Mondo

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 6.3

Persone in strada a Larissa dopo la scossa di terremoto (foto Ansa)
Persone in strada a Larissa dopo la scossa di terremoto (foto Ansa)

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.3 è stata registrata oggi nella Grecia centrale, vicino a Tirnavos, a nord di Atene e di Larissa: lo rende noto l'Istituto geofisico statunitense. 

L'epicentro del sisma è stato individuato a 10 chilometri a nordovest di Tirnavos, una cittadina a circa 360 chilometri a nord della capitale e una ventina di chilometri a nord di Larissa. Il terremoto ha colpito a 10 km di profondità.

Per ora non si hanno notizie di vittime. 

Migliaia di persone si sono riversate in strada a Larissa e Trikala, i due maggiori centri della Tessaglia dopo la forte scossa tellurica che ha colpito la regione, avvertita anche ad Atene e nel nord del Paese.

Altre quattro scosse sono seguite oggi al sisma di magnitudo 6.3. Secondo quanto riporta l'Istituto geofisico statunitense (Usgs), nelle ultime ore sono state registrate - sempre nella zona di Tirnavos - una scossa di magnitudo 5.1, una di 4.9, una di 4.5 e una di 4.4.