Veneto

Leader dei no vax del Veneto si ricrede dopo il ricovero per Covid: «Vaccinatevi»

Lorenzo Damiano (foto Facebook)
Lorenzo Damiano (foto Facebook)
Lorenzo Damiano (foto Facebook)
Lorenzo Damiano (foto Facebook)

Dopo essere finito in terapia subintensiva per Covid, si "converte" al vaccino anche Lorenzo Damiano, leader dei negazionisti trevigiani e già candidato sindaco a Conegliano con la lista Norimberga 2. Quando le sue condizioni sono migliorate, come riportano i giornali locali, Damiano ammette di aver avuto un ripensamento. «Dopo questo periodo ho un’altra visione del mondo - dice - mi vaccinerò». L’uomo era finito nei giorni scorsi in ospedale a Vittorio Veneto per le complicanze causate dal virus. I giorni difficili trascorsi e un quadro clinico complicato hanno cambiato la sua visione. «Sarò pronto quanto prima - afferma - quando Dio vorrà, a far sapere al mondo intero quanto sia importante seguire collettivamente la scienza, quella che ti salva. A volte bisogna passare per una porta stretta - conclude - per capire le cose come sono. Vaccinatevi tutti, io mi vaccinerò».

 

Leggi anche
Il leader no vax del Veneto ricoverato per Covid in terapia sub-intensiva