Amici di Noè

Euro 2020, Italia-Turchia: il gatto "indovino" Achille ha già predetto il risultato

Il gatto Achille, che vive nel Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, torna a pronosticare i risultati delle partite di UEFA Euro 2020 che si giocheranno in giro per l'Europa a partire da stasera, 11 giugno alle 21, allo stadio Olimpico di Roma. Ad aprire la manifestazione continentale sarà l'Italia di Roberto Mancini che sfida nel Gruppo A la Turchia di Senol Gunes. E Achille ha già pronosticato la vittoria degli Azzurri.

Achille che  è stato l'oracolo durante la FIFA Confederations Cup 2017, per la quale avrebbe indovinato la vincitrice di quattro partite, e ha fatto le sue previsioni durante la Coppa del Mondo FIFA 2018 centrando i risultati di altre quattro gare, ha "accettato" l'offerta di ricoprire lo stesso ruolo anche per il Campionato Europeo. Il felino, sordo dalla nascita, ha dimostrato una capacità intuitiva incredibile: fa le sue previsioni scegliendo una delle due ciotole con il cibo che gli viene offerto da mangiare. Entrambe hanno accanto le bandiere dei Paesi partecipanti alle partite.

Achille non è il primo animale a saper predire i risultati sportivi: il polpo Paul, infatti, con i suoi tentacoli era arrivato persino a prevedere la vittoria della Spagna nella finale dei Mondiali del 2010 in Sudafrica.