Il report regionale

Covid, in Veneto: 2.010 nuovi casi e 9 morti. Prosegue la discesa degli attuali positivi e dei ricoveri

AGGIORNAMENTO SABATO 21 MAGGIO

Sono 2.010 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale da inizio pandemia a 1.740.004. Il bollettino regionale segna altre 9 vittime, con il totale a 14.641. Prosegue la discesa dei dati relativi agli attuali positivi, che sono 40.367, quasi duemila in meno (-1.956) rispetto alle 24 ore precedenti. Forte discesa anche nei reparti ordinari, con 658 ricoverati (-41), mentre aumentano di un paziente (38) le terapie intensive. La campagna vaccinale segna nella giornata di ieri 1.803 somministrazioni, in prevalenza (1.586) terze dosi.

Vicenza sono 338 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. C'è stato un decesso. Il totale dei contagiati sale così a 306.787, quello delle vittime è stabile a 2.627. Gli attualmente positivi sono 7.177 mentre in ospedale ci sono 39 (-8) pazienti Covid in area medica e 4 in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 20 MAGGIO 

 

Prosegue la lenta discesa dei contagi Covid in Veneto, che registra 2.191 nuovi positivi nelle ultime 24 ore (ieri erano 2.567), e 6 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle infezioni in regione da inizio epidemia si aggiorna a 1.737.994, quello dei decessi a 14.632. In calo il numero degli attuali positivi, 42.323 (- 2.148). Sono pressochè stabili invece i dati ospedalieri. I malati Covid ricoverati nei reparti di area medica sono 699 (+3), quelli in terapia intensiva 37 (-3).

Vicenza sono 358 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, non ci sono stati decessi. Il totale dei contagiati sale così a 306.499, quello delle vittime è stabile a 2.626. Gli attualmente positivi sono 7.598 mentre in ospedale ci sono 47 (-3) pazienti Covid in area medica e 4 in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 19 MAGGIO

Il Veneto registra 2.567 contagi Covid nelle ultime 24 ore, un dato sostanzialmente in linea con quello di ieri (2.613), e 7 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle infezioni in regione da inizio epidemia si aggiorna a 1.735.803, quello dei decessi a 14.626. È in progressivo calo il numero degli attuali positivi ufficiali, 44.471 (-939). Numeri in discesa anche per quanto riguarda le aree mediche degli ospedali: i ricoveri scendono a 696 (-45), mentre salgono di poco, 40 (+3) quelli in terapia intensiva.

A Vicenza sono 513 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore; rispetto a ieri ci sono anche tre decessi. Il totale dei contagiati sale così a 306.091, quello delle vittime a 2.626. Gli attualmente positivi sono 8.036, mentre in ospedale ci sono 50 pazienti Covid in area medica e 4 in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 18 MAGGIO

Sono 2.613 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale delle infezioni in regione a 1.733.236. Il bollettino regionale segnala 11 vittime, con il totale a 14.619. Scende il dato degli attuali positivi ufficiali, che sono 45.410 (-1.351); salgono a 741 (+29) i ricoveri in area medica, scendono a 37 (-2) quelli in terapia intensiva. La campagna vaccinale registra 547 somministrazioni nella giornata di ieri, prevalentemente (471) terze dosi.

Vicenza sono 446 (-307) i casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che è ora 305.578. Non si registrano vittime: il totale dei morti è di 2.623. Gli attualmente positivi sono 8.277 (-168), i pazienti Covid in ospedale sono 55 (+4) in area medica e 4  in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 17 MAGGIO

È salito di 3.965 il numero di nuovi casi di Covid 19, rispetto agli 820 di ieri, registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale a 1.730.623. Lo riferisce il bollettino regionale. Si registrano anche 10 vittime, con il totale a 14.608. Dati in discesa per gli attuali positivi, che sono 46.761 (-2.518), e per i ricoveri ospedalieri, con 712 pazienti nei reparti non critici (-1), mentre cresce di una unità il numero dei pazienti nelle terapie intensive ora 39 (+1).

Vicenza sono 753 i casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che è ora 305.132. Si registrano tre vittime: il totale dei morti sale a 2.623. Gli attualmente positivi sono 8.445, i pazienti Covid in ospedale sono 51 in area medica (+5) e 4 (-1) in terapia intensiva.

LUNEDÌ 16 MAGGIO

Sono 820 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale a 1.726.658. Un dato in calo, abituale per la domenica. Si registrano 9 vittime, con il totale a 14.598. Lo riporta il bollettino della Regione. Dati in discesa per gli attuali positivi, che sono 49.279 (-673), e per i ricoveri ospedalieri, con 713 pazienti nei reparti non critici (-33) e 38 nelle terapie intensive (-3).

A Vicenza sono 147 i casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che è ora 304.379. Non si registrano vittime. Gli attualmente positivi sono 8.899, i pazienti Covid in ospedale sono 51 (46 in area medica e 5 in terapia intensiva).

 

DOMENICA 15 MAGGIO

In Veneto sono stati registrati 2.428 (-1.036) nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale a 1.725.838 infetti. Il bollettino regionale segnala 5 vittime, con il totale dei decessi che arriva a 14.589. Scende ulteriormente il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 49.952, 1.290 in meno di ieri. Negli ospedale stabili i ricoveri in area medica, che sono 746 e diminuiscono (-5) quelli in terapia intensiva, che sono 41. La campagna vaccinale segnala 1.485 dosi somministrate ieri, come al solito in prevalenza terze dosi (1.299).

Vicenza sono 463 (-194) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 304.232 contagi da inizio pandemia. Nessun decesso: il totale dei morti è stabile a 2.620. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 8993 . Negli ospedali i ricoverati in area medica sono 46 (-4), quelli in terapia intensiva 5.

 

SABATO 14 MAGGIO 

In Veneto sono stati registrati 3.464 (-150) nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale a 1.723.410 infetti. Il bollettino regionale segnala 7 vittime, con il totale dei decessi che arriva a 14.584. Scende ulteriormente il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 51.242, 1.026 in meno di ieri. Negli ospedale diminuiscono i ricoveri in area medica, che sono 746 (-14), e aumentano di poco (+1) quelli in terapia intensiva, che sono 46. La campagna vaccinale segnala 2.071 dosi somministrate ieri, come al solito in prevalenza terze dosi (1.847).

Vicenza sono 657 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 303.769 contagi da inizio pandemia. Si registra un decesso: il totale dei morti sale a 2.620. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 9.176. Negli ospedali i ricoverati in area medica sono 50, quelli in terapia intensiva 5.

 

VENERDÌ 13 MAGGIO

In Veneto sono stati registrati 3.614 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.719.946 infetti. Il bollettino regionale segnala 14 vittime, con totale dei decessi che arriva a 14.577. Scende il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 52.268, 1.027 in meno di ieri. Negli ospedale diminuiscono i ricoveri in area medica, che sono 760 (-48), e aumentano di poco (+4) quelli in terapia intensiva, che sono 45. La campagna vaccinale segnala 1.197 dosi somministrate ieri, come al solito in prevalenza terze dosi (1.094).

A Vicenza sono 626 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 303.112 contagi da inizio pandemia. Non si registrano decessi. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 9.390. Negli ospedali i ricoverati in area medica sono 49, quelli in terapia intensiva 6.

 

GIOVEDÌ 12 MAGGIO

In Veneto sono stati registrati 3.932 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.716.332. Il bollettino regionale segnala 19 vittime, con totale dei decessi a 14.563.
Scende il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 53.295, 1.673 in meno di ieri. Negli ospedale tuttavia crescono i ricoveri in area medica, che sono 808 (+20), e calano di poco (-2) quelli in terapia intensiva, che sono 41. La campagna vaccinale segnala 762 dosi somministrate ieri, come al solito in prevalenza terze dosi (688).

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 755 (+18) i nuovi contagi registrati, con il totale da inizio pandemia che raggiunge quota 302.486. Purtroppo si contano ancora due decessi, che portano il totale a 2.619 vittime. Gli attuali positivi sono 9.536 (-245). In ospedale ci sono 53 (-3) malati Covid in area medica e 5 (+1) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 11 MAGGIO 

Cala lievemente la curva dei contagi in Veneto, con 4.141 nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale degli infetti da inizio pandemia a quota 1.712.400. Il bollettino regionale segnala 13 decessi, con il totale a 14.544. Scendono ancora gli attuali positivi, che sono 54.968 (-825). Andamento altalenante per i ricoveri con 788 pazienti in area medica (+29) e 43 (-3) in terapia intensiva. Ieri sono state somministrate 737 dosi di vaccino anti-Covid, delle quali 659 erano terze dosi.

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 737 i nuovi contagi registrati, con il totale da inizio pandemia che raggiunge quota 301.731. Purtroppo si contano anche due decessi, che portano il totale a 2.617 vittime. Gli attuali positivi sono 9.781. In ospedale ci sono 56 malati Covid in area medica e 4 (+1) in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 10 MAGGIO

Risale la curva dei contagi in Veneto, con 5.719 nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.708.259. Il bollettino regionale segnala 14 decessi, con il totale a 14.531. Scendono ancora gli attuali positivi, che sono 54.968 (-2.127). Andamento stabile per i ricoveri con 817 pazienti in area medica (+7) e 40 (-4) in terapia intensiva. Ieri son o state somministrate 750 dosi di vaccino anti-Covid, delle quali 692 erano terze dosi.

Vicenza dopo una settimana torna sopra i mille casi giornalieri: nelle ultime 24 ore sono stati infatti 1.105 i nuovi contagi registrati, con il totale che supera quota 300 mila contagiati da inizio pandemia (300.994). Purtroppo si contano anche 4 decessi, che portano il totale a 2.615 vittime. Gli attuali positivi sono 9.882 (-389). In ospedale ci sono 56 malati Covid in area medica e 3 in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 9 MAGGIO

Scende, rispetto al giorno precedente, il numero di nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto: sono 1.119 contro i 3.141 di due giorni fa. Dato che porta il totale dei positivi a quota 1.702.540 e a 57.095 gli attuali positivi. Lo segnala il bollettino regionale. Si registrano anche 2 vittime, con il totale che arriva a 14.517 decessi. Risalgono i ricoveri in area medica, che sono 810 (+12) e in terapia intensiva, 44 (+2).

Vicenza sono 228 i nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore. Non si registrano nuove vittime. Gli attualmente positivi sono 10.371. In ospedale ci sono 48 pazienti Covid in area medica (+2) e 4 in terapia intensiva.

 

DOMENICA 8 MAGGIO

Scende, rispetto a ieri, il numero di nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto: da 4.176 a 3.141 contro che che portano il totale a 1.70142. Lo segnala il bollettino regionale. Si registrano anche tre vittime, con il totale a 14.515. Rimane ancora sotto la soglia dei 60 mila gli attuali positivi: 58.149, -1.667 rispetto alle 24 ore precedenti. Scendono anche i ricoveri in area medica, che sono 798 (-21), e sale di un paziente quelli in terapia intensiva (42).

A Vicenza sono 611 i nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore. Non si registrano nuove vittime. Gli attualmente positivi sono 10.514 (-594). In ospedale ci sono 46 pazienti Covid in area medica e 4 in terapia intensiva.

 

SABATO 7 MAGGIO

Sono 4.176 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale a 1.698.280. Il bollettino regionale segnala anche 12 vittime, con il totale a 14.512. Scendono sotto quota 60 mila gli attuali positivi, per l’esattezza 59.816, -2.525 rispetto alle 24 ore precedenti. Scendono anche i ricoveri in area medica, che sono 819 (-20), e salgono leggermente (+3) quelli in terapia intensiva (41). Sono state 1.863 le dosi di vaccino somministrate ieri in Veneto, come di consueto in prevalenza (1.600) terze dosi.

Vicenza ha fatto registrare 787 (-59) nuovi casi e altri 4 decessi nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati è ora di  299.050, quello delle vittime 2.611. Scendono ancora nel Vicentino le persone attualmente positive e in isolamento, 11.108. In ospedale ci sono 47 (-3) malati Covid in area medica, salgono a 4 (+1) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 6 MAGGIO

Un leggero calo, ma continuano ad essere molti i contagi Covid registrati in Veneto. Nelle ultime 24 ore sono 4.464 i nuovi contagi (ieri erano 5.344), e 8 le vittime. Lo riferisce il report della Regione. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia è di 1.694.104, quello dei decessi 14.500. Continua la discesa degli attuali positivi, ora a quota 62.341 (- 753). Flettono anche i dati clinici, ma solo per i reparti di area medica, dove sono ricoverati 839 (-34) pazienti Covid, mentre aumentano quelli in terapia intensiva, 38 (+3). La campagna vaccinale si conferma ormai su numeri residuali: nella giornata di ieri sono state 938 le somministrazioni, in prevalenza (873) terze dosi.

Vicenza ha fatto registrare 846 nuovi casi e altri 2 decessi nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati è ora di 298.263, quello delle vittime 2.607. Scendono ancora nel Vicentino le persone attualmente positive e in isolamento, 11.108. In ospedale ci sono 50 (-5) malati Covid in area medica e 3 in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 5 MAGGIO

Sono 5.344, in aumento rispetto a ieri, i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagi a 1.689.640. Si registrano anche 6 decessi, con il totale a 14.492. Lo rileva il bollettino della Regione. Prosegue la discesa degli attuali positivi, che sono 63.094 (-2.190); i dati clinici vedono un calo nei reparti non critici con 873 pazienti (-11) e 35 ricoveri (+1) nelle terapie intensive. La campagna vaccinale registra nella giornata di ieri 760 somministrazioni, in prevalenza (653) di terze dosi.

Vicenza ha fatto registrare 837 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati è ora di 297.417, quello delle vittime 2.605. Scendono anche nel Vicentino le persone attualmente positive e in isolamento, 11.135 (-456). In ospedale ci sono 55 malati Covid in area medica e 3 in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 4 MAGGIO

Numeri in calo per i contagi da Sars-Cov2 in Veneto, che registra nelle ultime 24 ore 4.468 nuovi casi, con il totale a 1.684.296. Lo riferisce il report regionale. Si registrano anche 9 vittime, con il totale a 14.486. Scende il numero degli attuali positivi, che sono 65.284 (-2.696); in calo i dati ospedalieri, con 884 ricoveri in area medica (-15) e 34 (-1) in terapia intensiva. Ieri in Veneto sono state somministrate 583 dosi di vaccino, prevalentemente (493) terze dosi. La popolazione ad aver ricevuto due dosi è l’88,8% del totale, quella con la terza dose il 74,8%. Nella fascia pediatrica il 29,9% ha ricevuto il richiamo.

Vicenza sono 933 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati si aggiorna a 296.580, quelle delle vittime è stabile a 2.603. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 11.591. I malati Covid ricoverati in ospedale sono 54, di cui 51 (-1) in area medica e 3 (-1) in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 3 MAGGIO

Tornano a salire i contagi Covid in Veneto, con 6.126 casi (ieri erano 1.168) nelle ultime 24 ore. Le vittime sono 12. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia raggiunge il 1.679.828, mentre quello dei decessi si aggiorna a 14.477. In calo i soggetti attualmente positivi, 67.980 (-51). Stazionaria infine la situazione negli ospedali, con 899 ricoveri in area non critica (-1) e 35 (+1) in terapia intensiva.

A Vicenza sono 1.235 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 3 i decessi. Il totale dei contagiati si aggiorna a 295.647, quelle delle vittime a 2.603. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 11.926 (+118). I malati Covid ricoverati in ospedale sono 63, di cui 59 in area medica e 4 in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 2 MAGGIO 

Scende come ogni lunedì la curva dei contagi da Sars-CoV-2 in Veneto, che registra 1.168 nuovi casi e 4 decessi nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il report regionale. Il totale dei contagi da inizio pandemia in regione arriva a 1.673.702, mentre quello delle vittime sale a 14.465. Scende il numero degli attuali positivi, che sono 68.031 (-497). Stazionaria infine la situazione ospedaliera, con 900 ricoveri in area non critica (-14) e 34 - invariati - in terapia intensiva.

Vicenza sono 248 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 294.412, quello dei decessi è stabile a 2.600. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 11.808 (-10). In ospedale ci sono 66 pazienti Covid in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

DOMENICA 1 MAGGIO

Scendono ancora i contagi Covid in Veneto. Sono 4.143 (-1.406) i casi di positività al virus registrati nelle ultime 24 ore e 6 le vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.668.391, quello dei decessi a 14.461 (+6 morti). In diminuzione anche il dato dei soggetti attualmente positivi, 68.528 (contro i 70.005 di ieri). Il dato dei ricoveri è invece in discesa: sono 9 i pazienti in meno nei reparti di area medica, per un totale di 914 posti letto occupati (+14), e 34 (+1) quelli in terapia intensiva. 

Vicenza sono 762 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (-361), una vittima. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 294.164, quello dei decessi sale a 2.600. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 11.818 (-160). In ospedale ci sono 66 (+2) pazienti Covid in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

SABATO 30 APRILE 

Contagi Covid in calo in Veneto nelle ultime 24 ore. Sono 5.549 i casi di positività al virus registrati (ieri erano stati 6.121) e 6 le vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.668.391, quello dei decessi a 14.455. In diminuzione il dato dei soggetti attualmente positivi, 70.005 (contro i 73.370 di ieri, quindi -3.365). Il dato dei ricoveri è invece in discesa: sono 9 i pazienti in meno nei reparti di area medica, per un totale di 900 posti letto occupati, e 33 (-4) quelli in terapia intensiva. Resta su numeri bassi la campagna vaccinale. Ieri sono state 2.539 le somministrazioni, delle quali 2.244 dosi addizionali/booster.

Vicenza sono 1.123 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore,  una vittima. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 293.402, quello dei decessi sale a 2.599. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 11.978. In ospedale ci sono 64 (-4) pazienti Covid in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 29 APRILE

Contagi Covid ancora su numeri piuttosto alti in Veneto nelle ultime 24 ore. Sono 6.121 i casi di positività al virus registrati (ieri erano stati 6.948) e 16 le vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.662.842, quello dei decessi a 14.449. In aumento anche il dato dei soggetti attualmente positivi, 73.370 (contro i 72.766 di ieri, quindi +604). Il dato dei ricoveri è invece in discesa: sono 30 i pazienti in meno nei reparti di area medica, per un totale di 909 posti letto occupati, stabili invece, 37, quelli in terapia intensiva. Resta su numeri residuali la campagna vaccinale. Ieri sono state solo 1.601 le somministrazioni, delle quali 1.472 dosi addizionali/booster.

Vicenza sono 1.166 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, nessuna vittima. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 292.279, quello dei decessi stabile da ieri a 2.598. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.827. In ospedale ci sono 68 pazienti Covid in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 28 APRILE

 

Contagi Covid ancora su numeri piuttosto alti in Veneto nelle ultime 24 ore. Sono 6.948 i casi di positività registrati (ieri erano stati 9.666), e 9 le vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il dato più preoccupante riguarda però il rialzo dei ricoveri: sono 27 i pazienti in più nei reparti di area medica, per un totale di 939 posti letto occupati, stabili invece, 37, quelli in terapia intensiva. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.656.721, quello dei decessi a 14.433. In aumento anche il dato dei soggetti attualmente positivi, 72.766 (+450). Resta su numeri residuali la campagna vaccinale. Ieri sono state solo 1.054 le somministrazioni, delle quali 948 dosi addizionali/booster.

A Vicenza sono 1.263 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 3 le vittime. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 291.113, quello dei decessi 2.598. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.483. In ospedale ci sono 70 pazienti Covid in area medica e 4 in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 27 APRILE

Giornata con dati Covid in deciso innalzamento in Veneto: sono stati 9.666 i contagi registrati ieri, contro i 2.002 del giorno precedente. Le vittime sono 20, in rialzo rispetto alle 4 di due giorni fa. Il bollettino della Regione aggiorna così a 1.649.773 il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia, e a 14.424 quello dei decessi. Scende decisamente il dato dei soggetti attualmente positivi, 72.316 (-1.518). È negativo invece l’aggiornamento sulla situazione ospedaliera: sono 912 (+19) i posti letto occupati in area medica da malati Covid, e 37 (-5) quelli in terapia intensiva.

Vicenza sono 1816 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 289.850 contagi. Si registrano quattro vittime: il numero dei decessi sale a 2.595.Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.305. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 67 in area medica e 3 in terapia intensiva. 

 

MARTEDÌ 26 APRILE

Una altra giornata con dati Covid in rallentamento in Veneto: sono stati 2.002 i contagi registrati ieri, contro i 2.053 del giorno precedente. Sono numeri che tuttavia potrebbero risentire della bassa attività di tracciamento durante il ponte del 25 aprile. Le vittime sono 4. Il bollettino della Regione aggiorna così a 1.640.107 il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia, e a 14.404 quello dei decessi. Scende il dato dei soggetti attualmente positivi, 73.834 (-487). È negativo invece l’aggiornamento sulla situazione ospedaliera: sono 893 (+16) i posti letto occupati in area medica da malati Covid, e 32 (-2) quelli in terapia intensiva.

Vicenza sono 293 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 288.034 contagi. Non si registrano vittime (2.591). Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.407. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 75 in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

LUNEDÌ 25 APRILE

Si dimezza, rispetto a ieri il numero dei contagi Covid in Veneto registrati nelle ultime 24 ore: 2.053 contro i 4.981. Lo rileva il bollettino regionale. Vi sono anche 7 vittime. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.638.105. quello dei decessi a 14.400.Quasi invariato il dato dei soggetti attualmente positivi, 74.321 (-366). Variazioni poco significative anche per i dati ospedalieri. I malati Covid ricoverati in area medica sono 877 (+20), quelli in terapia intensiva rimangono 34 come il dato registrato ieri.

