Amici di Noè

Bingley, il lamantino che non poteva più nuotare

.
Un frame del video
Un frame del video
Colpito da una barca, lamantino non poteva piu' immergersi

Bingley, un lamantino di circa 200 chili, è stato rilasciato in mare a Oak Hill in Florida dopo le cure prestategli nella struttura di salvataggio degli animali marini di Sea Animal Rescue di SeaWorld da maggio scorso, quando è stato salvato dalla Wildlife Commission .

 

IL VIDEO DI BINGLEY, IL LAMANTINO FERITO

 

L'animale, al momento del ritrovamento, galleggiava e non riusciva più ad immergersi. Secondo i funzionari del centro sarebbe stato colpito da una barca. E la botta avrebbe danneggiato i suoi polmoni. «Stava fluttuando di lato, il che è molto anomalo per un lamantino. Non era in grado di immergersi», ha detto il veterinario di SeaWorld, aggiungendo che la ferita aveva reso Bingley incapace di procacciarsi il cibo.

 

SeaWorld afferma di aver salvato 36.000 animali marini malati, bloccati e orfani dai primi anni Settanta con l'obiettivo di curarli e riportarli in libertà.