Meteo

Caldo, nuova ondata sul Veneto. Venerdì ancora temperature torride

Il caldo non concede tregua con temperature in aumento in Veneto. Nelle prossime ore la regione sarà interessata da una nuova ondata di caldo. Secondo le previsioni dell’Arpav, fino a parte di sabato 6 agosto l'alta pressione subtropicale africana farà aumentare gradualmente le temperature, che arriveranno a valori anche molto sopra la media specie tra venerdì pomeriggio e sabato mattina. Successivamente, con l'allontanamento dell'anticiclone e l'avvicinamento della parte più meridionale di una depressione con nucleo attualmente in prossimità dell'Islanda sono attese delle piogge specie sui monti del Veneto e un calo delle temperature.

L’estate 2022 si conferma, dunque, bollente anche in Veneto. Dopo un mese di luglio che si è classificato tra i più caldi di sempre anche i primi giorni d’agosto sono segnati dal bollino rosso in alcune città d'Italia (ministero della Salute). Con la nuova ondata di calore in arrivo aumentano notevolmente anche i bollini arancioni (rischio salute solo per i più fragili). Tra le città arancioni sia domani che venerdì ci sono i grandi centri urbani; in Veneto segnalate Verona e Venezia. È comunque presumibile che con l’avvicinarsi dell’ondata di calore, in cui picco è previsto tra giovedì e venerdì, aumenterà il numero dei bollini rossi.