Vicenza sono 388 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 287.741 contagi. Non si registrano vittime. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.487. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 75 (+1) in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

DOMENICA 24 APRILE 

Sono 4.891 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale dei contagi a 1.636.052. Il bollettino regionale segnala 4 vittime, per un totale di 14.392. Scendono gli attuali positivi a 74.687 (-631); in calo anche i dati clinici, con 857 pazienti in area medica (-7) e 34 (-1) in terapia intensiva. Le vaccinazioni effettuate ieri sono state 3.088, di cui 2.713 erano terze dosi. La copertura con un richiamo riguarda l’88,7% della popolazione, e la terza dose copre il 74,5%. Nella fascia 5-11 il 30% ha ricevuto il richiamo.

Vicenza sono 882 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 287.353 contagi. Si registrano due nuove vittime, 2.591 il totale. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.465. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 74 (+7) in area medica e 2 (-1) in terapia intensiva. 

 

SABATO 23 APRILE

Numeri stabili dell’andamento Covid nelle ultime 24 ore in Veneto: sono 6.984 i nuovi contagi (ieri erano stati 6.900), e 8 le vittime. Lo riferisce il bollettino Covid della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.631.161, quello dei decessi a 14.388. Crescono di poco gli attuali positivi, 75.318 (+205). Negli ospedali sono in discesa i ricoveri in area non critica, 864 (-27), pressochè stabili, 35 (+1) quelli in terapia intensiva. Bassi i dati della campagna vaccinale: ieri sono state effettuate 3.271, per la maggior parte terze-booster, 2.900. La copertura vaccinale con il richiamo è pari all’81,9% della popolazione residente, quella con terza dose al 67,5%.

Vicenza sono 1.187 (-40) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 286.471 contagi. Si registrano tre nuove vittime, 2.589 il totale. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.573. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 67 (-7) in area medica e 3 (+1) in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 22 APRILE

Sono 6.900 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, in calo rispetto a ieri (erano 7.423), con il totale a 1.624.177 contagi. Il bollettino regionale segnala 11 vittime, per un totale di 14.380 da inizio pandemia. Crescono ancora gli attuali positivi, che sono 75.103
(+1.058). Negli ospedali si registra una discesa dei ricoveri in area non critica, 891 (-10) e in terapia intensiva, 34 (-2).
Per la campagna vaccinale, ieri sono state effettuate 2.364 dosi, prevalentemente terze-booster (2.205). Invariata la copertura vaccinale con il richiamo (88,7%) e con le terze dosi (74,4%). I bambini che hanno completato il richiamo sono il 29,9%.

A Vicenza sono 1.227 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che si aggiorna a 285.284 contagi. Non si registrano vittime: in seguito a un riconteggio il totale dei decessi è 2.586. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.625. I pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 76, di cui 74 (-1) in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 21 APRILE 

Dati altalenanti per i contagi da Sars-Cov2 in Veneto, con una diminuzione dei nuovi casi rispetto a ieri: il bollettino ne segnala 7.423 (ieri erano 9.754), che portano il totale a 1.617.277. Vi sono 8 decessi (ieri 20) con il totale a 14.369. Risalgono gli attuali positivi, che sono 74.045 (+1.437). La situazione clinica vede 901 ricoveri in area non critica (-16) e 36 (+2) in terapia intensiva. La campagna vaccinale prosegue a ritmo molto lento, con 1.660 dosi somministrate ieri, prevalentemente (1.480) dosi booster. La copertura con il richiamo della popolazione è all’88,7%, con la terza dose al 74,4%. Nella fascia pediatrica ha completato il ciclo il 29,9%.

Vicenza sono 1.279 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Non ci sono state vittime. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale così a 284.057, quello dei decessi è stabile a 2.587. In aumento gli attualmente positivi, 12.445 (ieri erano 12.300). In ospedale ci sono 75 (-4) pazienti Covid in area medica e due (+1) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 20 APRILE

Impennata di nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore in Veneto: il bollettino regionale segnala 9.754 positivi in più, con il totale a 1.609.854 contagi da inizio pandemia. pesante anche il bilancio delle vittime, con 20 morti e il totale a 14.361. È in discesa comunque l’indicatore degli attuali positivi, che sono 72.608 (-1.404). Negli ospedali prosegue la salita di ricoveri in area non critica, che sono 917 (+14), mentre scendono quelli in terapia intensiva, che sono 34 (-2). Prosegue a rilento la campagna vaccinale con 2.052 dosi somministrate ieri, in gran parte (1.881) terze dosi. La popolazione coperta con il richiamo è all’88,7%, con dose booster il 74,3%; nella fascia pediatrica il 30% ha completato il ciclo con il richiamo.

A Vicenza sono 1.631 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 4 le vittime. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale così a 282.778, quello dei decessi a 2.587. Anche il Vicentino segue il trend regionale, che vede un calo degli attualmente positivi, 12.300 (ieri erano 12.883). In ospedale ci sono 79 (-2) pazienti Covid in area medica e uno in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 19 APRILE

Sale in Veneto il numero dei contagi Covid nelle ultime 24 ore: 2.022 contro i 1.673 di ieri. Lo rileva il bollettino regionale che segnala 1.598.078 di casi dall’inizio della pandemia. . Si registrano anche 4 morti contro i 9 di ieri per un totale di 14.341. Scende il dato dei soggetti attualmente positivi, 74.012 contro i 75.610 di ieri. È sotto la soglia dei mille il numero dei ricoverati ospedalieri, con 903 malati Covid in area medica e 36 in terapia intensiva.

A Vicenza si registrano 314 nuovi casi, con il totale dei contagi che è ora 281.147. Non si registrano vittime. Gli attuali positivi e in isolamento sono 12.883. Stabili i numeri dei ricoveri: 81 in area medica e 1 (-1) in terapia intensiva. 

 

DOMENICA 17 APRILE

Il Veneto registra dati Covid in flessione nelle ultime 24 ore: sono 4.769 i nuovi positivi, contro i 6.354 di ieri, mentre le vittime sono 6. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia si aggiorna a 1.596.405, quello dei decessi a 14.328. Scende il numero dei soggetti attualmente positivi al virus, 76.279 (- 1.145), mentre tornano a salire
leggermente i ricoveri ospedalieri: sono 881 (+10) i malati Covid in area medica. Stabile il dato dei pazienti in terapia intensiva, 39.

Vicenza nelle ultime 24 ore ha fatto registrare 849 nuovi casi, con il totale dei contagi che è ora 280.561. Non si registrano vittime. Gli attuali positivi e in isolamento sono 13.169 (-333). Stabili i numeri dei ricoveri: 81 in area medica e 2 in terapia intensiva. 

 

SABATO 16 APRILE

Permane su numeri alti anche oggi il bollettino quotidiano dei contagi Covid in Veneto: nelle ultime 24 ore sono 6.354, in lieve rialzo rispetto a ieri (6.325). Si registrano anche 13 morti. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia arriva così a quota 1.591.636, quello delle vittime a 14.322. Scende il dato dei soggetti attualmente positivi, 77.424 contro i 78.010 di ieri. Migliora la situazione dei numeri ospedalieri, con 871 malati Covid ricoverati in area medica (contro gli 871 di 24 ore fa) e 39 (-4) in terapia intensiva.

Vicenza la situazione migliora e calano i nuovi contagi: sono 1.139, meno 76 casi rispetto a ieri. Due i morti registrati nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagi da inizio pandemia è  279.712, quello delle vittime è stabile a 2.583. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.502. Negli ospedali ci sono 81 (+2) pazienti Covid in area medica e 2 (-1) in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 15 APRILE

Resta su numeri alti anche oggi il bollettino quotidiano dei contagi Covid in Veneto: nelle ultime 24 ore sono 6.325 i nuovi positivi individuati con i tamponi (ieri erano 6.861). Si registrano anche 7 morti. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia arriva così a quota 1.585.282, quello delle vittime a 14.309. Scende, dopo alcuni giorni, il dato dei soggetti attualmente positivi, 78.010. Costante la situazione dei numeri ospedalieri, con 884 malati Covid ricoverati in area medica e 43 in terapia intensiva.

Vicenza si contano 1.215 nuovi casi nelle ultime 24 ore; è la seconda provincia con più contagi in Veneto dopo Padova. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 278.573, quello delle vittime è stabile a 2.581. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.705. Negli ospedali ci sono 79 (+3) pazienti Covid in area medica e 3 in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 14 APRILE

Resta su numeri alti il bollettino quotidiano dei contagi Covid in Veneto: nelle ultime 24 ore sono 6.861 i nuovi positivi individuati con i tamponi (ieri erano 6.978). Si registrano anche 13 morti. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia arriva così a quota 1.578.957, quello delle vittime a 14.302. Torna a salire, dopo alcuni giorni, anche il dato dei soggetti attualmente positivi, 78.515 (+ 719). Migliora invece la situazione dei numeri ospedalieri, con 884 malati Covid ricoverati in area medica (-19), e 43 (-5) in terapia intensiva.

A Vicenza si contano 1.252 nuovi casi e un decesso. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 277.358, quello delle vittime 2.581. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.776. Negli ospedali ci sono 76 pazienti Covid in area medica e 3 in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 13 APRILE

Il Coronavirus non molla la presa, e il Veneto si ritrova con quasi 7.000 nuovi contagi (esattamente 6.978) nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il bollettino della Regione, segnalando anche 15 vittime. Ieri i nuovi casi erano stati 8.723. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia si aggiorna a 1.572.096, quello dei decessi a 14.289. Sostanzialmente stabile il dato dei soggetti attualmente positivi, 77.796 (+ 248). Poche variazioni nei numeri ospedalieri: in area medica sono 903 (-16) i posti letto occupati da malati Covid, e 48 (+4) nelle terapie intensive.

Vicenza sono 1.272 i nuovi casi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 276.106. Sono cinque le vittime: il numero totale dei decessi da inizio pandemia è 2.580. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.555, mentre negli ospedali sono 74 (-4) i malati Covid in area medica e 3 quelli in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 12 APRILE

I contagi Covid, come ogni settimana, rialzano la testa in Veneto con il report del martedì, che trascina con sè i tamponi non processati nel weekend. I nuovi positivi sono 8.723 (ieri erano stai 1.847), e si registrano 7 vittime. Il bollettino della Regione aggiorna così il totale degli infetti a 1.565.118 dall’inizio dell’epidemia, quello dei decessi sale a 14.274. Scende il dato dei soggetti attualmente positivi, 77.548 (-921). Significativo il rialzo dei ricoveri ospedalieri: in area medica sono 919 (+48) i posti letto occupati da malati Covid, 44 (-1) quelli in terapia intensiva.

Vicenza sono 1.657 i nuovi casi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 274.834, quello delle vittime resta stabile a 2.575. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.436, mentre negli ospedali sono 78 (+8) i malati Covid in area medica e 3 (-2) quelli in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 11 APRILE

Il numero di contagi Covid, come ogni bollettino del lunedì, è in apparente discesa oggi in Veneto, con 1.847 nuovi positivi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 5.341). Un dato che, come avviene sistematicamente per la ridotta attività di laboratorio nel weekend, è probabilmente destinato a risalire con il prossimo report. Si contano anche tre vittime. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.556.395, quello dei decessi a 14.267. Scende il dato dei soggetti attualmente positivi, 78.469 (-804).
Risalgono invece i numeri degli ospedali; i posti letto occupati da malati Covid in area medica sono 871 (+23), stabili quelli in terapia intensiva, 45.

A Vicenza sono 321 i nuovi casi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 273.177, quello delle vittime resta stabile a 2.575. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.595, mentre negli ospedali sono 66 (-1) i malati Covid in area medica e 5 quelli in terapia intensiva.

 

DOMENICA 10 APRILE

Situazione dei contagi Covid sostanzialmente stabile in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5.341 nuovi positivi (ieri erano 6.820). Lo riferisce il bollettino della Regione. Vi sono anche 10 vittime. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.554.548, quello dei decessi a 14.264. Quasi invariato il dato dei soggetti attualmente positivi, 79.273 (-494). Variazioni poco significative anche per i dati ospedalieri. I malati Covid ricoverati in area medica sono 848 (-9), quelli in terapia intensiva 45 (+2).

Vicenza scende a 949 nuovi casi in un giorno (ieri erano 1.302). Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 272.856, quello delle vittime resta stabile a 2.575. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.602 (-40), mentre negli ospedali sono 67 i malati Covid in area medica e 5 (+2) quelli in terapia intensiva.

 

SABATO 9 APRILE

Il Veneto registra nelle ultime 24 ore 6.820 nuovi casi Covid. Il totale degli infetti da inizio pandemia raggiunge quota 1.549.207. Sono 11 le nuove vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.254 decessi; gli attuali positivi sono 79.767. Stabili a 857 i ricoveri dei malati in area medica, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 43 (+1). Per quanto riguarda i vaccini Ieri sono state somministrate 4.061 dosi, delle quali 111 sono prime inoculazioni.

Vicenza conferma il trend di questa settimana, con oltre mille casi in un giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 1.282 (ieri erano 1.302). Ci sono stati purtroppo anche altri due decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 271.907, quello delle vittime a 2.575. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.642 (+100), mentre negli ospedali si contano 67 (+6) malati Covid in area medica e 3 in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 8 APRILE 

Il Veneto registra nelle ultime 24 ore con 6.928 nuovi casi Covid (a fronte dei 7.605 di ieri). Il totale degli infetti da inizio pandemia raggiunge quota 1.542.387 Sono 9 le nuove vittime della pandemia. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.243 decessi; gli attuali positivi sono 79.901. Stabili a 857 i ricoveri dei malati Covid in area medica, ma si abbassa ulteriormente quello dei pazienti in terapia intensiva, 42 (-5). Per quanto riguarda i vaccini Ieri sono state somministrate 1.700 dosi, delle quali 55 sono prime inoculazioni.

A Vicenza sono stati registrati 1.302 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagi da inizio pandemia si aggiorna a 270.625. Si contano anche due decessi: il totale delle vittime sale così a 2.573. Gli attualmente positivi sono 13.542. In ospedale ci sono 61 (-1) pazienti in area medica e 3 (+1) in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 7 APRILE

Il Veneto registra un ulteriore rialzo dei contagi Covid nelle ultime 24 ore con 7.605 nuovi casi ( a fronte dei 6.989 di ieri). Il totale degli infetti da inizio pandemia raggiunge quota 1.535.459. Cresce anche il dato delle vittime, 10 in più rispetto a ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.233 decessi; gli attuali positivi subiscono una impennata e arrivano a 82.092 (+1.964). Quanto all’andamento dei dati ospedalieri, sono in risalita i ricoveri dei malati Covid in area medica, 857 a fronte degli 845 di ieri, ma si abbassa ulteriormente quello dei pazienti in terapia intensiva, 47 (-2). Ieri sono state somministrate 1.267 dosi, delle quali 47 sono prime inoculazioni.

Vicenza con 1.406 nuovi casi nelle ultime 24 ore resta la seconda provincia con più contagi in Veneto dopo Padova. Il totale dei contagi da inizio pandemia si aggiorna a 269.323. Si contano anche un decesso: il totale delle vittime sale così a 2.571. Gli attualmente positivi sono 13.584. In ospedale ci sono 62 (+4) pazienti in area medica e 2 (+1) in terapia intensiva

 

MERCOLEDÌ 6 APRILE

Il Veneto registra un ulteriore rialzo dei contagi Covid nelle ultime 24 ore con 6.989 nuovi casi. Il totale degli infetti da inizio pandemia raggiunge quota 1.527.854. Cresce anche il dato delle vittime, 13 in più rispetto a ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.223 decessi; gli attuali positivi sono 80.128 (+19). Quanto all’andamento dei dati ospedalieri: immutati i ricoveri dei malati Covid in area medica, 845, si abbassa ulteriormente quello dei pazienti in terapia intensiva, 49 (-2). Ieri sono state somministrate 1.247 dosi, delle quali 48 sono prime inoculazioni.

Vicenza con 1.335 nuovi casi nelle ultime 24 ore è la provincia con più contagi in Veneto. Il totale dei contagi da inizio pandemia si aggiorna a 267.917. Si contano anche 3 decessi: il totale delle vittime sale così a 2.570. Gli attualmente positivi sono 13.163. In ospedale ci sono 58 (+1) pazienti in area medica e 1 in terapia intensiva

 

MARTEDÌ 5 APRILE

Il Veneto registra un brusco rialzo dei contagi Covid nelle ultime 24 ore, +9.080. Un netto peggioramento rispetto ai report dell’ultima settimana, ma probabile effetto - come avviene ogni martedì - del trascinamento di tamponi che non erano ancora stati processati durante il weekend. Cresce anche il dato delle vittime, 17 in più rispetto a ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.210 decessi e 1.520.865; gli attuali positivi sono 80.109 (1.511.785 persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia. I soggetti attualmente positivi scendono a 81.043 (-934). Contrastante l’andamento dei dati ospedalieri: crescono i ricoveri dei malati Covid in area medica, che ora sono 845 (+28), si abbassa quello dei pazienti in terapia intensiva, 51 (-8).

Vicenza con 1.790 nuovi casi nelle ultime 24 ore è la seconda provincia più colpita dopo Padova (2.135). Il totale dei contagi da inizio pandemia si aggiorna a 266.582. Si contano anche 5 decessi: il totale delle vittime sale così a 2.567. Gli attualmente positivi sono 13.048 (-33). In ospedale ci sono 57 (+6) pazienti in area medica e 1 (-2) in terapia intensiva

 

LUNEDÌ 4 APRILE 

Il Veneto sta assistendo ad un nuovo progressivo abbassamento dei contagi Covid. Nelle ultime 24 ore i casi sono dimezzati passando da 4.481 a 2.048 (-2.433). Il bollettino della Regione segnala oggi una vittima a fronte delle 8 di ieri. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.193 decessi e 1.511.785 persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia. I soggetti attualmente positivi scendono a 81.043 (-766). I dati ospedalieri mostrano oggi una crescita di ricoveri rispetto alla giornata di ieri: sono 817 (+27) i posti letto occupati da malati Covid in area medica: in leggero calo, 59 (-1), quelli in terapia intensiva.

A Vicenza sono stati 371 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati è di 264.792, quello delle vittime è fermo a 2.562. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.081. Negli ospedali ci sono 51 pazienti Covid in area medica, 3 in terapia intensiva, un dato stabile rispetto a ieri.

 

DOMENICA 3 APRILE

Il Veneto sta assistendo ad un progressivo abbassamento dei nuovi contagi Covid. Nelle ultime 24 ore i casi sono stati 4.481 ( 2.340 meno di ieri), ma da 5 giorni consecutivi sono in calo i numeri quotidiani dei positivi ai tamponi. Il bollettino della Regione segnala oggi anche 8 vittime (20 quelle del report precedente). Il conteggio totale si aggiorna così a 14.192 decessi, e 1.509.737 persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia. I soggetti attualmente positivi scendono a 81.809 (- 297). Anche i dati ospedalieri mostrano oggi un piccolo miglioramento rispetto alla giornata di ieri: sono 790 (-16) i posti letto occupati da malati Covid in area medica, e , 60 (-1) quelli in terapia intensiva.

Vicenza ridiscende sotto i mille casi giornalieri: sono stati 910 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati è di 264.421, quello delle vittime è fermo a 2.562. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.101. Negli ospedali ci sono 51 (-2) pazienti Covid in area medica, 3 in terapia intensiva. 

 

SABATO 2 APRILE 

Sono 6.821 i nuovi contagi Covid individuati con i tamponi nelle ultime 24 ore in Veneto (ieri erano 7.333). Resta quindi ancora alta la presenza del virus in regione, dove si contano anche 20 vittime in più rispetto a ieri.
Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale di quanti hanno contratto il coronavirus dall’inizio dell’epidemia supera il milione e mezzo di persone, 1.504.856, quello dei decessi sale a 14.184. Cresce il dato degli attuali positivi, 82.106, (+465). I numeri ospedalieri registrano un calo per quanto riguarda i posti letto occupati da malati Covid in area medica, 806 (-34), mentre sale leggermente quello dei ricoverati in terapia intensiva, 61 (+2).

Vicenza rimane sopra i mille casi giornalieri: sono stati 1.225 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Ci sono stati anche due decessi. Il totale dei contagiati sale così a 263.511, quello delle vittime a 2.562. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 13.034. Negli ospedali ci sono 53 (-3) pazienti Covid in area medica, 3 in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 1 APRILE

Sono stati 7.333 i nuovi contagi Covid individuati con i tamponi nelle ultime 24 ore in Veneto. Un dato di poco sotto al report di ieri (7.720), e che conferma il nuovo rialzo del virus. Si contano anche 11 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle persone che hanno contratto il coronavirus dall’inizio dell’epidemia è pari a 1.498.035, quello dei decessi a 14.164. Sostanzialmente stabile il dato degli attuali positivi e in isolamento, 81.641 (+ 568). Crescono anche i numeri ospedalieri, con 840 (+15) malati Covid in area medica, mentre scende leggermente quello dei ricoverati in terapia intensiva, 59 (-2). Sempre bassa l’attività vaccinale. Ieri sono state fatte complessivamente 3.378 somministrazioni, delle quali 103 prime dosi.

