Veneto

Veronica ha fretta e nasce in casa in 12 minuti: mamma e papà guidati al telefono dal 118

Gli operatori del 118
Gli operatori del 118

Lieto evento, questa mattina intorno alle 8.30, a Bovolone, in provincia di Verona, dove una donna ha partorito in casa assistita dal marito, che è stato guidato al telefono da un infermiere del Suem 118, in attesa che arrivasse l'ambulanza. 

Un parto improvviso, come riporta L'Arena.it, che non ha lasciato tempo ai genitori di recarsi in ospedale né ai soccorritori di arrivare nell'appartamento della coppia. Alla fine, però, tutto è andato per il meglio.

L'operatore ha guidato il papà in tutte le operazioni e in appena 12 minuti la piccola è nata, tre minuti prima che arrivassero ambulanza ed elicottero. La bambina, che stata chiamata Veronica, sta bene ed è stata trasportata all’ospedale di Legnago assieme alla mamma.

# Sposta il focus sul parent