Amici di Noè

Uccidono un cervo. Due bracconieri arrestati nel Trevigiano

Bracconieri uccidono un cervo: arrestati nel Trevigiano (Foto Ansa)
Bracconieri uccidono un cervo: arrestati nel Trevigiano (Foto Ansa)
Bracconieri uccidono un cervo: arrestati nel Trevigiano (Foto Ansa)
Bracconieri uccidono un cervo: arrestati nel Trevigiano (Foto Ansa)

Due bracconieri sono stati arrestati a Fregona (Treviso) dalla Polizia provinciale, mentre stavano recuperando un cervo maschio di 150 chilogrammi, abbattuto poco prima. L’animale era stato richiamato attraverso la distribuzione di pastura di mais nelle vicinanze di un edificio. La misura restrittiva è poi stata convalidata dalla magistratura. Gli agenti hanno inoltre fermato a Codognè (Treviso) un sessantenne mentre operava su reti per l’uccellagione e trappole a scatto per la cattura di uccelli non cacciabili. Alcuni esemplari di specie protette sono stati ritrovati all’interno di
diverse gabbie, mentre nel congelatore della abitazione dell’uomo è stato recuperato un sacchetto con circa 100 animali già pronti per il consumo.