Vicenza rimane sopra i mille casi giornalieri: sono stati 1.288 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Ci sono stati anche due decessi. Il totale dei contagiati sale così a 262.286, quello delle vittime a 2.560. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.840. Negli ospedali ci sono 56 pazienti Covid in area medica, 3 in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 31 MARZO 

Sono 7.720 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, dato che conferma l’andamento degli ultimi giorni, e che porta il totale dei contagi a 1.490.702. Lo riferisce il report regionale. Si contano altre 12 vittime, con il totale a 14.153. Salgono oltre quota 80 mila i positivi attuali (81.073), e cresce il dato relativo ai ricoveri ospedalieri, che sono 825 in area medica (+14) e 61 (-1) in terapia intensiva.

Vicenza 1.433 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore e un decesso. Il totale dei contagi è ora 260.998, quello delle vittime sale a 2.558. In aumento gli attualmente positivi, che sono 12.627. Negli ospedali ci sono 57 (+1) pazienti Covid ricoverati in area medica e un tre pazienti in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 30 MARZO  

Scende la curva dei nuovi contagi Covid-19 in Veneto, ma risalgono tutti i dati su decessi e ospedali. I nuovi casi registrati in 24 ore sono 7.874 (ieri avevano sfiorato quota 10 mila), con il totale a 1.482.982; i decessi sono 15, per un totale di 14.141 vittime da inizio pandemia. Salgono ancora gli attuali positivi, che sono il bollettino della Regione aggiorna in 78.194 (+1.712). Negli ospedali, tornano sopra quota 800 (811) i ricoverati in area medica, +18 in un giorno, e sono 62 (+6) quelli in terapia intensiva. Sul fronte della campagna vaccinale, sono state 2.136 le somministrazioni di ieri, di cui 1.913 booster e 105 prime dosi.

Vicenza 1.261 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore e tre decessi (- 511 rispetto a ieri). Il totale dei contagi è ora 259.565, quello delle vittime stabile a 2.557. In aumento gli attualmente positivi, che sono 11.995. Negli ospedali ci sono 56 (+2) pazienti Covid ricoverati in area medica e un tre pazienti (+2) in terapia intensiva. 

 

MARTEDÌ 29 MARZO 

Torna a sfiorare la quota dei 10.000 nuovi contagi in sole 24 ore il bollettino sul Covid in Veneto. Sono esattamente 9.640 i casi in più rispetto a ieri, un dato probabilmente "gonfiato" dagli esiti dei tamponi non processati nella giornata di domenica, che come sempre aveva portato ad un dato ben più basso (1.985) ieri, lunedì. Le vittime sono 16. Il bollettino della Regione aggiorna così a 1.475.108 il numero degli infetti dall’inizio dell’epidemia, e a 14.126 quello dei decessi. Cresce anche la platea delle persone attualmente positive e in isolamento, 76.482 (+ 1.061). Si registra un piccolo balzo nei ricoveri ospedalieri, perché i posti letto in area medica occupati da pazienti Covid salgono a
793 (+ 47), mentre restano quasi invariati, 56 (-1) quelli in terapia intensiva. Restano molto bassi i dati della campagna vaccinale: ieri sono state appena 2.690 le somministrazioni, delle quali 116 prime dosi.

Vicenza 1.772 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore e tre decessi. Il totale dei contagi è ora 258.304, quello delle vittime 2.557. In aumento gli attualmente positivi, che sono 11.732. Negli ospedali ci sono 54 (-5) pazienti Covid ricoverati in area medica e un solo paziente in intensiva. 

 

LUNEDÌ 28 MARZO

Scende la curva dei nuovi positivi in Veneto nelle ultime 24 ore, come ogni lunedì, con 1.985 nuovi casi in più (ieri erano 4.881) , che portano il totale dei contagiati a 1.465.459. Il bollettino regionale segnala 6 decessi, per un totale di 14.110 vittime dall’inizio della pandemia. Gli attuali positivi scendono a 75.421(a fronte dei 75.870 di ieri). In crescita la pressione sugli ospedali, dove sono ricoverati 746 pazienti (+11) in area non critica e 57 (+1) in terapia intensiva. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, ieri sono state somministrate solo 1.880 dosi (ieri 7.086), di cui 57 prime dosi.

Vicenza 317 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. Il totale dei contagi è ora 256.532, quello delle vittime 2.554. In calo gli attualmente positivi, che sono 11.535. Negli ospedali ci sono 59 (-2) pazienti Covid ricoverati in area medica e un solo paziente in intensiva. 

 

DOMENICA 27 MARZO 

Scende la curva dei nuovi positivi in Veneto nelle ultime 24 ore, con 4.881 casi in più (ieri 7,163) , che portano il totale a 1.463.474. Il bollettino regionale segnala 4 decessi, per un totale di 14.104 vittime. Gli attuali positivi salgono a 75.870. Diminuisce la pressione sugli ospedali, dove sono ricoverati 735 pazienti in area non critica (-13) e 56  in terapia intensiva. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, ieri sono state somministrate 7.086 dosi (ieri 6.087), di cui la maggior parte (6.092) erano addizionali/booster.

Vicenza 860 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. Il totale dei contagi è ora 256.215, quello delle vittime 2.554. Crescono gli attualmente positivi, che sono 11.586. Negli ospedali ci sono 49 (-10) pazienti Covid ricoverati in area medica e un solo paziente in intensiva. 

 

SABATO 26 MARZO

Il Coronavirus riprende la corsa in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati trovati con i tamponi 7.163 nuovi contagiati (ieri erano 6.868). Una crescita che si riflette sui soggetti attualmente positivi e in isolamento, 75.807 (+ 1.336). Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registrano anche 6 vittime, per un totale di 14.100 decessi dall’inizio dell’epidemia. I positivi totali salgono invece a 1.458.593. Dati in aumento arrivano anche dagli ospedali, dove sono 748 (+14) i ricoveri in area medica e 56 (+5) quelli in terapia intensiva. Aumentano i numeri della campagna vaccinale: ieri sono state 6.087 (contro le 3.434 del giorno precedente) le somministrazioni in tutta la regione, delle quali solo 239 prime dosi.

A Vicenza registrati 1.237 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. Il totale dei contagi è ora 255.355, quello delle vittime 2.554. Crescono anche gli attualmente positivi, che sono 11.479. Negli ospedali ci sono 51 (-4) pazienti Covid ricoverati in area medica e un solo paziente in intensiva. 

 

VENERDÌ 25 MARZO

Il Coronavirus continua a correre in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati trovati con i tamponi 6.868 nuovi contagiati (ieri erano 8.337). Una crescita che si riflette sui soggetti attualmente positivi e in isolamento, 74.471 (+ 1.097). Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registrano anche 7 vittime, per un totale di 14.094 decessi dall’inizio dell’epidemia. I positivi totali salgono invece a 1.451.430. Dati in diminuzione arrivano dagli ospedali, dove sono 734 (-12) i ricoveri in area medica, e sono stabili, 51 (+1) quelli in terapia intensiva. Salgono i numeri della campagna vaccinale: ieri sono state 3.434 le somministrazioni in tutta la regione, delle quali solo 133 prime dosi.

A Vicenza registrati 1.174 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Ci sono anche due decessi. Il totale dei contagi è ora 254.118, quello delle vittime 2.554. Crescono anche gli attualmente positivi, che sono 11.287. Negli ospedali ci sono 55 (-3) pazienti Covid ricoverati, tutti in area medica. 

GIOVEDÌ 24 MARZO

Nuova accelerazione del coronavirus anche in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati trovati con i tamponi 8.337 nuovi contagiati (ieri erano 6.287). Una crescita che si riflette sui soggetti attualmente positivi e in isolamento, 73.374 (+ 3.774). Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registrano anche 12 vittime, per un totale di 14.087 decessi dall’inizio dell’epidemia. I positivi totali salgono invece a 1.444.562. Dati in crescita arrivano anche dagli ospedali, dove sono 746 (+10) i ricoveri in area medica, e sono pressoché stabili, 50 (-1) quelli in terapia intensiva. Sempre su numeri residuali la campagna vaccinale: ieri sono state 2.297 le somministrazioni in tutta la regione, delle quali solo 113 prime dosi.

Vicenza rimane sopra i mille contagi giornalieri: sono infatti 1.269 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 1.142). Ci sono anche due decessi. Il totale dei contagi è ora 252.944, quello delle vittime 2.552. Crescono anche gli attualmente positivi, che superano quota 11 mila (11.056, +635). Negli ospedali ci sono 58 pazienti Covid ricoverati, tutti in area medica. 

 

MERCOLEDÌ 23 MARZO

Il coronavirus ha ripreso a correre. Restano alti i contagi in Veneto: sono 6.287 i nuovi positivi e 12 i morti nelle ultime 24 ore secondo il bollettino regionale. Una nuova accelerazione che si riflette sui soggetti attualmente positivi e in isolamento, 69.600 (+ 1.464), mentre le vittime da inizio pandemia salgono a 14.074. I positivi totali salgono invece a 1.436.225. Dati migliori arrivano dagli ospedali, dove sono 736 (-7) i ricoveri in area medica, e sono stabili a 54 (+1) quelli in terapia intensiva. Sempre su numeri residuali la campagna vaccinale: ieri sono state 2.627 le somministrazioni in tutta la regione, delle quali solo 117 prime dosi.

Vicenza scendono rispetto a ieri i nuovi casi di Covid-19 registrati: sono 1.142 con il totale che sale a 251.675. Si registrano tre decessi: le vittime da inizio pandemia salgono a 2.550. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 10.421. Negli ospedali ci sono 55 (+1) malati ricoverati in area medica. Un paziente ricoverato in terapia intensiva nelle ultime 24 ore.

 

MARTEDÌ 22 MARZO

Nuova impennata di casi di Covid-19 in Veneto nelle ultime 24 ore, con 8.355 nuovi contagi, che portano il totale da inizio pandemia a 1.429.938. Si tratta di un dato che rispecchia - in aumento - l’andamento di martedì scorso (oltre 7.000 casi), ma conferma l’aumento della curva dei contagi in corso. Il bollettino regionale segnala 17 decessi, con il totale a 14.062. In rialzo anche gli attuali positivi, 68.136 (+1.835). Negli ospedali sono risaliti (+27) i ricoveri in area medica, che sono 743, mentre scendono a 53 (-4) quelli in terapia intensiva. A rilento la campagna vaccinale, con 3.081 somministrazioni effettuate ieri, di cui 2.648 sono terze dosi. La copertura con il richiamo riguarda l’88,5% della popolazione, e la terza dose è ferma al 72,7%; nella fascia pediatrica il ciclo completo è stato effettuato per il 30,1%.

Vicenza sono 1.488 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 250.553. È stato registrato un decesso: le vittime da inizio pandemia salgono a 2.547. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 10.060. Negli ospedali ci sono 54 (+3) malati Covid, tutti ricoverati in area medica, un dato invariato rispetto a ieri. 

 

LUNEDÌ 21 MARZO

Numero dei contagi Covid dimezzato nelle ultime 24 ore in Veneto, + 1.938 (rispetto ai 4.656 del giorno precedente). Si tratta però del consueto calo che si evidenzia nel bollettino del lunedì, che sconta la minor attività di tracciamento del giorno festivo. Si registrano anche 6 vittime. Il bollettino della Regione aggiorna così a 1.421.583 il dato complessivo degli infetti dall’inizio dell’epidemia, e a 14.045 quello dei decessi. Si ferma la crescita degli attualmente positivi, che dopo alcuni giorni torna in zona negativa, 66.301 (-107). Diminuisce la pressione sugli ospedali, dove sono 716 (-12) i pazienti ricoverati in area non critica, e 57 (-2) in terapia intensiva. Quasi ferma l’attività vaccinale, con sole 1.941 somministrazioni nella giornata di ieri, delle quali 47 prime dosi; la maggior parte, 1.669, erano addizionali/booster. La popolazione che ha già ricevuto la terza dose di vaccino è pari al 65,7% dei residenti.

Vicenza sono 274 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 249.045. Non ci sono stati decessi rispetto a ieri. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 9.931. Negli ospedali ci sono 51 malati Covid, tutti ricoverati in area medica, un dato invariato rispetto a ieri. 

 

DOMENICA 20 MARZO 

Scende la curva dei nuovi positivi in Veneto nelle ultime 24 ore, con 4.656 casi in più, che portano il totale a 1.419.645. Il bollettino regionale segnala 3 decessi, per un totale di 14.039 vittime. Gli attuali positivi salgono a 66.408 (+1.030). Diminuisce la pressione sugli ospedali, dove sono ricoverati 728 pazienti in area non critica (-4) e 59 (-1) in terapia intensiva. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, ieri sono state somministrate 7.315 dosi, di cui la maggior parte (6.353) erano addizionali/booster. Nella popolazione over 12 l’88,5% ha ricevuto due dosi e il 72,6% ne ha ricevute tre. Nella fascia pediatrica il 30,1% ha completato il ciclo con il richiamo.

A Vicenza sono 813 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con il totale che sale a 248.771. Non ci sono stati decessi rispetto a ieri. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 9.958. Negli ospedali ci sono 51 malati Covid, tutti ricoverati in area medica.

 

SABATO 19 MARZO

Nuova crescita dei casi Covid in Veneto: i nuovi contagi sono stati 6.831 (contro i 6.061 di ieri) nelle ultime 24 ore, 8 le vittime (a fronte delle 13 di ieri). Il bollettino della Regione indica che il numero totale di quanti hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia sale a 1.414.989, quello dei decessi a 14.036. Balzo in avanti per il dato dei soggetti attualmente positivi, 65.378 (+ 1.567). Più o meno stabile invece la situazione negli ospedali: i malati Covid ricoverati in area medica sono 731 (-33), quelli nelle terapie intensive 60 (+5). Resta su numeri bassi l’attività vaccinale. Ieri sono state fatte complessivamente 7.375 somministrazioni, delle quali 262 prime dosi.

A Vicenza sono 1.139 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore. C'è stato un decesso che porta il totale dei morti da inizio pandemia sale a 2.546. Gli attualmente positivi crescono a 9.784. I ricoveri in area medica sono 50 (-4), restano vuote le terapie intensive.

 

VENERDÌ 18 MARZO

Si conferma la fase di rialzo dei casi Covid in Veneto, anche gli esperti attendono per parlare di effettiva nuova ondata. I nuovi contagi sono stati 6.061 nelle ultime 24 ore, 13 le vittime. L’incidenza di positivi sui tamponi è del 9,23%. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il numero di quanti hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia sale a 1.408.158, quello dei decessi a 14.028. Balzo all’insù per il dato dei soggetti attualmente positivi, 63.811 (+ 3.144). Regge invece la situazione negli ospedali: i malati Covid ricoverati in area medica sono 764 (-1), quelli nelle terapie intensive 55 (-1). Resta su numeri residuali l’attività vaccinale. Ieri sono state fatte complessivamente 3.986 somministrazioni, delle quali 210 prime dosi.

Vicenza supera per il secondo giorno i mille casi: sono 1.037 quelli registrati nelle ultime 24 ore. Nessuno decesso. Il totale dei morti da inizio pandemia sale a 2.545. Gli attualmente positivi sono 9.517 (+575). Risalgono i ricoveri in area medica, 54 (+5), restano vuote le terapie intensive.

 

GIOVEDÌ 17 MARZO

Un altro bollettino Covid vicino a quota 7.000 in Veneto, che da alcuni giorni vede rialzarsi la curva epidemiologica. I nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 6.829 (ieri erano stati 5.795), le vittime sono 7. Lo riferisce la Regione. Il numero dei positivi dall’inizio dell’epidemia sale a 1.402.097, quello dei decessi a 14.015. Torna a salire di conseguenza il dato dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 60.667 (+ 3.665). Sono invece in calo i report ospedalieri: i malati Covid ricoverati in area medica sono 765 (-9), quelli nelle terapie intensive 56 (-2). Prosegue su numeri residuali l’attività vaccinale nella regione. Ieri sono state fatte complessivamente 2.937 somministrazioni, delle quali 117 prime dosi.

Vicenza supera ancora i mille casi al giorno: sono 1.063 quelli nelle ultime 24 ore. Ci sono stati inoltre due decessi. Il totale dei morti da inizio pandemia sale a 2.545. Gli attualmente positivi sono 8.942. Scendono i ricoveri in area medica, 49 (-6), mentre restano vuote le terapie intensive.

 

MERCOLEDÌ 16 MARZO

Sono molti anche oggi i nuovi contagi Covid registrati in Veneto. Si tratta di 5.795 casi - ieri c’era stata l’impennata di 7.313 - segnale che la il trend di discesa delle ultime settimane potrebbe essersi invertito. Vi sono anche 11 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il numero dei positivi dall’inizio dell’epidemia sale a 1.395.268, quello dei decessi a 14.008. Deciso rimbalzo anche dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 57.002 (+1.884). In peggioramento i dati ospedalieri per quanto riguarda i malati Covid ricoverati in area medica, 774 (+21), migliora invece il dato dei ricoveri nelle terapie intensive, 58 (-3). Molto bassa l’attività vaccinale: ieri sono state 2.834 le somministrazioni in tutta la regione, e soltanto 123 le prime dosi.

Vicenza ha fatto registrare 913 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Non ci sono stati decessi. Gli attualmente positivi sono 8.380. Salgono anche negli ospedali del Vicentino i ricoveri in area medica, 55 (+11), mentre restano vuote le terapie intensive.

 

MARTEDÌ 15 MARZO

Il Veneto registra nelle ultime 24 ore 7.313 nuovi contagi, portando il totale dei positivi da inizio pandemia a quota 1.389.473. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il numero delle vittime sale di 15, raggiungendo un totale di 13.997 vittime. Il dato dei soggetti positivi in isolamento è in aumento, 55.118 contro i 52.812 di ieri (+2.306). Numeri in calo negli ospedali: i malati Covid ricoverati in area medica sono 753 (-16), mentre rimangono 61 quelli nelle terapie intensive. In leggero aumento rispetto al dato precedente l’attività vaccinale: eri sono state 3.550 le somministrazioni in tutta la regione, e solo 121 le prime dosi.

Vicenza dopo tre settimane torna a superare i mille casi in un giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 1.300, il dato più alto dal 9 febbraio a oggi, con il totale dei contagi che sale a 243.806. Ci sono stati anche tre decessi, con il totale che è ora 2.543. Gli attuali positivi sono 7.986. Negli ospedali ci sono 44 pazienti Covid, tutti in area medica. 

 

LUNEDÌ 14 MARZO

Sono 1.750 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Un dato che, come sempre ad inizio settimana, risente però della minore attività di tracciamento nel giorno festivo. Purtroppo, però, si contano anche altri 17 decessi. Lo rileva il bollettino della Regione. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è 1.382.160, quello delle vittime 13.982. Praticamente stabili gli attualmente positivi, 52.812. Numeri quasi immutati anche negli ospedali: i malati Covid ricoverati in area medica sono 769 (-3), mentre rimangono 61 quelli nelle terapie intensive. Quasi ferma l’attività vaccinale. Ieri sono state 2.172 le somministrazioni in tutta la regione, e solo 74 le prime dosi.

A Vicenza sono 250 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 2 le vittime. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 7.610. In calo i dati ospedalieri, con 44 (-6) pazienti Covid ricoverati in area medica e uno in terapia intensiva.

 

DOMENICA 13 MARZO 

Il bollettino diffuso dalla Regione riporta 3.870 nuovi casi (contro i 4.584 di ieri), mentre le vittime sono state cinque. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è di 1.380.410, quello dei decessi 13.965. Le persone attualmente positive  sono 52.744 (+840). Report con dati in diminuzione arrivano dagli ospedali, dove sono 430 (3 in meno di ieri) i malati ricoverati in area medica e 28 quelli in terapia intensiva.  Quanto alla somministrazione dei vaccini, sono 9.355 (contro le 8.501 di ieri) le dosi distribuite, delle quali 309 prime dosi.

Vicenza sono 656 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, non si registrano decessi. Il totale dei contagi sale a 242.256 quello delle vittime è stabile a 2.540. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 7.621. In ospedale rimangono 50 (+1) pazienti Covid in area medica e uno in terapia intensiva.

 

SABATO 12 MARZO

La curva dei contagi Covid in Veneto è in leggero aumento anche oggi: il bollettino diffuso stamane dalla Regione riporta 4.584 nuovi casi (contro i 4.461 di ieri), mentre le vittime sono state 10. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è di 1.371.956, quello dei decessi 13.960. I soggetti positivi in isolamento sono 51.904 (+938). Report con dati in diminuzione arrivano invece dagli ospedali, dove sono 433 (3 in meno di ieri) i malati ricoverati in area medica e 28 (-6) quelli in terapia intensiva. Quanto alla somministrazione dei vaccini sono 8.501 (contro le 4.727 di ieri) le dosi distribuite, delle quali 359 prime dosi.

A Vicenza sono 746 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 4 i decessi. Il totale dei contagi sale a 241.600, quello delle vittime a 2.540. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 7.467 (+26).  In ospedale rimangono 49 pazienti Covid in area medica e uno in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 11 MARZO

La curva dei contagi Covid in Veneto supera anche nelle ultime 24 ore i 4mila positivi. Il bollettino diffuso stamane dalla Regione riporta 4.461 nuovi casi (contro i 4.613 di ieri), mentre le vittime sono state 6 (una meno). Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è di 1.371.956, quello dei decessi 13.950. I soggetti positivi in isolamento tornano a crescere, 50.966 (+1.042). Report con dati decisamente in diminuzione arrivano invece dagli ospedali, dove sono 436 i malati ricoverati in area medica e 34 quelli in terapia intensiva. Resta su numeri molto bassi la campagna vaccinale: solo 4.727 le somministrazioni effettuate ieri, delle quali appena 193 prime dosi.

