi spostare l’asse formativo sulla pratica con i propri cani. L'evento è organizzato dalla Protezione Civile Valdiezza ODV con il supporto dell’amministrazione comunale di Creazzo, l'Ana sezione di Vicenza, dal gruppo comunale della Protezione civile di Altavilla Vicentina e dalla direzione del centro commerciale Palladio.

Ivan Schmidt, già operativo per la ricerca di persone scomparse, ausiliario di PG e consulente tecnico in Svizzera, Italia e Francia con una formazione specialistica di psicologia criminale e investigativa nonché di “missing profiling” presso diversi enti di criminologia e scienze forense sia in Svizzera che in Italia, sarà coadiuvato dell’istruttore K9 Master instructor, Virginia Ancona, e dal referente della Protezione civile Valdiezza ODV Denis Muraro. 

Come spiega Ivan Schmidt: «È molto importante alzare l’asticella della qualità formativa, anche alla luce di tanti casi irrisolti o terminati in una tragedia, fornendo ai binomi una forte base di preparazione e una consolidazione in termini di tecniche e tipologie di scenari di scomparsa. L’obiettivo di queste due giornate è quello di permettere ai partecipanti l’accrescimento e il consolidamento della propria formazione nell’ambito della ricerca persone scomparse, soprattutto nell’approccio alla scena e alla psicologia di intervento».