La Polizia Provinciale trova cuculo "sfrattato"

Il piccolo di cuculo "sfrattato" da un nido alle piscine di Schio
Il piccolo di cuculo "sfrattato" da un nido alle piscine di Schio

SCHIO. Una pattuglia della Polizia Provinciale del Distaccamento di Thiene è intervenuta alle piscine di Schio, dove la signora Luisa Bottene aveva segnalato la caduta di un pulcino di cuculo dal nido. Come spiegato dal Vice Commissario Claudio Lunardi, si tratta di un evento particolare, poichè il cuculo è solito depositare il proprio uovo nel nido altrui, anche di specie molto più piccole. Il piccolo poi si sbarazza sempre delle uova e degli altri piccoli, rimanendo da solo ed appropiandosi di tutto il cibo procurato dai genitori adottivi. Questa volta è stato lui ad essere sbalzato dal nido. Il pulcino di cuculo è stato affidato Leonardo Carlotto di Sandrigo, esperto ornitologo.