Vicenza sono 742 (-39) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, c'è stato un decesso. Il totale dei contagiati sale a 240.854 quello delle vittime sale a 2.536. Salgono gli attualmente positivi che sono 7.441 (+174). Negli ospedali calo per quanto riguarda i ricoveri in area medica, 49 (-7), in terapia intensiva 1 paziente (-1). 

 

GIOVEDÌ 10 MARZO 

Torna ad alzarsi la curva dei contagi Covid in Veneto. Nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 4.613 (ieri erano 3.982), mentre le vittime sono state 7. Lo riferisce il bollettino della Regione. L’indice Rt - ha riferito il presidente Luca Zaia - resta però però sotto l’1, a 0,90, mentre l’incidenza degli attuali positivi su 100.000 abitanti è di 537,6. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è di 1.367.495, quello dei decessi 13.944. I soggetti positivi in isolamento tornano a crescere, 49.924 (+790). Report meno negativi arrivano dagli ospedali, dove sono 833 (-51) i malati ricoverati in area medica, e 71 (+4) quelli in terapia intensiva. Resta su numeri molto bassi la campagna vaccinale; solo 3.340 le somministrazioni effettuate ieri, delle quali appena 125 prime dosi.

Vicenza sono 781 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, non ci sono stati decessi. Il totale dei contagiati sale a 240.112, quello delle vittime è stabile a 2.535. Salgono gli attualmente positivi che sono 7.267. Negli ospedali calo per quanto riguarda i ricoveri in area medica, 56 (-3), in terapia intensiva 2 pazienti (-1). 

 

MERCOLEDÌ 9 MARZO

Si abbassa il numero dei nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore in Veneto: sono 3.982, rispetto ai 5.263 del giorno precedente. Si contano anche 14 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è di 1.362.882, quello dei decessi 13.937. Flettono i dati degli ospedali: sono 884 (-29) i malati ricoverati in area medica, e 67 (-6) quelli in terapia intensiva. Gli attuali positivi continuano a scendere, 49.134 (-116). La campagna vaccinale è sempre su numeri residuali. Ieri sono state effettuate 3.243 somministrazioni, sostenute soprattutto dalle terze dosi (2.779).

Vicenza sono 651 (-196) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, un decesso. Il totale dei contagiati sale a 239.331, quello delle vittime a 2.535. Tornano a scendere  anche gli attualmente positivi che sono 7.013 (-88). Negli ospedali lieve aumento per quanto riguarda i ricoveri in area medica, 59 (-2), in terapia intensiva 3 pazienti (-1). 

 

MARTEDÌ 8 MARZO Risale nelle ultime 24 ore la curva dei nuovi positivi al Coronavirus in Veneto, con 5.263 casi che portano il totale a 1.358.900. Il dato, depurato da quello solitamente basso del lunedì, è superiore all’andamento della scorsa settimana. Lo rileva il bollettino della Regione. Si contano 16 vittime, con il totale a 13.923. L’andamento clinico è stabile, con 913 ricoveri in area medica (+6) e 73 (-9) in terapia intensiva. Gli attuali positivi sono 49.250. Resta lento l’andamento della campagna vaccinale, con 3.220 somministrazioni effettuate ieri, spinte soprattutto dalle terze dosi (2.782).

A Vicenza sono 847 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 4 i decessi. Il totale dei contagiati sale a 238.680, quello delle vittime a 2.534. Risalgono, seppur di poco, anche gli attualmente positivi che sono 7.101 (ieri erano 7.076). Negli ospedali lieve aumento per quanto riguarda i ricoveri in area medica, 61 (+5), mentre restano stabili le terapie intensive (4). 

 

LUNEDÌ 7 MARZO 

Scende sotto quota 2.000 il numero dei nuovi contagi Covid in Veneto nelle 24 ore. Il bollettino odierno riporta 1.567 nuovi positivi, su un totale di 15.575 tamponi (10%). L'incidenza è di 495 nuovi positivi su 100.000 abitanti, l’Rt (indice di trasmissibilità) scende a 0,80%. Si registrano 7 decessi, per un totale di 13.907 vittime dall’inizio dell’epidemia. Gli infetti totali salgono a 1.353.537. Variazioni poco significative sul fronte dei dati ospedalieri: tornano a crescere di poco i ricoveri in area medica, 907 (+12), mentre si abbassano quelli nelle terapie intensive 82 (-3). I veneti attualmente positivi e in isolamento sono 49.134.
Crollo invece dei numeri della campagna vaccinale. Ieri sono state effettuate solo 1.998 somministrazioni, e di queste appena 121 prime dosi. Restano stabili così le percentuali di copertura vaccinale: al 64,5% quella di chi ha fatto la terza dose, e al 32,7% quella dei ragazzi tra 5 e 11 anni che ha effettuato almeno la prima dose.

A Vicenza sono 250 i nuovi casi registrati da ieri, con il totale che è ora 237.833 contagiati da inizio pandemia. Si registra anche un decesso, con il totale che sale a 2.530. I casi attualmente positivi sono 7.076. Negli ospedali i malati Covid sono 56 (-4), dei quali 52 in area non critica e 4 in terapia intensiva.

 

DOMENICA 6 MARZO 

Scendono nelle ultime 24 ore i nuovi contagi Covid in Veneto, 3.029, rispetto ai 3.866 di ieri (meno . Le vittime sono 7. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia sale a 1.352.070, quello di decessi a 13.900. Lo riferisce il bollettino regionale. Si abbassa di poco il numero degli attuali positivi, 49.566 (-62). Pressochè stabili rispetto a 24 ore fa gli indicatori clinici: nei reparti non critici sono ricoverati 895 pazienti (-3), nelle terapie intensive 85 (+2). Piccola ripresa della campagna vaccinale, che segna 10.271 somministrazioni, per la maggior parte dosi addizionali/booster, 7.910, mentre le prime dosi sono state 554, e 1.907 i richiami del ciclo primario. Stabile la percentuale di copertura vaccinale nella fascia pediatrica, con il 32,7% dei ragazzi che ha effettuato almeno la prima dose.

Vicenza sono stati 588 (-85) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 237.583. Nessun decesso in 24 ore, il numero dei morti da inizio pandemia è stabile a 2.529. I casi attualmente positivi sono 7.130 (+19). I malati Covid negli ospedali sono stabili a 60, di cui 56 in area medica e 4 in terapia intensiva. 

 

SABATO 5 MARZO

Il Veneto scende sotto quota 50 mila per i malati attuali di Covid-19, con 49.628 positivi, 706 in meno rispetto a ieri. Lo rileva il report regionale. Prosegue la discesa della curva dei contagi, oggi 3.866, con il totale a 1.349.041. Si contano 14 decessi, con 13.893 morti complessivi. Prosegue la discesa degli indicatori clinici: nei reparti non  critici si va sotto la soglia dei 900 pazienti, con 898 ricoveri (-28), e 83 (-4) nelle terapie intensive. La campagna vaccinale segna 7.280 somministrazioni nella giornata di ieri, in gran parte (5.773) terze dosi/booster. La popolazione over 12 che ha effettuato due dosi è pari  all’88,3%, quella con la terza è al 71,1%. Nella fascia pediatrica la prima dose copre il 32,7%, la seconda il 29,5%.

Vicenza sono stati 673 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 236.995. Ci sono stati anche due decessi, il numero dei morti da inizio pandemia sale a 2.529. I casi attualmente positivi sono 7.111. I malati Covid negli ospedali sono 60, di cui 56  in area medica e 4 in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 4 MARZO 

Contagi Covid pressoché stabili in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati 3.769 (ieri erano 3.918) i nuovi positivi trovati con i tamponi. Si contano anche 15 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale dei malati da inizio  dell’epidemia si porta a 1.345.175, quello dei decessi a 13.879. Continua la discesa dei dati ospedalieri: i pazienti Covid in area medica sono 926 (-29), quelli nelle terapie intensive 87 (-3). 90 (-3). In diminuzione anche gli attuali positivi, che sono 50.334 (-895). Quasi ferma l’attività vaccinale, che ieri ha visto solo 4.042 somministrazioni nell’intera regione, delle quali 244 prime dosi, 684 richiami del ciclo primario e 3.114 addizionali/booster.

Vicenza sono stati 601 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 236.322. Ci sono stati anche tre decessi, il numero dei morti da inizio pandemia sale a 2.527. I casi attualmente positivi sono 7.238. I malati Covid negli ospedali sono 68, di cui 62  in area medica e 6 in terapia intensiva. Il numero è invariato rispetto a ieri. 

 

GIOVEDÌ 3 MARZO 

Continuano ad oscillare poco sotto quota 4.000 i nuovi contagi Covid giornalieri in Veneto. Nelle ultime 24 ore i positivi trovati con i tamponi sono stati 3.918 (ieri erano 3.434). Si contano anche 7 decessi. Il totale dei malati da inizio dell’epidemia sale a 1.341.406, quello delle vittime a 13.864. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si abbassa progressivamente la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid in area medica sono 955 (-40), quelli nelle terapie intensive 90 (-3). L’unico indice a subire un leggero rialzo è quello degli attuali positivi, che sono 51.229, 52 in più del giorno precedente.

Vicenza sono stati 639 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 235.721. C'è stato anche un decesso, il numero dei morti da inizio pandemia sale a 2.524 I casi attualmente positivi sono 7.431. I malati Covid negli ospedali sono 68, di cui 62 (-2) in area medica e 6 (-2) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 2 MARZO. 

Il Veneto scende sotto quota 1.000 nei ricoveri di pazienti Covid in area medica, che oggi sono 995, 31 in meno rispetto a ieri. Scende anche il dato delle terapie intensive, con 93 pazienti (-6). Per quanto riguarda i contagi, il bollettino della Regione segnala 3.434 nuovi casi, con la curva che torna in discesa; il totale dei malati è a 1.337.488. Vi sono anche 18 vittime, con il totale a 13.857. Scende infine il dato degli attuali positivi, che sono 51.177, -1.203 rispetto alle 24 ore precedenti.

Vicenza sono stati 553 (-205) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 235.082. Ci sono anche quattro vittime, con il totale dei decessi che si aggiorna a 2.523. I casi attualmente positivi sono 7.563. I malati Covid negli ospedali sono 72, di cui 64 (-6) in area medica e 8 stabili in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 1° MARZO 

Rialzo importante dei contagi Covid in Veneto nelle ultime 24 ore: sono 4.447 i nuovi positivi, e si registrano anche 19 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il numero totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.334.054, quello delle vittime a 13.839. Continua a scendere invece il dato dei soggetti attualmente positivi, 52.380 (-3.974). Quanto alla situazione dei ricoveri, calano quelli dei malati in area medica, 1.026 (-22), mentre aumentano quelli in terapia intensiva, 99 (+6).

Vicenza sono stati 758 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 234.529. Ci sono anche due vittime, con il totale dei decessi che si aggiorna a 2.519. I casi attualmente positivi sono 7.538. I malati Covid negli ospedali sono 78, di cui 70 (+3) in area medica e 8 in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 28 FEBBRAIO

Forte calo dei nuovi positivi al Covid in Veneto, che nelle ultime 24 ore registra solo 1.253 contagi (ieri erano stati 2.633). Un dato che, come sempre ad inizio settimana, risente però della minore attività di tracciamento nel giorno festivo. Viene confermato comunque il trend in discesa delle curve (lunedì scorso i nuovi casi erano stati 1.800). I deceduti sono 3. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il numero totale dei casi dall’inizio dell’epidemia sale a 1.329.607, quello delle vittime a 13.820. Si abbassa con continuità il dato dei soggetti attualmente positivi, 56.354 (- 1.107). Stabili gli indicatori degli ospedali, con 1.048 pazienti ricoverati in area medica, e 93 in terapia intensiva.

A Vicenza sono stati 179 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi che è ora 233.771. C'è anche una vittima, con il totale dei decessi che si aggiorna a 2.517. I casi attualmente positivi sono 8.159. I malati Covid negli ospedali sono 75, di cui 67 (-4) in area medica e 8 in terapia intensiva.

 

DOMENICA 27 FEBBRAIO

Calano drasticamente nelle ultime 24 ore i nuovi contagi da Coronavirus in Veneto, 2.633 rispetto ai 4.183 del giorno precedente, che portano il totale a 1.328.354. Il bollettino regionale segnala anche 3 vittime, con il totale dei morti a 13.817. Scendono comunque tutti gli altri indicatori, in particolare quello degli attuali positivi, nuovamente sotto quota 60 mila, a 57.461. Giù anche la situazione clinica, con 1.049 pazienti in area medica (-9) e 93 (-4) in terapia intensiva.

Vicenza registra 478 nuovi casi (-135), con il totale dei contagiati che arriva 233.592. Nessun decesso nelle ultime 24 ore: il totale delle vittime è stabile a 2.516. Continua la discesa degli attualmente positivi, 8.325 (-199). In ospedale ci sono 71 (-2)  malati Covid in area medica e 8 (+2) in terapia intensiva. 

 

SABATO 26 FEBBRAIO 

Risalgono nelle ultime 24 ore i nuovi contagi da Coronavirus in Veneto, 4.183 rispetto ai 3.578 del giorno precedente, che portano il totale a 1.325.721. Il bollettino regionale segnala anche 12 vittime, con il totale dei morti a 13.814. Scendono comunque tutti gli altri indicatori, in particolare quello degli attuali positivi, oggi sotto quota 60 mila, a 58.890. Giù anche la situazione clinica, con 1.058 pazienti in area medica (-49) e 97 (-1) in terapia intensiva.

Vicenza registra 613 nuovi casi, con il totale dei contagiati che arriva 233.114. Ci sono stati tre decessi: il totale delle vittime sale a 2.516. Continua la discesa degli attualmente positivi, 8.524. In ospedale ci sono 73 (-10) malati Covid in area medica e 6 (-1) in terapia intensiva. 

 

VENERDÌ 25 FEBBRAIO 

Prosegue la discesa dei contagi in Veneto, con 3.578 nuovi casi registrati ieri, che portano il totale a 1.321.538. Il bollettino regionale segnala 12 vittime, con il totale a 13.802. Scendono anche i dati degli attuali positivi, che sono 60.654, -2.938 rispetto alle 24 ore precedenti. Migliora ancora infine la situazione clinica, con 1.107 pazienti in area medica (-47) e 97 (-1) in terapia intensiva.

Vicenza registra 644  nuovi casi, con il totale dei contagiati che arriva 232.501. Ci sono stati quattro decessi: il totale delle vittime sale a 2.513. Continua la discesa degli attualmente positivi, 8.967. In ospedale ci sono 83 (-4) malati Covid in area medica e 7 (-1) in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 24 FEBBRAIO 

Prosegue il calo dei contagi Covid in Veneto. Nelle ultime 24 ore sono stati 4.111 i nuovi positivi (ieri erano 4.593) registrati con i tamponi. I decessi sono stati 13. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 1.317.960, quello delle vittime a 13.790. Gli attuali positivi scendono a 63.592 (- 813). Si abbassano i numeri ospedalieri, con 1.154 (-35) ricoverati in area medica, e 98 (-3) in terapia intensiva.
 

Vicenza registra 715  nuovi casi, con il totale dei contagiati che arriva 231.857. Si è verificato un decesso: il totale delle vittime sale a 2.509. Continua la discesa degli attualmente positivi, 9.340 (-152). In ospedale ci sono 87 (-1) malati Covid in area medica e 8 in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 23 FEBBRAIO 

Il Veneto vede un calo ma non ancora un crollo dei contagi Covid, che nelle ultime 24 ore sono stati 4.593 (ieri, con il trascinamento dei dati della domenica, erano 6.037). Pesante il numero dei decessi, 27, per un totale dall’inizio della pandemia di 13.777. I contagiati dall’inizio della crisi sanitaria salgono invece a 1.313.849. Lo riferisce il bollettino della Regione. Modeste le variazioni dei dati ospedalieri rispetto a ieri. sono 1.189 (-11) i ricoverati in area medica, e 101 (-2) quelli in terapia intensiva. In flessione i soggetti attualmente positivi 64.405 (-4.602).

Vicenza registra 712 nuovi casi, con il totale dei contagiati che si aggiorna a 231.142. Ci sono stati quattro decessi: il totale delle vittime sale a 2.508. Continua la discesa degli attualmente positivi, 9.492 (-865). In ospedale ci sono 88 (-9) malati Covid in area medica e 7 in terapia intensiva. 

 

MARTEDÌ 22 FEBBRAIO 

Il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia di Covid sale in Veneto a 1.309.256, contando i 6.037 positivi registrati nelle ultime 24 ore. I decessi complessivi arrivano a quota 13.750, dei quali 24 nell’ultimo bollettino. Il resoconto odierno della Regione vede minime variazioni nei dati degli ospedali: i ricoverati in area medica sono 1.202, quelli in terapia intensiva 103. In flessione i soggetti attualmente positivi, 69.007.

Vicenza registra 1.032 nuovi casi, con il totale dei contagiati che si aggiorna a 230.430. Ci sono stati cinque decessi: il totale delle vittime sale a 2.504. Continua la discesa degli attualmente positivi, 10.357 (-1.017). In ospedale ci sono 97 (+1) malati Covid in area medica e 7 (+1) in terapia intensiva. 

 

LUNEDÌ 21 FEBBRAIO 

Sono 1.800 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, dato che "sconta" il calo fisiologico della domenica, con il totale che sale a quota 1.303.219. Lo riporta l'ultimo bollettino della Regione. Viene comunque confermato l’andamento in discesa dei contagi, che lunedì scorso in regione erano stati 2.145. Purtroppo si registrano anche 12 vittime, con il totale dei decessi che è ora 13.726. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 72.238 (-1.237). Pressoché stabile invece la situazione ospedaliera, con 1.192 (+2) ricoveri in area medica e 104 (+1) in terapia intensiva.

Vicenza ha fatto registrare 254 nuovi casi, con il totale dei contagiati che si aggiorna a 229.398. Rispetto a ieri non ci sono stati decessi. Continua la discesa degli attualmente positivi, 11.374 (-208). In ospedale ci sono 96 malati Covid in area medica e 6 in terapia intensiva. 

 

DOMENICA 20 FEBBRAIO

È una flessione costante quella dei nuovi contagi Covid in Veneto. Ieri sono stati 3.805 i positivi trovati con i tamponi (il giorno precedente erano 4.870). Si registrano anche 10 vittime, altro dato in calo rispetto al triste conteggio degli ultimi giorni. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia si porta a 1.301.419, quello dei decessi a 13.714. Migliorano i dati sanitari. Gli attualmente positivi nella regione sono 73.475 (-1.952), mentre negli ospedali i pazienti Covid ricoverati in area medica sono 1.190 (-5), stabili, 103, quelli in terapia intensiva.

Vicenza sono 666 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 3 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 229.144, quello delle vittime 2.499. Gli attuali positivi dopo quasi due mesi scendono a 11.582 (-322 in 24 ore). In ospedale ci sono 94 (-7) malati Covid in area non critica e 6 stabili in terapia intensiva.

 

SABATO 19 FEBBRAIO

Sono stati 4.870 i contagi da Coronavirus registrati ieri in Veneto, in linea con il dato precedente e in continua discesa. Lo segnala il bollettino regionale, con il totale dei casi a 1.297.614. Vi sono 25 decessi, per 13.704 vittime totali. Tutti gli indicatori sanitari sono in forte diminuzione: gli attuali positivi sono 75.427 (-2.875); negli ospedali vi sono 1.195 pazienti in area non critica (-99) e in terapia intensiva 103 (-8).

A Vicenza sono 798 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 8 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 228.478, quello delle vittime 2.496. Gli attuali positivi dopo quasi due mesi scendono sotto quota 12mila (nello specifico sono 11.904, il 24 dicembre 2021 erano 11.790). In ospedale ci sono 101 (-7) malati Covid in area non critica e 6 (-3) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 18 FEBBRAIO 

Mostrano un calo rispetto a ieri i contagi Covid in Veneto: sono 4.910 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore (5.880 il giorno precedente), mentre sono 21 i decessi. Numeri che portano il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia a 1.292.744, e a 13.679 quello delle vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Prosegue con regolarità la discesa degli attuali positivi, 78.302 (- 4.963). Scende ancora il dato dei malati Covid ricoverati in ospedale in area medica, 1.243 (-68), così come quello dei pazienti in terapia intensiva, 111 (-7).

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 802 i nuovi casi registrati, 3 i decessi. Il totale è ora di 227.680 contagi e 2.488 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 12.881. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 117, di cui 108 (-11) in area medica e 9 (-1) in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 17 FEBBRAIO 

Sono 5.880 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, un dato sostanzialmente in linea con quello di ieri, che porta il totale dei contagi a 1.287.834. Il bollettino regionale segnala 21 vittime, con il totale a 13.658. Prosegue la discesa degli attuali positivi, che sono 83.265 (-4.491). Crollano i ricoveri in area medica (1.311, -60), e scendono anche in terapia intensiva (118, -5)

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 1.036 i nuovi casi registrati, nove i decessi. Il totale è ora di 226.878 contagi e 2.485 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 14.069. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 129, di cui 119 (-25) in area medica e dieci (+1) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 16 FEBBRAIO 

Il Veneto registra 5.181 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore, un dato che pare indicare una stabilizzazione della curva dei nuovi casi, dopo l’impennata di gennaio. Sono ancora molti però i decessi giornalieri, 30 ieri, che portano il totale delle vittime a 13.637. Lo rende noto il bollettino della Regione. L’incidenza dei contagi, sui 78.377 tamponi processati, è al 6,61%. Dall’inizio della crisi pandemica sono state 1.281.954 in
 regione le persone colpite dal virus. Continuano a scendere (- 9.438) gli attuali positivi, che ora sono 87.756. Flettonoù ancora i dati ospedalieri: i ricoverati con Covid sono 1.371 (-13), dei quali 1. area medica sono 1.494 (-18), dei quali 1.371 (-13) in area medica, e 123 (-5), in terapia intensiva.

