Mondo

New York violenta, ucciso un agente e un altro ferito

Notte di sangue ad Harlem, a New York dove, in quella che è stata definita un’imboscata dagli investigatori, un poliziotto di 22 anni è rimasto ucciso e un secondo è rimasto gravemente ferito. È il terzo episodio sanguinoso che nell’ultima settimana ha coinvolto dei poliziotti newyorchesi. L’episodio dopo una richiesta di soccorso giunta da una donna che denunciava un litigio con il figlio in un appartamento. Lo stesso giovane è stato a sua volta ucciso da un terzo agente. Si tratta dell’ennesimo episodio di violenza nella Grande Mela, una delle principali sfide del nuovo sindaco Eric Adams.