Mondo

Sparatoria in un'abitazione: morti i nonni e i due nipoti di 5 e 9 anni

Sparatoria in Sud Carolina (Foto The New York Times)
Sparatoria in Sud Carolina (Foto The New York Times)

Almeno cinque persone sono morte a causa di una sparatoria avvenuta nella notte vicino a Rock Hill, cittadina della South Carolina. Tra le vittime due bambini e i loro nonni. L’incidente nel giorno in cui il presidente americano Joe Biden si appresta ad annunciare un giro di vite sulle armi da fuoco.

La sparatoria è avvenuta in un’abitazione privata. L’ufficio dello sceriffo della contea di York ha spiegato che la famiglia coinvolta è «molto importante e molto conosciuta» nella zona. «Il dottor Robert Lesslie e sua moglie Barbara - ha reso noto la polizia - sono stati trovati entrambi in casa e sono deceduti a causa di ferite da arma da fuoco, così come i loro due nipoti. È morto per le ferite da arma da fuoco anche James Lewis, un uomo che stava lavorando nell’abitazione». I due bambini avevano 5 e 9 anni. Le autorità hanno fatto sapere di aver individuato un sospetto, e si tratterebbe di un vicino di casa della famiglia. Ora si indaga per capire il movente.