Meteo

Veneto sferzato
dal maltempo
È ancora allerta

.
L'intervento dei vigili del fuoco a Anguillara Veneta (Padova)
L'intervento dei vigili del fuoco a Anguillara Veneta (Padova)

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, riferita allo scenario per temporali forti, decretando lo stato di «attenzione» (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme a seconda dell’intensità dei fenomeni), da oggi sino a tutto martedì 4 agosto, in tutti i bacini idrografici del Veneto.

 

Da oggi pomeriggio e fino a gran parte di domani, precipitazioni a tratti abbastanza diffuse e a prevalente carattere di rovescio o temporale; saranno possibili fenomeni localmente intensi (forti rovesci, grandinate, forti raffiche di vento) e in alcuni casi quantitativi di precipitazione consistenti.

 

Nel frattempo, quella appena trascorsa è stata un'altra notte di intenso lavoro per i vigili del fuoco. Oltre cento le richieste di soccorso da tutto il Veneto sferzato dal maltempo per la rimozione di elementi pericolanti, taglio rami e alberi finiti sulla sede stradale, allagamenti. Particolarmente colpite le province di Rovigo e Venezia. 

Ad Anguillara Veneta (Padova), alle prime ora di oggi, i vigili del fuoco hanno soccorso un automobilista che era finito contro un albero caduto sulla carreggiata. Il conducente è rimasto, fortunatamente, illeso; la strada è rimasta chiusa per circa tre ore per consentire il taglio e la rimozione del grosso albero. A Chioggia (Venezia) un albero ad alto fusto è caduto su una vettura danneggiando anche un negozio; nessuna persona è rimasta ferita. 

 

Leggi anche
Forti temporali sul Vicentino Danni per il vento

# Sposta il focus sul parent