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 856 i nuovi casi registrati, quattro i decessi. Il totale è ora di 225.842 contagi e 2.476 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 14.744. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 144, di cui 144 (-9) in area medica e 9 in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 15 FEBBRAIO 

Risalgono i contagi Covid in Veneto, nelle ultime 24, +7.298, una ripresa che, come ogni settimana, risente nel bollettino del martedì del ritorno alla normale attività di tracciamento dopo il week end. In forte aumento anche il numero dei decessi, 48, per un totale dall’inizio dell’epidemia di 13.607. Il totale dei contagi in regione è di 1.276.773. Scendono ancora (- 8.292) gli attuali positivi, che ora sono 97.194. In diminuzione i numeri ospedalieri. I ricoverati in area medica sono 1.384 (-30), e 128 (-3) nelle terapie intensive.

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 1.266 i nuovi casi registrati, sei i decessi. Il totale è ora di 224.986 contagi e 2.472 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 16.143. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 153, di cui 144 (-2) in area medica e 9 (-1)  in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 14 FEBBRAIO 

In Veneto i nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 2.145, un numero che sconta il consueto "calo" domenicale, meno del dato di lunedì scorso (2.858). Lo riferisce il report regionale. Il totale dei contagi da inizio pandemia in regione è di 1.269.475. Si contano 9 decessi, con totale a 13.569. Scendono ancora (-730) gli attuali positivi, che sono 105.436. Nelle strutture ospedaliere si registra una diminuzione (-12) nei ricoveri in area medica, con 1.414 pazienti, mentre nelle terapie intensive (131) la situazione è invariata.

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 371 i nuovi casi registrati. Si è verificato anche un decesso. Il totale è ora di 223.720 contagi e 2.466 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 17.492. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 156, di cui 146 (+1) in area medica e 10  in terapia intensiva.

 

DOMENICA 13 FEBBRAIO

Scende sotto i cinquemila la curva dei contagi da coronavirus in Veneto, con 4.491 casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.267.330. Il bollettino regionale segnala 21 vittime, che portano il totale dei decessi a 13.560. Crollano i dati sugli attuali positivi, che sono 106.166, 6.629 in meno rispetto alle 24 ore precedenti. Crollo anche per i ricoveri in area medica, che sono 1.426 (-32), e  scende a 131 (-4) il dato sulle terapie intensive.

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 821 i nuovi casi registrati, 4 i decessi. Il totale è ora di 223.349 contagi e 2.465 vittime da inizio pandemia. Gli attualmente positivi sono 17.934. I malati Covid ricoverati negli ospedali vicentini sono complessivamente 155, di cui 145 (-3) in area medica e 10 (+1) in terapia intensiva.

 

SABATO 12 FEBBRAIO

Contagi in leggero calo (un dato di poco inferiore a quello di ieri 6.223) e drastica diminuzione dei ricoveri in Veneto secondo l'ultimo bollettino regionale. Sono 6.017 i nuovi casi registrati, pesante invece il dato dei decessi, +33 in 24 ore. Calano i ricoveri: meno 84 in area non critica (1.458 in totale) e meno 10 (135 in totale) in intensiva. Sale a 1.262.839 il conteggio totale delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia, mentre quello delle vittime si aggiorna a 13.539. Gli attuali positivi scendono a 112.795 (-7.780). 

Nelle ultime 24 ore a Vicenza e provincia sono stati rintracciati 997 (-83 rispetto a ieri) nuovi casi per un totale di 18.981 attualmente positivi (meno 901, un numero in continua diminuzione). Il totale dei contagiati è ora 222.528. Nove i decessi (2.461 morti da inizio pandemia) mentre in ospedale sono 18 i letti occupati in meno di ieri. Nello specifico: 148 (-17) pazienti ricoverati in area non critica e 9 (-1) in intensiva.

 

VENERDÌ 11 FEBBRAIO

Nuova flessione della curva dei contagi Covid in Veneto, sono 6.223 i nuovi positivi in 24 ore. Le vittime sono 26, una in meno di ieri, per un totale di 13.506 decessi dall’inizio dell’epidemia. Sale a 1.256.822 il conteggio totale delle persone che hanno contratto il virus. Lo riferisce il bollettino della Regione. Cala in maniera decisa il dato degli attuali positivi, 120.575 , 11.557 in meno di ieri. In forte regressione il numero dei malati Covid ricoverati in ospedale: nei reparti ordinari vi sono oggi 1.542 pazienti (-93), nelle terapie intensive 145 (-3).

A Vicenza nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.080 nuovi contagi, ma si contano purtroppo anche altri 9 morti. Il totale dei contagiati è ora 221.531, quello delle vittime 2.452. Gli attuali positivi scendono a 20.882. Negli ospedali i malati Covid ricoverati sono 165, di cui 155 (-36) nei reparti ordinari e 10 (-4) in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 10 FEBBRAIO

Sono 7.427 in nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, il trend continua a scendere. È Treviso la provincia che ne conta in numero maggiore, 1564. Lo riporta il report regionale. Attualmente risultano ancora positive 132.132 persone in tutta la regione. Elevato il numero delle vittime 27, ma anche in questo caso le cifre sono in diminuzione (ieri erano 39). 1635 il numero totale dei ricoverati, 148 in terapia intensiva.

A Vicenza si registrano 1.268 casi nelle ultime 24 ore con il totale dei contagiati da inizio pandemia che è ora di 220.451. Si registrano anche tre decessi, che portano il totale delle vittime a 2.443. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 22.702. Negli ospedali ci sono 205 pazienti Covid, di cui 191 (-21) in area medica e 14 (-4) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 9 FEBBRAIO

Scende nuovamente sotto i diecimila la curva dei contagi da coronavirus in Veneto, con 7.903 casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.243.172. Il bollettino regionale segnala 39 vittime, che portano il totale dei decessi a 13.453. Crollano i dati sugli attuali positivi, che sono 144.098, 11.906 in meno rispetto alle 24 ore precedenti. Crollo anche per i ricoveri in area medica, che sono 1.696 (-49), mentre è stabile (156, +1) il dato sulle terapie intensive.

Vicenza segue il trend regionale, con 1.316 nuovi casi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati più di duemila) con il totale dei contagiati da inizio pandemia che è ora di 219.183. Purtroppo si registrano però altri 9 morti, che portano il totale delle vittime a 2.440. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 24.935 (-2.216). Negli ospedali ci sono 230 pazienti Covid, di cui 212 (-7) in area medica e 18 (-2) in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 8 FEBBRAIO 

Sono 11.201 i contagi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, con un’incidenza sui tamponi che continua ad abbassarsi, 7,82% su 100.000 abitanti Vi sono purtroppo anche 41 vittime; questa cifra risente tuttavia del caricamento di alcuni dati del fine settimana. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia è pari a 1.235.269, quello dei decessi a 13.414. Prosegue la discesa dei soggetti attualmente positivi, 156.004 (- 12.746). Il dato negativo è il rimbalzo all’insù dei ricoveri nei reparti ospedalieri ordinari, 1.745 (+35), mentre si abbassa ancora il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 156 (-4).

Vicenza si registrano 2.061 nuovi casi e otto morti nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati sale a 217.867, quello delle vittime a 2.431. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 27.151. Calano i ricoveri negli ospedali vicentini: ci sono 219 (-21) pazienti Covid in area medica e 20 (+1) in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 7 FEBBRAIO

Sono 2.858 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, un dato che rispecchia il calo fisiologico della domenica, e che porta il totale a 1.224.068. Viene comunque confermato l’andamento in discesa dei contagi, che lunedì scorso in regione erano stati 4.877. Il bollettino regionale segnala 14 vittime, con il totale a 13.373. Continua la discesa degli attuali positivi, 168.750, -4.550 rispetto alle 24 ore precedenti. Stabile il dato ospedaliero, con 1.711 ricoveri in area medica (+1) e 160 (-2) in terapia intensiva.

A Vicenza si registrano 490 nuovi casi e due morti nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati sale a 215.806, quello delle vittime a 2.423. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 30.071. Aumentano i ricoveri negli ospedali vicentini: ci sono 241 (+11) pazienti Covid in area medica e 19 (+1) in terapia intensiva.

 

DOMENICA 6 FEBBRAIO 

Sono 7.470 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati ieri in Veneto. Si tratta del primo dato sotto i diecimila relativo al sabato, in regione dall’inizio dell’anno: domenica scorsa i contagi registrati erano stati 11.233. Il totale dei contagiati è di 1.221.210. Il bollettino regionale segnala 12 vittime, con il totale a 13.359. Scendono i dati sugli attuali positivi, che sono 173.300, -8.817 rispetto alle 24 ore precedenti. Risalgono leggermente i dati clinici, con 1.710 ricoveri in area medica (+7) e 162 (+6) in terapia intensiva.

A Vicenza si registrano 1.332 nuovi casi e tre morti nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati sale a 215.316, quello delle vittime a 2.421. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 30.965. Negli ospedali ci sono 230 (-6) pazienti Covid in area medica e 18 (-1) in terapia intensiva.

 

SABATO 5 FEBBRAIO

Continua il calo dei casi Covid in Veneto. Sono 10.012 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. Le vittime - secondo il bollettino della Regione - sono 37. Tra i dati in miglioramento quello degli attualmente positivi che calano di 10.058 in 24 ore; flette l’occupazione dei posti letto in area medica 1.703 (-57) e in terapia intensiva 156 (-2). Nettamente in discese, secondo il bollettino regionale, tutti gli indicatori sanitari: gli attuali positivi sono infatti sono 182.117, 10.058 in meno rispetto al giorno precedente; negli ospedali scende l’occupazione dei letti.

Vicenza fa registrare 1.711 (-161) nuovi casi e 8 morti nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati sale a 213.984, quello delle vittime a 2.418. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 32.842 (-2.953). Negli ospedali ci sono 236 (-11) pazienti Covid in area medica e 19 (+1) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 4 FEBBRAIO

Scende nuovamente oggi il numero dei contagiati Covid in Veneto. Sono 10.484 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si contano 46 decessi. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio della pandemia è pari a 1.203.728, quello delle vittime 13.310. Lo riferisce il bollettino della Regione. Continua a diminuire il numero degli attuali positivi: sono 192.175 le persone in isolamento. In calo il dato dei ricoveri ospedalieri nelle aree mediche, 1.760 (-48), e delle terapie intensive, 158 (-4).

Vicenza fa registrare 1.872 nuovi casi e 3 morti nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati sale a 212.273, quello delle vittime a 2.410. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 35.795 (-2.278). Negli ospedali ci sono 247 (-10) pazienti Covid in area medica e 18 (+1) in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 3 FEBBRAIO 

Scendono anche oggi i numeri dei contagi Covid in Veneto. Sono 11.902 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore (ieri erano 14.190), durante le quali si contano anche 24 decessi. Il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio della pandemia è 1.193.244, quello delle vittime 13.264. Lo riferisce il bollettino della Regione. Continua a diminuire il numero degli attuali positivi: sono 202.890 le persone in isolamento (- 6.018). Immutato il dato dei ricoveri ospedalieri nelle aree mediche, 1.808, mentre flette quello delle terapie intensive, 162 (-6).

Vicenza si registrano 2.161 casi nelle ultime 24 ore. Sette le vittime. Il totale dei contagiati è ora 210.401, quello dei decessi 2.407. Prosegue il calo delle persone attualmente positive e in isolamento: 38.073. In leggero calo i ricoveri: 257 (-2) in area medica e 17 (-1) in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 2 FEBBRAIO 

Si conferma la flessione della curva di crescita del Covid in Veneto. Sono 14.190 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore - un’incidenza del 9,98% su oltre 140.000 tamponi processati - le vittime sono 30. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia è pari a 1.181.342, quello dei decessi a 13.240. Scende il numero degli attuali gli attuali positivi: sono 208.908 le persone in isolamento (- 7.302). In netto calo il dato dei ricoveri ospedalieri: i posti letto occupati da malati Covid sono 1.972 (-37), dei quali 1.808 (-35) nelle aree mediche, e 168 (-2) nelle terapie intensive.

Vicenza si registrano 2.474 casi nelle ultime 24 ore. Sette le vittime. Il totale dei contagiati è ora 208.240, quello dei decessi 2.400. Prosegue il calo delle persone attualmente positive e in isolamento: 39.147. Stabili i ricoveri in area medica, 259; mentre nelle terapie intensive i pazienti sono 18 (-1).

 

MARTEDÌ 1 FEBBRAIO 2022

Il Veneto registra 16.045 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore, un dato che pare confermare la lenta discesa della fase epidemica. Il martedì infatti è solitamente la giornata con i dati che risentono del trascinamento dei tamponi non processati la domenica (ieri c’erano stati solo 4.877 casi). Pesante invece il conteggio dei morti, 41 più di ieri, per un totale di 13.210 vittime. Gli infetti dall’inizio della pandemia salgono a 1.167.152. Lo riferisce il bollettino della Regione. Scendono nettamente gli attuali positivi: sono 216.210 (-31.303. Andamento del tutto differenziato negli ospedali per i ricoveri in area medica, che aumentano a 1.839 (+41), e diminuiscono in terapia intensiva, 170 (-10).

A Vicenza tornano a salire i nuovi contagi: 3.377 nelle ultime 24 ore. Sette le vittime. Il totale dei contagiati è ora 205.766, quello dei decessi 2.393. Prosegue il calo delle persone attualmente positive e in isolamento: 41.285. Crescono invece i ricoveri in area medica, 259 (+10); cala leggermente la situazione nelle terapie intensive, dove ci sono 19 (-2) pazienti Covid.

 

LUNEDÌ 31 GENNAIO 2022

Brusco calo dei nuovi contagi da Covid-19 in Veneto nelle ultime ore: il bollettino regionale segna +4.877, tipico della domenica, ma lunedì scorso i nuovi casi erano stati 6.118. Il totale dei casi da inizio pandemia è a 1.151.107. Si contano 23 decessi, con il totale delle vittime a 13.169. Gli attuali positivi sono 247.513, oltre tremila in meno di ieri. Sale l’occupazione dei reparti non critici, con 1.798 ricoverati (+39), mentre scendono (-5) le terapie intensive, con 180 pazienti.

Vicenza fa registrare 1.014 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Due le vittime. Il totale dei contagiati è ora 202.389, quello dei decessi 2.386. Prosegue il calo delle persone attualmente positive e in isolamento: 45.256 (-511). Crescono invece i ricoveri in area medica, 249 (+13); stabile invece la situazione nelle terapie intensive, dove ci sono 21 pazienti Covid.

 

DOMENICA 30 GENNAIO 2022

Continua anche oggi la discesa della curva dei contagi da coronavirus in Veneto, con 11.233 casi segnalati nelle ultime 24 ore; il totale da inizio pandemia è a 1.146.230. Il bollettino regionale segnala 13 vittime, con il totale a 13.146. Gli attuali positivi scendono a 250.755 (-2.617). Si registra infine un’ulteriore discesa dei dati ospedalieri, con 1.759 ricoveri in area medica (-20) anche se si registra un lieve rialzo,185 (+3) in terapia intensiva.

Vicenza registra 2.280 nuovi casi nelle ultime 24 ore, si tratta del numero più alto in Veneto. Purtroppo si contano anche altre due vittime. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 201.375, quello dei decessi 2.384. I casi attualmente positivi sono 45.767. Negli ospedali ci sono 236 (-2) malati Covid in area medica e 21 (+2) in terapia intensiva.

 

SABATO 29 GENNAIO 2022

Continua anche oggi la discesa della curva dei contagi da Coronavirus in Veneto, con 15.631 nuovi casi segnalati nelle ultime 24 ore (quasi mille in meno rispetto a ieri); il totale da inizio pandemia è a 1.134.997. Il bollettino regionale segnala 36 vittime, con il totale a 13.133. Gli attuali positivi scendono a 253.372 (-3.507). Si registra infine un’ulteriore discesa dei dati ospedalieri, con 1.779 ricoveri in area medica (-31) e 182 (-12) in terapia intensiva.

Vicenza conferma il trend regionale facendo registrare 2.872 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Purtroppo si contano anche altre due vittime. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 199.095, quello dei decessi 2.382. I casi attualmente positivi sono 46.001. Negli ospedali ci sono 238 (-19) malati Covid in area medica e 19 (-3) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 28 GENNAIO 2022

Continua a flettere la curva di crescita dei contagi Covid in Veneto. Nelle ultime 24 ore sono stati 16.518 i nuovi positivi scoperti con i tamponi. Si registrano però 31 vittime in più rispetto a ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. I dati complessivi dall’inizio della pandemia sono di 1.119.366 contagiati, e 13.097 morti. Calano gli attuali positivi in isolamento, 256.879, 5.602 in meno nelle 24 ore. Diminuisce il numero dei ricoverati Covid nelle aree mediche, 1.810 (-37), mentre tornano a crescere quelli nelle terapie intensive, 194 (+9).

Vicenza sono 3.365 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale dei contagi da inizio pandemia che si aggiorna a 196.223. Sono invece 3 i decessi in più rispetto a ieri, con il numero complessivo delle vittime che è ora 2.380. Gli attualmente positivi sono 46.783. Per quanto riguarda i ricoveri, calano i malati Covid in area medica dove ci sono 257 (-11) pazienti; sono invece 22 (+1) quelli in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022

Scende ancora la curva dei contagi da Coronavirus in Veneto, con 18.998 nuovi casi nella ultime 24 ore, che portano il totale a 1.102.848. L’incidenza su 161.180 tamponi è dell’11,78%. Il bollettino regionale segnala altre 22 vittime, con il totale a 13.066 da inizio pandemia. Gli attuali positivi sono 262.481, 2.923 in più nelle 24 ore. Cala infine anche la pressione ospedaliera, con 1.847 ricoveri in area medica (-7) e 185 in terapia intensiva (-4). L'Rt è uguale a 1,09, il tasso di occupazione nelle terapia intensiva 17%  e in area medica del 26%. L'incidenza di 2.517,9/100.000 abitanti.

Vicenza, registra oggi 3.998 contagi nelle ultime 24 ore che portano il totale a 192.858 contagiati da inizio pandemia. Un numero di nuovi casi pressoché stabile, ieri erano stati 3.998, ma resta la provincia veneta più colpita dal virus. Si contano anche 5 decessi. Il totale delle vittime sale così a 2.377. Le persone attualmente positive sono 47.170. Calano leggermente i dati ospedalieri dove ci sono 268 (-1) malati Covid in area medica e 21 (-2) i pazienti in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 26 GENNAIO 2022

Scendono di qualche migliaio, rispetto a ieri contagi Covid in Veneto nelle ultime 24, +19.820 (ieri 24.312) che portano a complessivi 259.558 positivi nella regione. Sempre alto il numero delle vittime, 32 contro le 53 di ieri per un totale di 13.044 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Sul fronte ospedaliero si segnalano,1.854 (+24) pazienti in area medica, e 189 (-5) in terapia intensiva. Lo riferisce il bollettino della Regione.

Vicenza, dopo l'exploit di ieri, scende a 3.988 nuovi casi nelle ultime 24 ore (-881) ma resta la provincia più colpita dal virus; prima di Treviso, Verona e Padova. Si contano anche 7 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale così a 188.860, quello delle vittime a 2.372. Le persone attualmente positive sono 46.400 (+146). Salgono ancora i dati ospedalieri dove ci sono 269 (+8) malati Covid in area medica e sono stabili a 23 i pazienti in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022

Sono tornati a crescere i contagi Covid in Veneto nelle ultime 24, +24.312, dopo il solito rallentamento osservato ieri, lunedì (+6.188), giornata che risente sempre della minor attività di contact tracing. Pesante balzo anche delle vittime, 53 in un solo giorno, per un totale di 13.008 decessi. Gli infetti dall’inizio della pandemia sono invece 271.653. Lo riferisce il bollettino della Regione. Gli attuali positivi in isolamento sono ancora in calo, 271.553 (-11.941). I dati peggiori arrivano dagli ospedali, dove risalgono i numeri sia dei ricoveri in area medica, 1.830 (+125), che in terapia intensiva, 194 (+7).

Vicenza è la provincia più colpita con quasi 5mila nuovi casi nelle ultime 24 ore (+4.869). Si contano anche 5 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale così a 184.872, quello delle vittime a 2.365. Le persone attualmente positive sono 46.254 (-2.820). Salgono i dati ospedalieri dove ci sono 261 (+11) malati Covid in area medica e 23 (+1) in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 24 GENNAIO 2022

In Veneto nelle ultime 24 ore sono stati 6.188 i nuovi contagi (8.788 in meno del giorno precedente) per un totale di malati da inizio pandemia di 1.015.150 unità. Lo riporta il bollettino della Regione come ogni lunedì risente della ridotta attività di tracciamento nel giorno festivo. I decessi sono 17, per un totale dall’inizio della crisi sanitaria di 12.955 vittime. Il Veneto fa però ancora i conti con un platea enorme di cittadini attualmente positivi e in isolamento: 283.494. Dati contrastanti dagli ospedali: i posti letto occupati da malati Covid in area medica sono 1.705 (-22), invece quelli in terapia intensiva salgono 186 (+3).

