Da fine febbraio a oggi

Ricoveri, tamponi, positivi e decessi: ecco come si è mosso finora il virus in Veneto

.

L'Azienda Zero ha diffuso un report nel quale, grazie ad alcuni grafici, si nota l'andamento della pandemia in Veneto.

SCARICA IL REPORT DELLA REGIONE VENETO

 

I grafici indicano un numero di positivi addirittura maggiore rispetto a marzo, ma con un numero molto maggiore di tamponi (si passa dai 20.000 di marzo agli 80.000 di ottobre).

Minore invece al momento la pressione sugli ospedali, così come il numero dei deceduti giornalieri.

 

Leggi anche
Zaia: «Ecco il nostro Piano di sanità pubblica. All'orizzonte nessun lockdown»

 

Il grafico sui decessi conferma l'età media alta delle persone uccise dal virus (finora in Veneto quasi 2.300, oltre 400 nel Vicentino), mentre la percentuale di positivi sui tamponi effettuati conferma una ripresa dei contagi.