SUV COMPATTI

Mercedes GLA e GLB, le due anime dell’urban SUV

By Athesis Studio
Mercedes GLA e GLB, le due anime dell’urban SUV

Elettrico e SUV compatti, sono questi i segmenti su cui Mercedes-Benz continua a puntare. Per il 2022 è prevista l’elettrificazione dell’intera gamma con 130 modelli tra ibridi plug-in, EQ Boost, EQ Power, con rete di bordo a 48 V, con celle a combustibile o alimentazione completamente elettrica. Nel frattempo la famiglia delle compatte si è allargata, passando in poco tempo da cinque a nove modelli.

È in questa strategia che si collocano le nuove Mercedes GLA e GLB, due SUV compatti con molti tratti in comune, seppur diversi nello spirito. Infatti anche se prevedono la stessa piattaforma ed entrambi derivano direttamente da Classe B, il primo ha un carattere più giovane e dinamico, mentre il secondo è votato alla versatilità, con performance inaspettate nell’offroad.

GLB, il SUV più versatile che mai: sette posti e un’anima da fuoristrada

Mercedes GLB sintetizza tutti i fattori di successo della casa di Stoccarda e in 4,634 metri di lunghezza può ospitare fino a sette persone. Merito dei due sedili supplementari, in cui siedono comodamente passeggeri con un’altezza massima di 1,68 metri.

A bordo troviamo due schermi da 7 pollici, un display multimediale con touchscreen, touch control sul volante e touchpad sul tunnel centrale. Basta un gesto per controllare ogni impostazione di guida. Senza contare le funzioni di navigazione in realtà aumentata e il software di intelligenza artificiale del sistema di infotainment MBUX, attivabile anche con comando vocale.

Tanti i sistemi di supporto attivo alla guida, tra cui Blind Spot Assist per il cambio corsia, il rilevamento automatico del limite di velocità e PARKTRONIC (sistema di assistenza al parcheggio). Ma lo spirito da fuoristrada di Mercedes GLB emerge nelle versioni con trazione integrale 4MATIC e pacchetto Offroad. Questo include un programma di marcia aggiuntivo, che ottimizza la trazione, e l’assistenza alla discesa Downhill Speed Regulation.

Il lancio di GLB in versione elettrica a zero emissioni è previsto per il 2021. Il modello prenderà il nome di Mercedes-Benz EQB.

Nuova Mercedes GLA: restyling e versione ibrida EQ POWER

Nella nuova generazione Mercedes GLA si rifà il look, con una carrozzeria da autentico SUV. Spalle alte, frontale aggressivo e dieci centimetri in più in altezza rispetto alla versione precedente, arrivando a 1,611 metri. Lunghezza e larghezza misurano rispettivamente 4,410 e 1,834 metri, il passo è di 2,730 metri. Dimensioni che garantiscono agilità nei percorsi urbani e un’esperienza di guida confortevole anche negli itinerari più lunghi.

Il più piccolo tra i SUV compatti di Stoccarda condivide infatti con il fratello maggiore la capacità di adattarsi ad ogni contesto: dalla città al tempo libero, con buone prestazioni nei tracciati offroad. Anche in questo caso, le versioni diesel e benzina includono motorizzazioni 4MATIC con pacchetto tecnico Offroad di serie.

Il più piccolo dei propulsori benzina è il 1332 cm³ da 163 CV di GLA 200 Automatic, i diesel partono invece dai 116 CV di GLA 180 d Automatic (1950 cm³). La versione ibrida, GLA 250 e EQ POWER Automatic, monta un motore benzina da 1,3 litri, che insieme al comparto elettrico da 102 CV raggiunge una potenza complessiva di 218 CV.

Quanto a sicurezza, come per GLB troviamo MBUX e i numerosi sistemi di assistenza alla guida. Cinque gli allestimenti disponibili: Executive, Business, Sport, Sport Plus e Premium.