Vicenza fa registrare 1.202 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Un decesso che porta il numero delle vittime a 2.360 (+1). Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 175.681. Gli attualmente positivi sono 49.074. Negli ospedali il numero dei pazienti è stabile: ci sono 250 malati Covid in area medica e 22 in terapia intensiva.

 

DOMENICA 23 GENNAIO 2022

Il Veneto supera la quota psicologica del milione di persone rimaste infettate dall’inizio della pandemia, nel febbraio 2020. Il dato aggiornato oggi dal bollettino della Regione è di 1.008.962. Ma la curva di crescita dei positivi è adesso meno accentuata. Nelle ultime 24 ore sono stati 14.976 i nuovi contagi ( 3.797 meno del giorno precedente), a fronte di un numero record di tamponi (oltre 165mila). I decessi sono 12, per un totale dall’inizio della crisi sanitaria di 12.938 vittime. Il Veneto fa però ancora i conti con un platea enorme di cittadini attualmente positivi e in isolamento: 288.819 (+ 10.988). I dati più confortanti arrivano dagli ospedali: i posti letto occupati da malati Covid in area medica sono 1.727 (-17), quelli in terapia intensiva 183 (-6).

Vicenza fa registrare 2.966 (-769) nuovi casi nelle ultime 24 ore. Un decesso che porta il numero delle vittime a 2.359 (+1). Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 174.479. Gli attualmente positivi sono 49.377. Ancora una volta Vicenza è la provincie più colpita dopo Verona, Padova e Treviso. Negli ospedali ci sono 250 (-4) malati Covid in area medica, stabile il numero dei 22 in terapia intensiva.

 

SABATO 22 GENNAIO 2022

Il Veneto registra 18.773 nuovi contagi al Covid nelle ultime 24 ore, un dato un leggero calo
(19.117 quello di ieri) e 38 vittime nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 993.986, quello dei decessi a 12.926. Comincia a scendere il numero delle persone positive e in isolamento a casa, 277.831 (- 1.426), mentre è significativa la frenata dei ricoveri ospedalieri: i posti letto occupati da malati Covid in area medica sono 1.744 (-21), in terapia intensiva 189 (-14).

Vicenza fa registrare 3.735 nuovi casi nelle ultime 24 ore: ieri erano stati 3.681. Si contano purtroppo anche 7 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 171.513, quello delle vittime 2.358.Gli attualmente positivi sono 46.763. Negli ospedali ci sono 254 (-11) malati Covid in area medica e 22 (-4) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 21 GENNAIO 2022

Contagi Covid in lieve calo oggi in Veneto: sono 19.117 contro i 21.833 di ieri. Il totale dei casi positivi sale a 975.213. È quanto emerge dal bollettino Covid emesso stamane dalla Regione Veneto e relativo ai casi registrati ieri. Le vittime sono 26 in più, dato che porta il totale a 12.888 dall’inizio della pandemia. In diminuzione anche i dati ospedalieri, con 1.765 (-41) ricoveri in area medica e 203 (-1) nelle terapie intensive. Continua a salire invece il numero dei veneti attualmente positivi e in isolamento che si avvicina a quota 300mila: oggi sono 279.257 (+5.362).

Vicenza fa registrare 3.681 nuovi casi nelle ultime 24 ore: ieri erano stati 4.001. Si contano purtroppo anche 5 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 167.778, quello delle vittime 2.351.Gli attualmente positivi sono 46.555. Negli ospedali ci sono 265 (-14) malati Covid in area  medica e 26 in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022

Contagi Covid sullo stesso livello di ieri oggi in Veneto, +21.833 (erano 21.207 nel bollettino di mercoledì), con un altro pesante tributo di vittime, 32 in più, che portano il totale a 12.862 dall’inizio della pandemia, mentre il numero complessivo degli infetti si aggiorna a 956.096. Lo riferisce il report della Regione. Gli attuali positivi sono 273.895 (+ 8.823). Lieve aumento dei dati ospedalieri, con 1.806 (+4) ricoveri in area medica (+5) e 204 (+1) nelle terapie intensive.

Vicenza sono 4.001 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 5 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 164.097, quello delle vittime a 2.346. Gli attualmente positivi sono 45.424 (+1.137). Negli ospedali i malati Covid ricoverati sono 281 in area non critica e 26 in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 19 GENNAIO 2022

Sono 21.207 i nuovi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, un dato in leggera diminuzione rispetto al picco di ieri, che porta il totale dei contagiati in regione a 934.263. Lo riferisce il report regionale.  L’incidenza sui tamponi effettuati (150.538), è del 14,87%. Si registrano anche 33 vittime, che portano il totale dei decessi a 12.830. Gli attuali positivi sono 265.072, 9.158 in più rispetto al giorno precedente. Leggera crescita, infine, per i dati ospedalieri, con 1.802 ricoveri in area non critica (+5) e 203 (+5) nelle terapie intensive.

Vicenza sono 3.876 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 5 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 160.096, quello delle vittime a 2.341. Gli attualmente positivi sono 44.287 (+1.359). Negli ospedali i malati Covid ricoverati sono 283 in area non critica e 25 in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 18 GENNAIO 2022

Il Veneto registra +25.166 contagi Covid in sole 24 ore, il dato più alto dall’inizio della pandemia. Ieri erano stati solo 6.381 i nuovi positivi, ma con la ripresa, dopo il giorno festivo, della normale attività di tracciamento il dato è schizzato subito in alto. Pesante anche il numero dei decessi, 44, che porta il totale a 12.797 vittime dall’inizio della crisi sanitaria. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il dato degli infetti da inizio pandemia sale a 913.054. Crescono i numeri ospedalieri. I posti letto occupati da malati Covid in area medica sono 1.797 (+31), quelli nelle terapie intensive 208 (+3). 

A Vicenza sono 4.514 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 7 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 156.220, quello delle vittime a 2.236. Gli attualmente positivi sono 42.928 (+881). Negli ospedali i malati Covid ricoverati sono 310, di cui 284 in area non critica e 26 in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 17 GENNAIO 2022

Il bollettino Covid del Veneto segna oggi un crollo dei contagi, 6.381 in 24 ore che, come ogni lunedì, risente della ridotta attività di tracciamento nel giorno festivo; solo 50.302 i tamponi, rispetto alle medie di 120-140.000. Alto ancora il numero dei decessi, 28, per un totale di 12.753 vittime. Il dato complessivo dei positivi da inizio pandemia è invece di 887.888 secondo il report del Veneto. Crescono i ricoveri ospedalieri, 1.766 (+31) in area medica, e quelli in terapia intensiva, 205 (+7). Le persone attualmente positive sono 256.274 (+ 3.332).

Vicenza con 1.363 nuovi casi in 24 ore è la provincia più colpita prima di Treviso e Verona nelle ultime 24 ore. Ai contagi si aggiunge un decesso (2.329 in totale da inizio pandemia). Il totale dei contagiati sale a 151.706. I vicentini attualmente positivi sono 42.047. Negli ospedali è stabile il numero dei pazienti: 283 i ricoverati in area non critica, 25 quelli in terapia intensiva.

 

DOMENICA 16 GENNAIO 2022

I nuovi contagi da Covid in Veneto nelle ultime 24 ore sono 13.094, mentre sono 15 le vittime. Secondo il report della Regione Veneto dall’inizio della pandemia il totale dei contagi è pari a 881.507 quello dei deceduti 12.725. Il totale degli attualmente positivi si attesta su 252.942 unità. Nei reparti medici sono ricoverati 1.735 pazienti Covid (-18), nelle terapie intensive 198 (-7).

Vicenza sono 2.404 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, a cui si aggiungono quattro decessi. Il totale dei contagiati sale a 150.343 quello delle vittime a 2.328. I vicentini attualmente positivi sono 41.065. Negli ospedali sono 283 i pazienti ricoverati in area non critica, 25 quelli in terapia intensiva.

 

SABATO 15 GENNAIO 2022

Il Veneto torna a sfiorare i 20mila nuovi casi di positività al Covid in un giorno. Sono stati 19.539 quelli registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 868.413 contagi da inizio pandemia. Si contano anche 16 decessi, con il totale che sale a 12.704. Lo rileva il bollettino della Regione, oggi in forma ridotta (non ci sono i dati riferiti ai singoli ospedali) a causa di alcuni problemi tecnici. Gli attualmente positivi sono 249.145, mentre negli ospedali ci sono 1.757 (+30) malati Covid in area non critica e 205 (-3) in terapia intensiva.

A Vicenza sono 3.898 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, a cui si aggiunge un decesso. Il totale dei contagiati sale a 147.939, quello delle vittime a 2.324. I vicentini attualmente positivi sono 40.693 (+3.453).

 

VENERDÌ 14 GENNAIO 2022

Il totale dei casi di positività alla data odierna in Veneto è pari a 18.357, a fronte di 8.640.854 tamponi molecolari e di 14.762.349 tamponi antigenici (delta molecolari 28.746, delta antigenici 115.415). Ancora pesante il conteggio delle vittime, 29 in un solo giorno come rileva il bollettino della Regione. Numeri che aggiornano a 848.974 il totale degli infetti dall’inizio della pandemia, e a 12.688 quello dei decessi. Ospedali quasi al limite con un'importante crescita di ricoverati: sono 1.935 i pazienti (+127) Covid totali, dei quali 1.727 (+125) in area non critica e 208 (+2) in terapia intensiva. Dall’inizio della pandemia il totale dei contagi è 848.874.

Vicenza con 3.326 nuovi casi registrati in 24 ore . Ancora una volta è tra le tre provincie più colpita con  Verona e Treviso. Ci sono stati anche 3 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è 144.041, quello delle vittime 2.323. Gli attualmente positivi salgono a 37.240. Cresce il numero dei ricoveri in area medica: ci sono 272 (+12) pazienti Covid. Negli ospedali sono ricoverati 26 pazienti in terapia intensiva (-2).

 

GIOVEDÌ 13 GENNAIO 2022

Sono 17.956 i nuovi casi di Covid-19 rilevati in Veneto nelle ultime 24 ore, un dato ancora in calo rispetto a ieri, come rileva il bollettino della Regione. Dall’inizio della pandemia il totale dei contagi è 830.517, quello delle vittime 12.659. L’incidenza è dell’11,71% su 153.357 tamponi. Si contano anche 38 vittime, per un totale di 12.659. Gli attuali positivi sono 224.145, 8.950 in più rispetto a ieri. Negli ospedali sono ricoverati 1.808 pazienti (+32), di cui 1.602 (+36) in area non critica e 206 (-4) in terapia intensiva.

Vicenza, ancora una volta, è la provincia più colpita con Verona, con 3.475 nuovi casi registrati in 24 ore. Ci sono stati anche 9 decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è 140.715, quello delle vittime 2.320. Gli attualmente positivi salgono a 36.356, mentre i vicentini che sono guariti dal Covid da inizio pandemia hanno superato quota 100 mila (102.039). Negli ospedali ci sono 260 (-9) pazienti Covid in area medica e 28 in terapia intensiva (-1).

 

MERCOLEDÌ 12 GENNAIO 2022

Scende lievemente la curva dei nuovi contagi in Veneto, con 19.811 casi nelle ultime 24 ore, in diminuzione rispetto agli oltre 21 mila registrati ieri, con il totale oltre quota 800 mila (812.561). Il bollettino regionale segnala purtroppo anche 9 vittime, e un totale di 12.621 morti dall’inizio della pandemia. Gli attuali positivi sono 215.195, +9.496 rispetto a ieri. Forte il calo dei dati ospedalieri, con 1.566 ricoverati nei reparti (-114) e 210 (-5) nelle terapie intensive.

Vicenza con 3.592 nuovi casi in 24 ore è la seconda provincia più colpita dopo Verona (4.277). Tre i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è 137.240, quello dei morti 2.311. I vicentini attualmente positivi e in isolamento sono 34.947, mentre i guariti totali sfiorano quota 100mila (99.982). I ricoverati Covid in ospedale sono 298, di cui 269 (-28) in area medica e 29 in terapia intensiva (-1)

 

MARTEDÌ 11 GENNAIO 2022

Il Veneto torna a superare nelle ultime 24 ore il" tetto" dei 21mila contagi, stabilendo un nuovo record: il bollettino di oggi della Regione dà conto infatti di infetti, portando il totale da inizio epidemia a 792.750. Si registrano altre 29 vittime, per un totale da inizio pandemia di 12.612.

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.731 nuovi casi e sette morti. Il totale dei decessi sale a 2.308. Gli attualmente positivi salgono a 33.488. Cresce anche negli ospedali vicentini il dato dei ricoverati in area medica, dove ci sono 297 (+7) malati Covid; in terapia intensiva sono invece 30 (-1).

 

LUNEDÌ 10 GENNAIO 2022

Il Veneto conta 7.492 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore, risultato però di una ridotta attività di tracciamento (meno di 50.000 tamponi) come è fisiologico nei giorni festivi. Si registrano altre 24 vittime. Il totale degli infetti da inizio pandemia si porta a 771.246, quello delle vittime a 12.583. Lo riferisce il bollettino della Regione. Ulteriore balzo in avanti del numero degli attuali positivi che si avvicinano a quota 200 mila, 190.199 (+5.740) per la precisione, mentre crescono i ricoveri negli ospedali, che rispetto ai ieri hanno registrato altri 31 nuovi ingressi di malati Covid in area medica, con un totale di 1.592 pazienti, mentre sono 215 (-4) quelli nelle terapie intensive.

Vicenza nelle ultime 24 ore ha fatto registrare 1.206 nuovi casi e 5 morti. Gli attualmente positivi salgono a 31.045. Cresce anche negli ospedali vicentini il dato dei ricoverati in area medica, dove ci sono 290 (+12) malati Covid; in terapia intensiva sono invece 31 (-2).

 

DOMENICA 9 GENNAIO 2022

I nuovi casi registrati oggi in Veneto sono 13.973 (il totale da inizio pandemia sale a 763.754), a fronte di 20.090 tamponi molecolari (per un totale di 8.499.675) e di test 79.286 antigenici (14.224.927 totali). Raggiungono così quota centomila i contagi registrati nella prima settimana del 2022, con un record dopo l'altro: ieri i nuovi casi sono stati 21.056 su 147.047 tamponi, con un tasso di positività 14,32%. Confrontando i bollettini dell'8 gennaio del 2021 e del 2022, risulta infatti che i positivi della sono cresciuti di sei volte (da 3.388 a 21.056 con un incremento dei test da 24.464 a 147.047), mentre i decessi si sono ridotti ad un quinto (106 a 19) e i ricoveri si sono dimezzati (da 3.345 a 1.727). Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 20 (totale 12.559). Ancora critica la situazione clinica: nei reparti ordinari sono ricoverati 1.561 malati Covid (+43), e 219 (+10) nelle terapie intensive. I casi attualmente positivi sono 184.459.

Vicenza sono stati 2.542 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, un solo decesso. Il totale dei contagi sale così a 128.711, quello delle vittime a 2.296. Nuovo balzo anche per quanto riguarda gli attualmente positivi sono ora 30.152 (+2.104). Lieve aumento dei dati ospedalieri: in area medica sono ricoverati 278 (+2) pazienti Covid, in terapia intensiva 33 (+2).

 

SABATO 8 GENNAIO 2022

Nuova impennata dei contagi in Veneto: i positivi rilevati nella giornata di ieri sono stati 21.056, dato che porta il totale dall’inizio dell’epidemia a quota 749.781. Lo rileva il bollettino della Regione Veneto emesso oggi. Altro dato negativo è quello dei decessi, 19 in più rispetto a ieri, per un numero complessivo di 12.539 vittime. Peggiora la situazione clinica: nei reparti ordinari sono ricoverati 1.518 malati Covid (+43), e 209 (+4) nelle terapie intensive. I casi attualmente positivi sono 172.661.

A Vicenza sono stati 3.490 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 9 i decessi. Il totale dei contagi sale così a 126.169, quello delle vittime a 2.295. Nuovo balzo anche per quanto riguarda gli attualmente positivi sono ora 28.048 (+2.581). Continuano a salire anche i dati ospedalieri: in area medica sono ricoverati 276 (+6) pazienti Covid, in terapia intensiva 31 (+2).

 

VENERDÌ 7 GENNAIO 2022

È un crollo dei contagi, +6.846 in 24 ore, destinato a rivelarsi temporaneo quello registrato oggi in Veneto, dopo una giornata festiva in cui il tracciamento è il risultato di circa 40.000 tamponi, rispetto a giornate che toccano i 120-140mila. Lo rileva il bollettino della Regione. Ieri era stato toccato il primato di nuovi positivi, 18.129. Il dato più negativo è quello dei decessi, 33 in più rispetto a ieri, per un numero complessivo di 12.520 vittime. Cresce anche il dato dei soggetti in isolamento, 155.761 (+4.547), e peggiora la situazione clinica: nei reparti ordinari sono ricoverati 12.520 malati Covid (+150), e 205 (+3) nelle terapie intensive.

A Vicenza sono stati 840 i casi registrati nelle ultime 24 ore, con il totale che è ora di 122.679 contagi. Pesante il bilancio delle vittime, con 11 morti in più rispetto a ieri: il totale delle vittime sale così a 2.287. Gli attualmente positivi sono 25.467. Tornano a salire i ricoveri: in area medica i pazienti Covid sono 270 (+27), quelli in terapia intensiva 29.

 

GIOVEDÌ 6 GENNAIO 2022

È un altro bollettino con record di contagi quello che arriva oggi dalla Regione e che conferma il trend in costante (e preoccupante) crescita dopo le feste natalizie. Il Veneto registra infatti 18.129 nuovi casi nelle ultime 24 ore, mai così tanti da inizio pandemia, e 14 morti. Il totale dei contagiati è ora 721.879, quello delle vittime 12.487. Nuova impennata anche per quanto riguarda i veneti attualmente positivi e in isolamento, 151.214 (+14.491). Scendono però i ricoveri in ospedale: in area non critica ci sono 1.325 (-40) malati Covid, in terapia intensiva 202 (-9).

Vicenza, dopo Verona, è la provincia più colpita con 3.413 nuovi casi in un giorno. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale così a 121.839. Si registrano anche due decessi con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.276. Gli attualmente positivi salgono a 25.013 (+2.478). Calano i ricoveri negli ospedali: in area medica i pazienti Covid sono 243 (-12), in terapia intensiva 29 (-2).

 

MERCOLEDÌ 5 GENNAIO 2022

Nuovo record di contagi giornalieri da Coronavirus in Veneto, con 16.871 casi in 24 ore, che portano il totale delle infezioni da inizio pandemia a 703.750, sfondando il tetto di 700 mila. Il bollettino regionale segnala anche 28 decessi, con il totale delle vittime a 12.473. Numeri in aumento anche per gli attuali positivi, che sono 136.723, 12.364 in più di ieri. Crescono più lentamente rispetto a ieri i dati ospedalieri, con 1.395 ricoveri in area non critica (+29) e 211 in terapia intensiva (+2).

Vicenza registra oggi 3.020 nuovi casi che portano il totale a 118.426 contagiati da inizio pandemia.  Si registrano anche otto decessi con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.274. Gli attualmente positivi sono 22.535.  Per quanto riguarda i dati ospedalieri: in area medica i pazienti salgono a 265 (+8) i ricoverati Covid in terapia intensiva sono 31 (-2).

 

MARTEDÌ 4 GENNAIO 2022

Nuovo record di nuovi positivi in Veneto, con una crescita definita dal governatore Luca Zaia «lenta ma costante». Nelle ultime 24 ore i contagi sono stati 16.602, quadruplicati rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo riferisce il bollettino della Regione. Su 153mila tamponi effettuati, l’incidenza si attesta al 10,83%. I ricoverati totali sono 1.575 (+59), di questi 1.366 in area medica (+50) e 209 in terapia intensiva (+9). Oltre 12mila i positivi in isolamento fiduciario. I decessi sono stati 28. 

Vicenza registra oggi 2.967 nuovi casi che portano il totale a 115.406 contagiati da inizio pandemia. La provincia berica è la terza per numero di nuovi positivi dopo Verona e Treviso. Si registrano anche sei decessi con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.266. Gli attualmente positivi sono 20.634.  Per quanto riguarda i dati ospedalieri: in area medica i pazienti salgono a 257 (+11) i ricoverati Covid in terapia intensiva sono 33 (+2).

 

LUNEDÌ 3 GENNAIO 2022

Sono 6.468 (un numero doppio rispetto a quello di ieri) i nuovi contagi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Veneto e 17 i decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il rialzo dei casi si deve anche all’aumento dell’attività di tracciamento, con oltre 50.000 tamponi processati. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 670.277, quello delle vittime a 12.417. Le persone attualmente positive sono 111.589. Molto pesante ormai la situazione ospedaliera: i malati Covid ricoverati in area medica salgono a 1.316 (+52), e 200 (-2) quelli

Vicenza registra oggi 1.1153 contagi che portano il totale a 112.439 contagiati da inizio pandemia. Si registrano due decessi con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.260. Gli attualmente positivi sono 18.506.  Per quanto riguarda i dati ospedalieri, in area medica salgono a 246 (+10) i ricoverati Covid, in terapia intensiva sono 30 (-1).

