Fisco:Cgia, nel 2022 maggior gettito da 98,6 miliardi euro

68,9 mld entrate, recupero 20,2 mld evasione e 9,5 mld frodi
(ANSA) - VENEZIA, 18 MAR - Abbiamo finalmente cancellato l'evasione fiscale? La domanda-provocazione è della Cgia che, sulla base dei dati del Mef e dell'Agenzia delle Entrate, ha ricordato che nel 2022 l'erario ha incassato, rispetto al 2021, 68,9 miliardi in più di entrate tributarie e contributive, ha recuperato 20,2 mld di evasione e ha "bloccato" 9,5 mld di frodi. Per un gettito totale di 98,6 mld. Un importo che ha una dimensione leggermente inferiore alla stima dell'evasione fiscale e contributiva presente in Italia che, secondo le stime, ammonterebbe attorno ai 100 mld. Si può dire che non stata azzerata l'evasione, ma è stata imboccata la strada giusta per la sua progressiva riduzione. Infatti, una quota preponderante dei 68,9 mld incassati in più sono riconducibili al buon andamento dell'economia nel 2022 che include un importo - sicuramente contenuto ma ogni anno in costante aumento - per gli effetti della compliance fiscale. Un fondo di verità c'è. Se si tiene conto degli effetti riconducibili alla fatturazione elettronica, allo split payment e all'attività di controllo fatta dal fisco attraverso l'incrocio dei dati presenti nelle banche dati, rispetto a qualche anno fa gli evasori hanno la vita più dura. Chi è completamente sconosciuto al fisco continua a farla franca, come i criminali di stampo mafioso. Poco "sensibili" alla fedeltà fiscale lo sono anche quelle multinazionali e i giganti del web che, in Italia, fanno profitti miliardari, ma la stragrande maggioranza delle imposte le versano nei paesi a elevata fiscalità di vantaggio. (ANSA).
CS

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati