Veneto

Covid, Zaia: «Credo che non ci sarà possibilità per lo sci»

«Per la stagione sciistica ho l’impressione che non ci sarà possibilità». Lo ha sostenuto il presidente del Veneto Luca Zaia, intervenendo stamani a Mattinocinque. «La montagna - ha proseuito - paga un doppio colpo. Vive della montagna estiva ma soprattutto della montagna invernale. Si spopola, ha un sacco di problemi, è un’autentica tragedia quella che sta vivendo. Da quel che si capisce verrà procrastinato ancora tutto», ha concluso.