 

DOMENICA 2 GENNAIO 2022

È un dato affievolito, più 3.616, quello dei nuovi contagi Covid registrati in Veneto nelle ultime
24 ore rispetto a quello evidenziato nei giorni scorsi (il caso record di ieri di 14.270). Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale dei casi di positività alla data odierna è quindi pari a 106.799. I totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia è di 663.809. Tredici i nuovi decessi che hanno fa salire a 12.408 il totale dei morti da inizio pandemia. Si segnala una situazione sempre pesante negli ospedali anche se sono in calo i ricoveri in area non critica: attualmente i pazienti Covid sono in totale 1.446: 1.264 (-11) in area medica. Ancora in aumento quelli in terapia intensiva, 202 (+5).

Vicenza, dopo essere stata la seconda provincia più colpita ieri (con oltre duemila nuovi casi) registra oggi 325 contagi che portano il totale a 111.286 contagiati da inizio pandemia. Si registra ancora un decesso, con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.258. Gli attualmente positivi sono 17.766.  Per quanto riguarda i dati ospedalieri, in area medica resta stabile il numero di 236 ricoverati Covid, in terapia intensiva sono 31 (-1).

 

SABATO 1 GENNAIO 2022

È un 2022 che si apre con un nuovo record di contagi in Veneto. Sono infatti 14.270 i casi registrati dalle 8 di San Silvestro alle 8 di sabato 1 gennaio, mai così tanti da inizio pandemia (il precedente "record" si era registrato due giorni fa con più di diecimila casi). Le province più colpite sono quelle di Verona (2.208 casi) e Vicenza (2.091). Il totale dei contagi da inizio pandemia è ora 659.993. Il report della Regione segnala anche 12 decessi, con il totale delle vittime che sale a 12.395. I veneti attualmente positivi sono 103.891 (+10.593). Resta sempre pesante la situazione ospedaliera anche se calano i ricoveri in area non critica dove ci sono 1.275 (-31) pazienti Covid; in aumento invece quelli in terapia intensiva, 197 (+6).

Vicenza come detto è la seconda provincia più colpita con oltre duemila nuovi casi (2.091), che portano il totale a 110.961 contagiati da inizio pandemia. Purtroppo si registrano anche 2 decessi, con il totale delle vittime che si aggiorna a 2.257. Gli attualmente positivi sono 17.506, mentre i guariti totali 91.198. Per quanto riguarda i dati ospedalieri, in area medica ci sono 236 (-18) ricoverati Covid, in terapia intensiva 32 (+2).

 

VENERDÌ 31 DICEMBRE

Scendono sotto quota 10.000 (superata ieri per la prima volta) i nuovi contagi Covid in Veneto: + 9.028 quelli delle ultime 24 ore, che portano il totale da inizio della pandemia a 645.723. Lo riferisce il bollettino della Regione. I decessi nell’ultimo giorno sono stati 18, per un dato complessivo che raggiunge le 12.383 vittime. La nuova ondata sta costringendo alla quarantena un numero sempre più rilevante di persone: sono 93.298, +6409 rispetto a ieri. Sempre pesante la situazione ospedaliera, con 1.306 (+40) malati Covid ricoverati nei reparti medici, e 191 (-2) in terapia intensiva.

Vicenza sono stati 1.798 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore e ci sono stati tre decessi. Il totale dei contagiati è ora 108.870, quello delle vittime 2.255. Gli attualmente positivi sono 16.041. I ricoverati sono 254 (+16) in area medica e 30 (-2) in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 30 DICEMBRE

I contagi da Covid segnano un altro record in Veneto, 10.376 in sole 24 ore. Lo riporta in bollettino della Regione. Il totale dei contagiati da inizio pandemia si attesta a 636.695.  Si contano anche 7 decessi, che portano il dato complessivo delle vittime a 12.365. Meno preoccupanti i dati sul fronte ospedaliero: sono 1.266 i ricoverati in area medica (-24), e 193 quelli in terapia intensiva (+3).

Vicenza sono stati 1.850 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore ma non ci sono stati fortunatamente decessi. Il totale dei contagiati è ora 107.072, quello delle vittime 2.252. Gli attualmente positivi sono 14.850. I ricoverati sono 238 (-15) in area medica e 32 (+1) in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 29 DICEMBRE

Ancora numeri elevatissimi nel report regionale sulla situazione Covid in Veneto. Sono 8.666 i positivi nelle ultime 24 ore che fa salite il totale da inizio pandemia a 626.319. 80.456 le persone attualmente in isolamento. Elevato anche il numero delle vittime, 23, per un totale di 12.358.
Padova, Treviso e Venezia viaggiano sopra i 1.600 contagi e in lenta crescita sono anche Rovigo (399) e Belluno (246).

Vicenza sono stati 1.500 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore; quattro i decessi. Il totale dei contagiati è ora 105.222, quello delle vittime 2.252. Gli attualmente positivi sono 13.725. I ricoverati sono 253 (+12) in area medica e 31 (+1) in terapia intensiva. 

 

MARTEDÌ 28 DICEMBRE

Nuovo boom e record da inizio pandemia, in Veneto, sui casi di positività al Covid con ben 7.403 casi registrati nelle ultime 24 ore, un dato record dall’inizio della pandemia. Ben cinque province su sette sono sopra i mille casi giornalieri. Lo rileva il bollettino della Regione che, purtroppo, riporta anche altri 29 morti. Il totale dei positivi da inizio pandemia sale a quota 617.653, quello delle vittime a 12.335. L’impennata è probabilmente legata ad un minor tasso di registrazione dovuto al rallentamento festivo. Negli ultimi giorni, infatti, i nuovi casi si attestavano ad oltre 2mila unità. Balzo in avanti anche per gli attualmente positivi, che ora sono 75.971 (+4.210). Scendono invece i ricoveri in ospedale, dove ci sono 1.164 (-49) malati Covid in area non critica e 178 (-7) in terapia intensiva. 

Leggi anche
Contagi in Veneto, Zaia: «Mai così tanti in 22 mesi, ma l’ospedalizzazione è un terzo del periodo peggiore»

A Vicenza sono stati 1.167 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore; due i decessi. Il totale dei contagiati è ora 103.722, quello delle vittime 2.248. Gli attualmente positivi sono 13.158. I ricoverati sono 241 (+2) in area medica e 30 (+1) in terapia intensiva. 

 

LUNEDÌ 27 DICEMBRE

È un dato contenuto, +2.816, quello dei nuovi contagi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Un numero quasi dimezzato rispetto ai recenti picchi di oltre 5.000 casi, che risente tuttavia della minor attività di tracciamento dei giorni del Natale. L’incidenza dei positivi sui tamponi processati (33.648) è dell’8,37%, inferiore ala media nazionale. Lo riferisce il bollettino della Regione. I totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia è di 610.251, le vittime salgono a 12.306 (+24). I soggetti attualmente positivi crescono a 71.761 (+ 1.122). Peggiora la situazione degli ospedali. I malati Covid ricoverati sono complessivamente 1.398 (+48), dei quali 1.213 (+35), in area medica, e 185 (+13) in terapia intensiva.

A Vicenza si registrano 788 nuovi casi (il numero più alto in Veneto) con il totale che è ora di 102.555 contagiati da inizio pandemia. In 24 ore registrate anche tre vittime. Il totale dei decessi sale a 2.246.  Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.606. In ospedale ci sono 268 pazienti Covid, di cui 239 (+7) nei reparti ordinari e 29 (+5) in terapia intensiva.

 

DOMENICA 26 DICEMBRE

Scende la curva dei nuovi contagi da Coronavirus in Veneto: effetto dato in gran parte da un numero più basso di tamponi eseguiti. Sono stati 2.093 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (a fronte di poco più di 25mila tamponi, quasi  un quinto di quelli eseguiti la Vigilia), che portano il totale a 607.434. Il bollettino regionale segnala anche una vittima, con il totale a 12.282. Continua la crescita degli attuali positivi, che sono 70.639, 1.253 in più nelle 24 ore. Calano invece per il secondo giorno consecutivo i ricoveri in area medica, 1.178 (-10); in lieve diminuzione anche quelli in terapia intensiva, 172 (-2). 

Vicenza fa registrare 297 nuovi casi con il totale che è ora di 101.767 contagiati da inizio pandemia. Rispetto a ieri non ci sono state vittime. Gli attualmente positivi e in isolamento sono 12.254. In ospedale ci sono 256 pazienti Covid, di cui 232 (-3) nei reparti ordinari e 24 in terapia intensiva.

 

SABATO 25 DICEMBRE

È un altro bollettino pesantissimo per il Veneto quello che arriva il giorno di Natale. Sono infatti 5.402 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, con tre province che superano quota mille casi giornalieri (Treviso, Verona e Padova). E si contano anche altri 24 decessi. Secondo il report della Regione i contagi totali da inizio pandemia sono ora 605.341, le vittime 12.281. Calano i ricoveri in area non critica, dove ci sono ora 1.188 (-25) malati Covid, ma salgono quelli in terapia intensiva, 174 (+11). Gli attualmente positivi e in isolamento sfiorano invece quota 70mila (69.386).

A Vicenza sono 912 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 9 i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è 101.470, quello delle vittime 2.243. Gli attualmente positivi superano quota 12mila (12.095), mentre i guariti totali sono 87.132. Negli ospedali da un lato calano i ricoveri in area medica, 235 (-11), dall'altro aumentano quelli in terapia intensiva, 24 (+2).

 

VENERDÌ 24 DICEMBRE

Sono 5.074 i contagi Covid e 16 i decessi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 599.939, quello delle vittime a 12.257. Sempre più pesante la situazione ospedaliera. I malati Covid ricoverati in area medica sono 1.213 (+15), quelli in terapia intensiva registrano una flessione di -4 unità ( 163). Gli attuali positivi nella Regione salgono a 66.998.

Vicenza con 940 nuovi casi è ancora tra le province più colpite, la seconda in Veneto dopo Padova (1.032). I casi attualmente positivi sono 11.790. Le vittime sono in totale 2.234 (+3). I pazienti Covid ricoverati in ospedale sono 268, di cui 246 (-2) in area non critica e 22 (-1) in terapia intensiva. Superati i 100 mila contagi: 100.558 da inizio pandemia.

 

GIOVEDÌ 23 DICEMBRE

Il Veneto torna a superare i 5.000 casi di coronavirus in un giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 5.023 i nuovi contagi registrati con il totale che sale a 594.865. Lo rileva il bollettino della Regione, che riporta anche venti decessi. Il totale delle vittime da inizio pandemia è ora 12.241. Gli attualmente positivi salgono a 65.511. I malati ricoverati nei reparti non critici degli ospedali sono 1.198 (+12), mentre nelle terapie intensive ci sono 167 (+3) pazienti.

Vicenza con 896 nuovi casi è ancora tra le province più colpite dopo Padova (1.075) e Treviso (992). I casi attualmente positivi sono 11.621. I pazienti Covid ricoverati in ospedale sono 271, di cui 248 in area non critica e 23 in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 22 DICEMBRE

Un altro forte aumento di contagi in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati 4.522 i positivi tracciati con i tamponi (ieri erano 4.716). Si registrano anche 20 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 589.842, quello delle vittime a 12.221. Cresce ancora il dato dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 64.018 (+1.244). La situazione negli ospedali peggiora per quanto riguarda i ricoveri nelle aree mediche, 1.186 (+19), migliora invece peri posti letto occupati nelle terapie intensive, 164 (-10).

Vicenza con 831 nuovi casi nelle ultime 24 ore è ancora tra le province più colpite, dopo Treviso (1.026) e Padova (950). Si registrano anche 6 nuovi decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia è ora 98.722, quello delle vittime 2.226. Gli attualmente positivi sono 11.307. In ospedale ci sono 242 pazienti Covid in area non critica e 23 in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 21 DICEMBRE 

È un bollettino nero per il Veneto quello del 21 dicembre 2021. Sono infatti 4.716 le persone positive e ben 26 quelle decedute nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la Regione, sottolineando che i tamponi molecolari sono 24.183 e gli antigenici 121.571. Maglia nera sul fronte dei contagi è Treviso, con 1082 nuovi casi, seguita da Vicenza con 928 e Verona, con 852. I casi complessivi dall’inizio della pandemia sono 585.320, quello dei decessi 12.201. Si impenna il numero dei soggetti positivi in quarantena/isolamento, ora 62.774 (+ 1.370). E peggiora anche la situazione ospedaliera, con 1.167 (+18) malati ricoverati nei reparti medici e 174 (+58) in terapia intensiva.

Come detto a Vicenza si sono sfiorati i mille contagi in un giorno (928), con il totale che sale così a 97.891 da inizio pandemia. Si contano purtroppo anche quattro decessi, che portano il totale a 2.220. Continuano a salire gli attualmente positivi che superano quota 11mila (11.066), mentre i guariti totali sono 84.605. Sul fronte ospedaliero ci sono 251 (+6) malati Covid in area medica e 24 (-1) in terapia intensiva, a cui si aggiungono i 18 pazienti ricoverati nell'ospedale di comunità di Marostica.

 

LUNEDÌ 20 DICEMBRE

Calo dei contagi Covid nelle ultime 24 ore in Veneto: 2.304 nuovi positivi, anche se il dato del lunedì - come sempre - risente della minore attività di tracciamento del fine settimana. I casi complessivi dall’inizio della pandemia sono 580.604. Oggi si contano anche 5 vittime, che portano il dato dei decessi a 12.175 . Si impenna il numero dei soggetti attualmente positivi, ora 61.404 (+ 1.243). E peggiora la situazione ospedaliera, con 1.119 (+14) malati ricoverati nei reparti medici, e 167 (+8) in terapia intensiva. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il maggior numeri di nuovi contagi si registra a Treviso con 589 casi, segue Padova con 458. A Venezia i positivi sono stati 387, mentre 362 a Vicenza e 333 a Verona. Rovigo 92 casi e Belluno 54.

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 362 i casi registrati con il totale che è ora di 96.963 contagiati da inizio pandemia. Due i decessi, con il totale delle vittime che sale a 2.216. Gli attualmente positivi salgono invece a 10.872, mentre i guariti totali a 83.875. Negli ospedali ci sono 245 (+6) malati Covid in area non critica. Ricoverati 25 pazienti (+2) in terapia intensiva.

 

DOMENICA 19 DICEMBRE

Rallenta la corsa dei contagi Covid in Veneto, scendendo sotto quota 4.000: sono 3.442 i nuovi positivi al virus scoperti con i tamponi nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si contano anche 9 decessi. Il totale degli infetti da inizio della pandemia raggiunge i 578.300, quello delle vittime 12.170. Gli attualmente positivi sono 60.161. Scende il numero dei malati Covid ricoverati in terapia intensiva, 159 (-3), mentre cresce quello dei pazienti nei reparti medici, 1.105 (+26).

Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 693 i casi registrati con il totale che è ora di 96.601 contagiati da inizio pandemia. Vicenza è  la provincia più colpita. Purtroppo ci sono ancora 3 morti, con il totale delle vittime che sale a 2.214. Gli attualmente positivi salgono invece a 10.690 (+306), mentre i guariti totali a 83.697 (+384). Negli ospedali ci sono 239 (+19) malati Covid in area non critica e nessuna variazione (23 pazienti) in terapia intensiva.

 

SABATO 18 DICEMBRE

In Veneto i positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 4.016. Secondo il report
della Regione
 
salgono così a 574.858 i casi registrati da inizio pandemia. Si contano anche 26 decessi in più rispetto a ieri, per un totale di 12.161 vittime. Negli ospedali i ricoverati sono 1.241: in area media ci sono ora 1.079 (-11) pazienti Covid, in terapia intensiva 162 (-2). 

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono stati 689 i casi registrati con il totale che è ora di 95.908 contagiati da inizio pandemia. Purtroppo ci sono anche 6 morti, con il totale delle vittime che sale a 2.211. Gli attualmente positivi salgono invece a 10.384 (+126), mentre i guariti totali a 83.313 (+557). Negli ospedali ci sono 220 (-5) malati Covid in area non critica e 23 in terapia intensiva.

Leggi anche
Il Veneto anticipa la zona gialla: mascherina all’aperto. Tutte le nuove regole

 

VENERDÌ 17 DICEMBRE 

Contagi Covid giornalieri tra i più alti di sempre in Veneto: 5.557 positivi in sole 24 ore, per una incidenza del 5,1% sul totale dei tamponi effettuati (108.000). Lo riferisce il report della Regione. Si tratta tuttavia di un numero, ha avvertito il governatore Luca Zaia, che in parte risente del caricamento di dati precedenti; ieri infatti i nuovi positivi erano apparsi un po' in calo. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia raggiunge i 570.842. Si contano anche 10 decessi in più rispetto a ieri, per un totale di 12.135. Sono poi i dati ospedalieri, di conseguenza, a segnare il peggioramento della situazione epidemiologica: i malati Covi ricoverati sono ora 1.254 (24), dei quali 1.090 in area medica (+19), e 164 in terapia intensiva 8+5). I soggetti attualmente positivi e in isolamento salgono a 57.038 (+3.099).

Vicenza sono stati 971 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Si registra anche un decesso. Il totale dei contagiati sale così a 95.219, mentre quello delle vittime a 2.205. Gli attualmente positivi sono 10.258. Ricoveri in aumento: 225 (+3) malati Covid nei reparti ordinari e 23 (+2) in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 16 DICEMBRE

Sono 3.383 i nuovi casi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale dei contagiati a 565.265. Lo riferisce il report della Regione Le persone decedute nelle ultime 24 ore sono 22, per un totale dall’inizio della pandemia di 12.125. Continua a cresce il numero dei ricoveri ospedalieri: 31 in più in area medica (1.071 totali) e 15 in più nei reparti intensivi (159 totali). Attualmente il Veneto segna 53.939 positivi (+ 838).

Vicenza sono stati 664 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Si registrano anche 4 decessi. Il totale dei contagiati sale così a 94.248, mentre quello delle vittime a 2.204. Gli attualmente positivi sono 9.790. Sostanzialmente stabili i dati clinici, con 222 (-1) malati Covid nei reparti ordinari e 21 in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 15 DICEMBRE

Sfonda quota mille il numero di pazienti in area medica in Veneto, che oggi sono 1.040 (tra positivi e guariti), 43 in più rispetto a ieri. Per quanto riguarda i pazienti "positivi attuali" si è giunti a quota 929, superando così la soglia di 900 che è la quota per passare a "fase 2" anche per i reparti di area non critica (per le terapie intensive ci siamo da un pezzo). Si tratta del dato che farà scivolare la regione in zona gialla dalla prossima settimana. Il bollettino odierno segnala inoltre 144 pazienti (+2) in terapia intensiva. Scende rispetto alla media degli ultimi giorni la curva dei contagi quotidiani, con 3.677 casi registrati, ma si conferma anche l’aumento delle vittime, altre 19 nelle ultime 24 ore. Sono 561.882 i contagi e 12.103 i morti da inizio pandemia. Gli attuali positivi sono 53.100, 1.080 in più. 

A Vicenza sono stati 796 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Si registrano anche 3 decessi. Il totale dei contagiati sale così a 93.584, mentre quello delle vittime a 2.200. Gli attualmente positivi sono 9.603. Prosegue la salita anche dei dati clinici, con 223 (+20) malati Covid nei reparti ordinari e 21 (+1) in terapia intensiva.

Leggi anche
Il Veneto sempre più vicino a un Natale in "giallo". Ecco i parametri e cosa cambierebbe

 

MARTEDÌ 14 DICEMBRE

Crescita forte di nuovi casi di contagio da Sars-Cov2 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto che arrivano a 4.088 contro i 2,096 di ieri e anche del numero di morti, 16 contro i 10 di ieri. Il totale dei positivi sale a 558.205 e quello delle vittime a 12.084 dall’inizio della pandemia. Lo rileva il bollettino della Regione. Gli attuali positivi sono 52.020 (+1.435), mentre negli ospedali vi sono 997 ricoverati nei reparti ordinari (+11) e 142 (+6) in terapia intensiva.

Vicenza i contagi nelle ultime 24 ore sono stati 930. Si registrano 8 vittime: da inizio pandemia i morti sono stati 2.197. Il totale dei contagiati sale a 92.788. I vicentini positivi e in isolamento sono 9.349 (+ 362). Negli ospedali crescono i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 203 (+21). In terapia intensiva sono 20 (+6). 

 

LUNEDÌ 13 DICEMBRE

Sono 2.096 i nuovi contagi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, cui si aggiungono 10 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si tratta di un abbassamento fittizio dei nuovi positivi, dopo i balzi di 4.000 casi quotidiani, perché risultato di un numero basso di tamponi eseguiti la domenica, quando vengono concentrati solo su soggetti sintomatici. Il totale degli infetti raggiunge i 554.117 dall’inizio della pandemia. Le vittime totali sono 12.065. Schizza in alto il dato degli attuali positivi, 50.585 (+1.344). Peggiora la situazione ospedaliera. I malati Covid ricoverati sono complessivamente 1.052 (+25), dei quali 916 (+22) in area medica, e 136 (+3) in terapia intensiva.

Vicenza i contagi nelle ultime 24 ore sono stati 405. Non si registrano vittime: da inizio pandemia i morti sono stati 2.189. Il totale dei contagiati sale a 91.858. I vicentini positivi e in isolamento sono 8.987 (+ 303). Negli ospedali crescono i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 182 (+3). In terapia intensiva sono 14 (-1). 

 

DOMENICA 12 DICEMBRE

Calano i contagi nelle ultime 24 ore. Sono 3.271 i nuovi positivi Covid registrati in Veneto, dato che porta a 552.021 il totale dei contagiati e a 49.241 i pazienti attualmente positivi. Lo riferisce il bollettino della Regione Veneto. I deceduti sono 4, che fanno salire il totale dei morti da inizio pandemia a quota 12.055. Sono 803 i malati ricoverati in area non critica (nessuna variazione rispetto a ieri) e 125 quelli in area critica (-2).

