Da oggi

Vaccini, il Veneto apre le prenotazioni agli over 60 per la terza dose

Da oggi tutti i cittadini del Veneto over 60, che abbiano ricevuto il richiamo del vaccino anti-Covid da almeno 180 giorni, possono prenotare la terza dose sul portale unico regionale.

L’Ulss 3 veneziana ha attivato 4.500 slot, «ma in caso di saturazione siamo pronti ad aggiungerne subito degli altri», ha spiegato oggi in conferenza stampa il direttore sanitario, Giovanni Carretta; l’azienda sanitaria di Treviso mette a disposizione 15.000 vaccini, per Padova e provincia, invece, ne sono disponibili per ora 3.500.

Fino ad oggi, le terze dosi (addizionale e booster) erano riservate a ultraottantenni, soggetti fragili e personale sanitario. Se si estende la platea di chi potrà ricevere l’ulteriore richiamo già nelle prossime ore, si registra una scarsa adesione in chi ha più di ottant’anni. Nella sola Ulss veneziana, infatti, di tutti i grandi anziani che ne avrebbero già diritto, la copertura si assesta al 19%, con il dato che include chi ha già avuto la dose e chi si è prenotato. Più consistente la risposta negli immuno-depressi (34,54%) e estremamente vulnerabili (42,3%).