Mondo

Si ribalta pullman di pellegrini diretto a Medjugorje: almeno 12 morti

La tragedia della strada avvenuta su un'autostrada a nord di Zagabria, in Croazia
La tragedia della strada avvenuta su un'autostrada a nord di Zagabria, in Croazia
La tragedia della strada avvenuta su un'autostrada a nord di Zagabria, in Croazia
La tragedia della strada avvenuta su un'autostrada a nord di Zagabria, in Croazia

È di 12 morti il bilancio delle vittime dell’incidente stradale avvenuto questa mattina su un’autostrada a nord di Zagabria, che ha coinvolto pullman polacco. Lo riportano i media locali.
Undici passeggeri sono morti sul posto e un altro in un ospedale di Zagabria. Altre 31 persone sono rimaste ferite, molte delle quali sono in condizioni gravi. Sul pullman, partito ieri da una cittadina nei pressi di Varsavia, c’erano 43 persone, inclusi due conducenti.  Il mezzo è uscito fuori strada e si è ribaltato; sembra fosse diretto al santuario mariano di Medjugorje, in Bosnia-Erzegovina. Secondo la tv di Stato croata Hrt, la causa più probabile dell'incidente è un colpo di sonno dell'autista. È in corso un'indagine.