A Vicenza, i contagi nelle ultime 24 ore sono stati registrati 667 (-164). Si registra ancora una vittima; da inizio pandemia salgono a 2.189 i deceduti. Il totale dei contagiati sale 91.453. I vicentini positivi e in isolamento sono 8.684 (+ 387). Negli ospedali calano leggermente i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 179 (-2). Salgono in intensiva: i pazienti sono 15 (+3).

 

SABATO 11 DICEMBRE

Sono 4.062 i nuovi casi di contagio da Sars-Cov2 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale a 548.750. Il bollettino regionale segnala anche 8 vittime, per un totale di 12.050 decessi da inizio pandemia. Tra i nuovi casi - precisa la Regione - sono presenti anche circa 310 positivi che si riferiscono a giorni precedenti, tra il 27 novembre e il 3 dicembre, caricati in ritardo a causa dell’attacco hacker subito dall’Ulss 6 Euganea. L’incidenza su 92.052 tamponi (25.678 molecolari e 66.374 rapidi) è del 4,4%. Gli attuali positivi sono 47.699 (+1.890), mentre negli ospedali vi sono 889 ricoverati nei reparti ordinari (+37) e 134 (+4) in terapia intensiva.

A Vicenza, ancora un balzo nei contagi: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 831 nuovi casi (+ 257). Si registrano ancora due vittime; da inizio pandemia sono 2.188 i deceduti. Il totale dei contagiati sorpassa i 90 mila da inizio pandemia: oggi sono 90.786. I vicentini positivi e in isolamento sono 8.297 (+ 387). Negli ospedali salgono i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 181 (+18). Dato invariato in intensiva: i pazienti sono 12.

 

VENERDÌ 10 DICEMBRE

Crescita senza freno dei contagi Covid in Veneto, dove nelle ultime 24 ore si sono sfiorati i 4.000 nuovi positivi (3.993), che fanno raggiungere un totale di 544.688 dall’inizio della pandemia. Forte aumento anche dei decessi in un solo giorno, 15, per un totale di 12.042 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Numeri preoccupanti, che tuttavia potrebbero risentire di un riequilibrio dei conteggi (ieri i casi erano stati 1.928) dopo un rallentamento dei tracciamenti nella giornata festiva dell’8 dicembre.

A Vicenza, rispetto al report di ieri, sono stati registrati 574 nuovi casi. Si registrano due vittime; da inizio pandemia sono 2.186 i deceduti. Il totale dei contagiati sfiora i 90 mila e sale a 89.955 da inizio pandemia. I vicentini positivi e in isolamento sono 7.910 (+ 418). Negli ospedali salgono i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 163 (+7); in intensiva i pazienti sono 12 (-2).

 

GIOVEDÌ 9 DICEMBRE

Deciso calo dei contagi Covid nelle ultime 24 ore in Veneto, dove dai 3.516 positivi della giornata di ieri si è passati a 1.928 nel report di oggi. Si registrano anche 7 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia raggiunge i 540.695, quello dei decessi i 12.027. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 43.619 (+ 1.054). Miglioramento della situazione ospedaliera rispetto ai report di ieri. Netto aumento dei ricoveri negli ospedali. I posti letto occupati da malati Covid nei reparti medici sono 797 (+56), quelli nelle terapie intensive 132 (+3).

A Vicenza sono stati registrati 273 nuovi casi.  Si registrano due vittime; da inizio pandemia sono 2.184 i deceduti. Il totale dei contagiati sale a 89.108. I vicentini positivi e in isolamento sono 7.492 (+ 92). Negli ospedali salgono i malati Covid ricoverati in area non critica che sono 156; in intensiva i pazienti sono 14.

 

MERCOLEDÌ 8 DICEMBRE

Un altro balzo dei contagi Covid in Veneto, con l’aumento giornaliero più marcato dall’inizio della quarta ondata: 3.516 positivi, cui si aggiungono 6 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 538.767, quello dei decessi i 12.020. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 42.565 (+1.917). C’è però un miglioramento della situazione ospedaliera rispetto ai report di ieri. I malati Covid ricoverati nei reparti ordinari sono 741 (-31), quelli nelle terapie intensive 129 (-3).

Vicenza sono stati registrati 674 nuovi casi, in media (+9) con quelli conteggiati ieri, che però fa sì che  Vicenza resti tra le province venete più colpite dopo Padova (che oggi fa un balzo a oltre mille nuovi casi) e Treviso (688). Non si registrano vittime. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 88.835, le vittime sono 2.182. I vicentini positivi e in isolamento sono 7.400 (+ 485). Negli ospedali, stabili a 138 i malati Covid ricoverati in area non critica; in intensiva i pazienti sono 12 (-1).

 

MARTEDÌ 7 DICEMBRE

Il Veneto segna oggi un balzo preoccupante dei casi positivi al Covid: Sono 2.960 contro i 1.709 di ieri. Attualmente i postivi sono 40.648. I morti registrati sono 6. Questi sono i dati diffusi stamane dalla Regione Veneto.  Il totale dei decessi raggiunge quota 12.014 dall’inizio della pandemia.

Vicenza sono stati registrati 665 nuovi casi: è la provincia con il numero più alto di contagi. Due i decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 88.161, le vittime sono 2.182. I vicentini positivi e in isolamento sono 6.942. Negli ospedali sono saliti a 138 i malati Covid ricoverati in area non critica; stabili a 13 quelli in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 6 DICEMBRE

Il Veneto registra 1.709 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore per un totale da inizio pandemia che sale a 532.291 casi Le nuove vittime sono due, che portano a 12.005 il numero dei decessi dall’inizio della pandemia. Lo riferisce il bollettino della Regione. Crescono ancora i ricoveri negli ospedali. I posti letto occupati da malati Covid nei reparti medici è di 700 (+44), 122 (-1) nelle terapie intensive.

A Vicenza sono stati registrati 234 nuovi casi ma nessun decesso. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 87.496, le vittime sono 2.180. I vicentini positivi e in isolamento sono 6.678. Negli ospedali sono saliti a 123 (+6) i malati Covid ricoverati in area non critica; stabili a 13 quelli in terapia intensiva.

 

DOMENICA 5 DICEMBRE

Il Veneto registra 2.219 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore per un totale da inizio pandemia di 530.582 casi; la provincia più colpita è Vicenza. Le nuove vittime sono 3 (una a Vicenza), che portano a 12.003 il numero dei decessi dall’inizio della pandemia, nel febbraio 2020. Lo riferisce il bollettino della Regione. Crescono ancora i ricoveri negli ospedali. I posti letto occupati da malati Covid nei reparti medici è di 656 (+24), 123 (+1) nelle terapie intensive.

Vicenza con 516  (+43) nuovi casi in 24 ore è la provincia più colpita, dopo Treviso (490) e Venezia (433). Si registra anche un nuovo decesso. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 87.262, quello delle vittime a 2.180. I vicentini positivi e in isolamento sono 6.535(+315). Negli ospedali sono saliti a 117 (+20) i malati Covid ricoverati in area non critica; stabili a 13 quelli in terapia intensiva.

 

SABATO 4 DICEMBRE

Il Veneto nelle ultime 24 ore registra altri 2.560 contagi da coronavirus e 8 decessi. Lo rileva l'ultimo report della Regione. Il totale dei contagi da inizio pandemia è ora 528.363, mentre le vittime sono 12mila. Gli attualmente positivi e in isolamento salgono a  37.004. E continua anche la crescita dei ricoveri, 754: di questi 632 (+27) nei reparti ordinari e 122 (+1) in terapia intensiva.

Vicenza con 473 nuovi casi in 24 ore è la terza provincia più colpita, dopo Treviso (607) e Venezia (476). Purtroppo si registrano anche tre decessi. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 86.746, quello delle vittime a 2.179. I vicentini positivi e in isolamento sono 6.220 (+244); era dal 5 aprile scorso che la provincia di Vicenza non superava la soglia dei 6mila attualmente positivi. Negli ospedali sono 97 (+7) i malati Covid ricoverati in area non critica, 13 quelli in terapia intensiva.

 

Leggi anche
Primo caso di variante Omicron in Veneto: è un vicentino tornato dal Sudafrica

 

VENERDÌ 3 DICEMBRE

Il Veneto torna sopra i 3.000 casi Covid in solo giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 3.116 le persone risultate positive ai tamponi, con una incidenza sul totale dei test del 3,18%. Lo riferisce il bollettino della Regione. Un dato sopra quota 3.000 non si registrava dal gennaio scorso. Si contano anche 9 decessi, che portano il totale delle vittime a 11.992. Quello degli infetti si aggiorna invece a 525.803; i soggetti attualmente positivi sono 35.705 (+1.877). Peggiora la situazione ospedaliera. I malati Covid ricoverati sono 664 (+25), di cui 549 (+15) nei reparti medici, e 115 (+10) in terapia intensiva.

Vicenza sono 489 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagiati da inizio pandemia a quota 86.273. Si registra un decesso: il totale è stabile a 2.176 (+1). Gli attualmente positivi sono 5.976 (+264). In ospedale ci sono 90 malati Covid in area non critica e 13 (+1) in terapia intensiva. 

 

GIOVEDÌ 2 DICEMBRE

È una curva in progressiva crescita quella dei contagi da Coronavirus in Veneto. I nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 2.873. Si contano anche 6 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio della pandemia sale a 522.687, quello dei decessi a 11.983. Grosso balzo degli attuali positivi , 33.828, 1.721 più di ieri. Sempre sotto pressione gli ospedali, con 588 (+20) ricoverati in area medica, e 111 (+3) in terapia intensiva.

Vicenza sono 520 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagiati da inizio pandemia a quota 85.784. Non si registrano decessi: il totale è stabile a 2.175. Gli attualmente positivi sono 5.712 (+333). In ospedale ci sono 94 (+6) malati Covid in area non critica e 12 (+1) in terapia intensiva. 

 

MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE

Nuovo boom di contagi da coronavirus in Veneto, con 2.656 nuovi casi nelle 24 ore, e il totale sale a 519.814. Pesante anche il conto delle vittime, con 14 morti e il totale a 11.977. Lo rileva l'ultimo bollettino della Regione. Sale anche l’incidenza dei positivi sui 96.040 tamponi - di cui 26.044 molecolari e 69.996 antigenici - che è del 2,76%. Gli attuali positivi sono 32.107, 1.258 in più rispetto alle 24 ore precedenti. Cresce la pressione sulle strutture sanitarie, con 568 ricoveri (+15) in area non critica e 108 (+3) in terapia intensiva.

A Vicenza sono 446 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagiati da inizio pandemia a quota 85.264. Si registrano anche 4 decessi, con il totale che sale a 2.175. Gli attualmente positivi sono 5.379 (+187). In ospedale ci sono 88 (+4) malati Covid in area non critica e 11 (-1) in terapia intensiva. 

 

MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 

Continuano a crescere i numeri dei contagi Covid in Veneto. Sono 2.362 i nuovi positivi scoperti nelle ultime 24 ore. Si registrano anche 10 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Dato l’alto numero di tamponi eseguiti, 138.491, l’incidenza dei nuovi positivi resta ancora bassa, 1,70%. Per far un confronto con il picco della seconda ondata, l’anno scorso in questo periodo l’incidenza sui tamponi era al 7%. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 517.158, quello dei decessi a 11.963. Prosegue la crescita dei soggetti attualmente positivi ed in isolamento domiciliare, 30.849 (+ 1.063). Gli effetti più preoccupanti si vedono sugli ospedali. I malati Covid ricoverati sono 658, 47 più di ieri; di questi 553 (+40) sono accolti nei normali reparti medici, e 105 (+7) nelle terapie intensive.

A Vicenza nelle ultime 24 ore sono 523 i contagi registrati. Si registra anche un decesso (2.171 il numero dei morti da inizio pandemia). Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia sale ora 84.818. E cresce ulteriormente anche il numero degli attualmente positivi che sono 5.192. Per quanto concerne i ricoveri sono 84 (-1) i malati Covid in area non critica e 12 (+2) in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 29 NOVEMBRE

Sono 1.265 i nuovi contagi da Coronavirus segnalati nelle ultime 24 ore in Veneto, un dato che risente del consueto "rallentamento" domenicale dei controlli, e che porta il totale dei casi a 514.796. Il bollettino regionale segnala 6 vittime, con un totale di 11.953. Gli attuali positivi sono 29.786. Sul versante clinico, invariati i ricoveri in area non critica (513), mentre sono in aumento di 5 i pazienti in terapia intensiva (98).

Si riduce anche a Vicenza, nelle ultime 24 ore, il numero dei nuovi casi per effetto del weekend: sono 154 i contagi registrati. Si registra anche un decesso (2.170 il numero dei morti da inizio pandemia). Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia sale ora 84.295. E cresce ulteriormente anche il numero degli attualmente positivi che sono 4.879. Per quanto concerne i ricoveri sono 85 (+2) i malati Covid (26 a Santorso, 19 a Bassano e 40 a Vicenza) in area non critica e 10 (+1) in terapia intensiva (2 a Santorso, 4 a Bassano e 4 a Vicenza).

 

 

DOMENICA 28 NOVEMBRE

Per il quarto giorno consecutivo il Veneto supera quota duemila casi in un giorno: nelle ultime 24 ore sono stati 2.082 (ieri erano stati 2.113). Negli ultimi sette giorni (da lunedì a oggi) sono stati 12.730 i contagi registrati: il totale da inizio pandemia è ora 513.531. L'ultimo report regionale riporta anche 6 vittime, con il totale dei decessi che sale a 11.947. Gli attualmente positivi sono 28.896 (+1.284). Schizza in alto anche il numero dei ricoveri: i malati Covid accolti negli ospedali sono 513 (+25) in area non critica e 93 (+3) in terapia intensiva.

A Vicenza nelle ultime 24 ore si sono registrati 383 nuovi casi e un decesso. Gli attualmente positivi sono 4.793. Negli ospedali ci sono 83 (+5) ricoverati in area non critica e 9 (+1) in terapia intensiva

 

SABATO 27 NOVEMBRE 

Il Veneto supera ancora quota duemila contagi in un giorno, con 2.113 casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 511.449; vi sono altre 6 vittime, che portano i decessi a 11.941. Lo riporta il bollettino regionale. L’incidenza dei casi su 106.724 tamponi (24.019 molecolari e 81.705 test rapidi) è dell’1,97%. Gli attuali positivi sono 27.612, 1.358 in più nelle 24 ore. Prosegue la pressione ospedaliera, con 488 ricoveri in area non critica (+26) e 90 (+1) in terapia intensiva.

Vicenza supera anche nelle ultime 24 ore quota 400 casi: sono 407 i nuovi contagi registrati. Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia è ora 83.758. Sale ulteriormente anche il numero degli attualmente positivi che sono 4.519. Per quanto concerne i ricoveri sono 78 (+1) i malati Covid in area non critica e 8 (+1) in terapia intensiva.

 

VENERDÌ 26 NOVEMBRE

Corrono i contagi Covid in Veneto. Negli ultimi due giorni sono oltre 4.000. Oggi il bollettino regionale riporta 2.036 nuovi positivi, nella giornata di ieri erano stati 2.066. Ci sono anche 5 vittime. che fanno salire il totale dei decessi dall’inizio della pandemia a 11.935.Gli infetti totali raggiungono quota 509.336. Crescono gli attuali positivi: sono 26.254 (+1.226), e continua la progressione dei dati ospedalieri. I malati Covid ricoverati sono complessivamente 551, dei quali 462 (+13) nei reparti medici, e 89 (+4) in terapia intensiva.

Vicenza supera quota 400 casi: nelle ultime 24 ore, infatti, sono 409 i nuovi contagi registrati. Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia è ora 83.351. Si registra una vittima: il totale dei morti sale a 2.168. Sale anche il numero degli attualmente positivi che sono 4.278. Per quanto concerne i ricoveri sono 76 (-1) i malati Covid in area non critica e 7  in terapia intensiva.

 

GIOVEDÌ 25 NOVEMBRE

In Veneto sono 2.066 i nuovi contagi da SarsCov2 registrati nelle ultime 24 ore, dato che che porta il totale a 507.300. Vi sono anche 8 vittime, con il totale a 11.930. I dati emergono dal bollettino regionale diffuso stamane. Gli attuali positivi sono 25.028, 1.203 in più rispetto a ieri. Sul fronte clinico, i numeri crescono con 449 ricoveri in area non critica (+18) e 85 (+7) in terapia intensiva.

Vicenza supera ancora quota trecento casi: nelle ultime 24 ore, infatti, sono 338 i nuovi contagi registrati. Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia è ora 82.942. Si registra una vittima: il totale dei morti sale a 2.167. Sale anche il numero degli attualmente positivi che sono 4.035. Per quanto concerne i ricoveri sono 77 (+2) i malati Covid in area non critica e 8 (-1) in terapia intensiva.

 

MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE

In Veneto sono 1.931 i nuovi contagi da SarsCov2 registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 505.234. Vi sono anche 4 vittime, con il totale a 11.922. I dati emergono dal bollettino regionale. L’incidenza dei casi su 90.592 test effettuati (23.285
molecolari e 67.307 rapidi) è del 2,1%. Gli attuali positivi sono 23.825, 1.173 in più rispetto a ieri. Sul fronte clinico, i numeri crescono con 431 ricoveri in area non critica (+19) e 78 (+1) in terapia intensiva.

Ancora una volta Vicenza supera quota trecento casi: nelle ultime 24 ore, infatti, sono 336 i nuovi contagi registrati (ieri erano stati 324). Il totale degli infetti nel Vicentino da inizio pandemia è ora 82.604. Sale anche il numero degli attualmente positivi che sono 3.847 (+177). Salgono lievemente anche i ricoveri, con 75 (+2) malati Covid in area non critica e 9 (+1) in terapia intensiva.

 

MARTEDÌ 23 NOVEMBRE

Torna a risalire dopo il fine settimana il numero dei contagi in Veneto, con 1.632 nuovi casi, il doppio rispetto a quelli registrati ieri, con il totale a 503.303. Si registrano anche 8 vittime, con il totale a 11.918. Lo riporta il bollettino della Regione. L’incidenza dei contagi sui 123.769 tamponi effettuati (19.463 molecolari e 104.306 rapidi) è dell’1,32%. Gli attuali positivi sono 22.652. Prosegue anche l’aumento dei ricoveri ospedalieri, con 412 pazienti in area non critica (+23) e 77 (+6) in terapia intensiva.

Vicenza sono 324 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale da inizio pandemia sale a 82.268. Gli attualmente positivi raggiungono quota 3.670 (+154). I malati Covid ricoverati negli ospedali sono 73 (+3) in area non critica e 8 in terapia intensiva.

 

LUNEDÌ 22 NOVEMBRE

Calo improvviso dei casi Covid in Veneto, probabilmente dovuto alla minor attività di tracciamento svolta nel weekend. Sono 870 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore, dato inferiore alla metà dei picchi di quasi 2.000 casi dei giorni scorsi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registrano anche 3 decessi. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 501.671; quello delle vittime a 11.910. L’altro dato negativo riguarda gli ospedali: i malati Covid ricoverati nei reparti ordinari sono 389 (+14), quelli nelle terapie intensive 71 (+2).

A Vicenza sono 171 (-74) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale da inizio pandemia sale a 81.944. Gli attualmente positivi raggiungono quota 3.516. I malati Covid ricoverati negli ospedali sono 70 (+2) in area non critica e 8 (+1) in terapia intensiva.

 

DOMENICA 21 NOVEMBRE

Un altro bollettino ben sopra i 1.000 contagi Covid in sole 24 ore per il Veneto. Da ieri sono 1.261 i nuovi positivi al virus, contro i 1.928 di ieri, un dato che porta il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sopra il mezzo milione, a 500.801. Sale anche il numero complessivo delle vittime, 11.907 (+2). Ieri erano state 13. Lo riferisce il report della Regione. Cresce il numero degli attuali positivi, 21.152 (+662), e lievita anche quello dei malati ricoverati nei reparti ordinari, 375 (+19). Stabile invece il dato dei ricoveri, 69, nelle terapie intensive.

A Vicenza sono 245 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale da inizio pandemia sale a 81.773. Gli attualmente positivi raggiungono quota 3.404. I malati Covid ricoverati negli ospedali sono stabili: 68 in area non critica e sette in terapia intensiva.

 

SABATO 20 NOVEMBRE

Forte balzo dei nuovi positivi al Covid in Veneto. Nelle ultime 24 sono 1.928 i contagi scoperti con i tamponi, un dato che non si registrava dai giorni caldi della terza ondata del virus. Il Veneto è ad un passo dal raggiungere la quota psicologica del mezzo milione di casi totali dall’inizio dell’epidemia: 499.540. Un bollettino drammatico quello della Regione, perché dà conto anche di 13 vittime in più rispetto a ieri. Il totale dei morti sale a 11.905. Regge il sistema ospedaliero: i pazienti Covid ricoverati nelle aree mediche sono 356 (-1), 69 (+5) quelli nelle terapie intensive.

Vicenza sono 310 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale da inizio pandemia sale a 81.528. Gli attualmente positivi raggiungono quota 3.255. I malati Covid ricoverati negli ospedali sono 68 (+1) in area non critica e sette in terapia intensiva.

 

Leggi anche
Covid in Veneto, lo storico dati dall'inizio pandemia al 19 novembre 2021